I 9 migliori ingredienti dietetici chetogenici – 2HealthyHabits


Gli ingredienti si basano su due cose: una è povera di carboidrati e ricca di nutrienti.

Blog - 1 elenco di alimenti Keto

I migliori alimenti:

  1. mollusco (vongole, ostriche, cozze) per tracce di minerali (zinco, selenio, iodio, cromo) e DHA, il principale acido grasso mega 3.
  2. salmone (catturato in natura) ha una delle più alte quantità di acidi grassi omega-3 (DHA ed EPA), ottimo per la retina dell’occhio, il cervello, il cuore e le proteine ​​di alta qualità.
  3. Verdure a foglia verde come insalate per i minerali potassio, magnesio e vitamina C.
  4. sardine sono ricchi di DHA ed EPA e hanno proteine ​​davvero buone.
  5. Uova (allevamento di pascoli organici) contengono praticamente ogni singola vitamina, tranne per il fatto che non contengono molta vitamina C. Non aumenteranno il colesterolo se hai sentito che le uova peggioreranno il tuo colesterolo. dove il Dr. Berg fornisce i dati reali.
  6. Verdure Crocifere, la maggior parte dei germogli crocifissi, soprattutto di Bruxelles, il Dr. raccomanda di cuocerli a vapore perché ciò migliorerà i fitonutrienti. Il grande vantaggio delle crocifere va oltre le loro vitamine e i minerali perché sono cariche di fitonutrienti che possono ridurre le complicazioni del diabete di Alzheimer. Può minimizzare il danno che alcune di queste malattie stanno creando e anche proteggerti dal cancro.
  7. Avocado sono a basso contenuto di carboidrati e hanno grassi sani. Ma alcune persone possono gonfiarsi se ne fanno troppe.
  8. Olive e olio extra vergine di oliva e organico davvero buono con una dieta chetogenica.
  9. Manzo, Alimentato ad erba, Finitura ad erba, molto importante perché a volte finiscono il bestiame con cereali, che potrebbero essere OGM per ingrassarli per un periodo di persino dieci mesi. Volete erba finita certificata al 100%. Il Dr. Berg raccomanda di avere un grasso di hamburger o hot dog perché quel grasso in più può persino ridurre l’effetto sull’insulina ed è più facile da digerire.

Blog -1 Keto sporco

Gli alimenti peggiori possono essere consumati con il cheto sporco piuttosto che con il cheto sano.

  1. Mais,il problema è che il 95% è OGM e altamente glicemico.
  2. Yogurt. Guarda l’etichetta, ad esempio, rimarrai sorpreso dalla quantità di zucchero presente nello yogurt greco. Assicurati che sia organico e nutrito con erba.
  3. Pollo commerciale è mal lavorata, coltivata in fabbrica, alimentata con cereali, nel complesso non è la proteina ideale che vuoi fare su un piano di cheto sano.
  4. Carne trasformata, salumi, ad esempio, sebbene considerati keto, li evitano a causa dei nitrati e dello zucchero aggiunto e talvolta aggiungono glutammato monosodico e sicuramente non viene nutrito con erba.
  5. Formaggio fuso o no proveniente da mucche allevate ad erba. Consumare solo erba o formaggio biologico. Il formaggio proviene dal latte, che può influenzare qualcuno con un problema alla prostata e può anche influenzare le donne che hanno problemi con fibromi e cisti al seno o alle ovaie. Se sta succedendo qualcosa con il dominio degli estrogeni, non lo consiglio se lo consumerai. Non consiglio di consumarne molto solo un po ‘qui.
  6. Spinaci è pieno di ossalati. Gli ossalati possono causare calcoli renali, potresti star bene se non hai problemi con i calcoli renali e hai consumato spinaci di tanto in tanto. Se consumi del formaggio di alta qualità con gli spinaci, il calcio nel formaggio si legherà con gli ossalati nel tuo sistema digestivo. Gli ossalati non vengono assorbiti nel sangue e nel rene, quindi il calcio del formaggio può proteggerti dai calcoli.
  7. Noccioline, le mandorle hanno la più alta quantità di ossalati evitali se hai la tendenza a ottenere calcoli renali. Alcune persone che sono artritiche dovrebbero stare alla larga. Molte persone che hanno l’artrite consumano davvero troppi alimenti ricchi di ossalati, che possono irritare le articolazioni. Se si consumano semi, noci o burro di noci, ne hanno una piccola quantità, troppe noci possono irritare la cistifellea, il fegato e il tratto digestivo.
  8. Oli vegetali sembra sano. Gli oli vegetali sono in realtà oli di grano, di solito sono OGM, altamente infiammatori, ma sono a basso contenuto di carboidrati e grassi.
  9. Lo zucchero e il grano sono i peggiori sono lo zucchero e i cereali.

Pesce: se sei preoccupato per il mercurio nei pesci, guarda questo video,Che pesce dovrei mangiare per evitare il mercurio? https://www.youtube.com/watch?v=jZ89N4xRDDU

Uova: preoccupate per il colesterolo in Eggs, guarda questo video: https://www.youtube.com/watch?v=FH8RsqjlS2o

Le uova fanno male al colesterolo? Se hai paura che le uova aumentino il tuo colesterolo, tieni presente che non ci sono prove a sostegno dell’idea che le uova aumentino il tuo colesterolo cattivo. Possono aumentare il colesterolo buono, che non fa male al cuore. Ti consiglio di andare sempre con le uova biologiche allevate al pascolo.

Dr. Berg, DC, è un chiropratico, specializzato in chetosi sana e digiuno intermittente. È l’autore del libro più venduto The Healthy Keto Plan ed è il direttore del Dr. Berg’s Nutritionals. Non pratica più, ma si concentra sull’educazione sanitaria attraverso i social media.

Questo post è stato condensato da: 9 migliori ingredienti dietetici chetogenicidel Dr. Berg, ecco il link https://www.youtube.com/watch?v=5LOZIry2-7k

Dichiarazione di non responsabilità: il contenuto di questa e-mail o posta non è inteso per il trattamento o la prevenzione di malattie, né come sostituto del trattamento medico, né come alternativa alla consulenza medica. L’uso delle raccomandazioni è a scelta e rischio del lettore.

Ti invito a seguire il mio blog, Facebook o essere aggiunto alla mia lista di distribuzione e-mail. Il mio obiettivo è massimizzare le mie prestazioni fisiche e la chiarezza mentale, la composizione corporea e, soprattutto, la salute generale con una dieta sana ed esercizio fisico.

Ti porterò articoli interessanti sulle diete chetogeniche e GAPS, il programma di esercizi ad alta intensità super lento e i supplementi.

Per seguire il mio blog, fai clic sul pulsante Segui per ricevere un’e-mail quando sarà disponibile il post successivo. Suggerimento: potrebbe essere necessario fare clic sul pulsante Accetta e chiudi prima che follow sia disponibile.

Per favore fatemi sapere che siete interessati al Post facendo clic su Mi piace, Commentando o inviandomi un messaggio o e-mail sul Post.

Possa tu vivere a lungo sano.

Cordialmente,

Lydia Polstra

https://2healthyhabits.wordpress.com/

Keto Fruits – I 13 migliori frutti dietetici a basso contenuto di carboidrati – Che dire della dieta Keto


Se stai seguendo la dieta Keto, sai che questa dieta è molto povera di carboidrati, moderata nelle proteine ​​e molto ricca di grassi. Se hai bisogno di un elenco di alimenti cheto per aiutarti a capire quali frutti puoi mangiare, questo articolo lo fa.

Nel caso in cui non lo sapessi, puoi mangiare frutta con la dieta chetogenica, ma non solo con qualsiasi frutto. Se vuoi vedere l’elenco completo degli alimenti che puoi mangiare con una dieta chetogenica, puoi trovarne uno qui. La dieta cheto può aiutarti a perdere peso, ma puoi comunque goderti alcuni frutti. Di seguito è riportato l’elenco dei frutti di Keto.

  1. Avocado
cheto-dieta-frutta-avocado
Foto di Anne su Pexels.com

Gli avocado sono un’ottima fonte di grassi monoinsaturi e contengono un contenuto di carboidrati relativamente basso. Per ogni 100 grammi di avocado, ottieni circa 8,53 grammi di carboidrati.

  1. carambola

Offrendo un sapore agrodolce, questo frutto non viene comunemente consumato, ma è uno dei frutti a basso contenuto di carboidrati. Per 100 grammi, ottieni circa 4 grammi di carboidrati, il che lo rende uno dei migliori frutti da mangiare con una dieta cheto. È anche ricco di fibre e vitamina C.

  1. Noce di cocco

Il cocco ha un basso contenuto di carboidrati con una mezza tazza di carne di cocco grattugiata che produce 13 grammi di grassi e 2,5 grammi di carboidrati netti. La carne di cocco è ricca di grassi e calorie mentre moderata in carboidrati e proteine. Mangiato fresco o essiccato, la noce di cocco ha un basso contenuto di carboidrati, ma assicurati di evitare i prodotti di cocco con aggiunta di zucchero.

  1. More

Mezza tazza o 70 grammi di more contiene 4 grammi di carboidrati. Le more sono ricche di fibre e hanno naturalmente una dolcezza inferiore. Questo li rende un’ottima scelta se hai bisogno di una bacca a basso contenuto di carboidrati nella tua dieta cheto e sono una buona fonte di vitamina C.

  1. lamponi
Foto di Pixabay su Pexels.com

Potresti essere interessato a sapere che mezza tazza (60 grammi) di lamponi contiene 3 grammi di carboidrati. Per limitare l’assunzione di carboidrati, i lamponi sono una buona fonte di vitamine C e K. Quindi puoi mangiare i lamponi con la dieta cheto.

  1. Fragole

Le fragole sono il frutto preferito di molti mangiatori di carboidrati bassi e possono essere gustate da sole o abbinate ad altre ricette. 100 grammi di fragole contengono 7,68 grammi di carboidrati. Le fragole hanno il minor numero di carboidrati di tutti i tipi di bacche e sono un’ottima fonte di potassio e vitamina C.

  1. mirtilli
Foto di Mateusz Dach su Pexels.com

Mezza tazza (75 grammi) contiene 9 grammi di carboidrati. È noto che più dolce è il frutto, più alto è il contenuto di carboidrati che tende ad avere. I mirtilli sono dolci e una tazza può contenere circa 17 grammi di carboidrati. Come tale, dovrà guardare la tua porzione.

  1. Cantalupo

Questo è un popolare frutto estivo che contiene meno calorie e può fornire quasi il 100% del fabbisogno giornaliero di vitamina C e A. Ogni 100 grammi contiene 8,16 grammi di carboidrati. Questo è anche un frutto versatile che può essere miscelato con lime, menta e acqua per creare una bevanda rinfrescante.

  1. Anguria

Questo rende questo frutto estivo uno dei migliori da mangiare con una dieta cheto. 100 grammi di anguria contengono solo circa 7,55 g di carboidrati. L’anguria è anche ricca di vitamine A e C e ha un alto contenuto di acqua, che ti riempirà in quanto ti fornisce pochissime calorie

  1. Melata

Questa è un’ottima fonte di vitamina C e potassio. È un altro tipo di melone e contiene circa 9,09 grammi di carboidrati ogni 100 grammi.

  1. Olive
Foto di Polina Tankilevitch su Pexels.com

Questo è un altro frutto che puoi mangiare con la dieta cheto perché ha un basso contenuto di carboidrati. Ad esempio, 10 olive piccole hanno circa 3 grammi di grassi e circa 1,5 grammi di carboidrati.

  1. Pesche

Le pesche sono un frutto di pietra succoso e dolce. Sono relativamente bassi in carboidrati e una pesca di medie dimensioni o 150 grammi contiene 13 grammi di carboidrati. Puoi inserire questo frutto nella tua dieta cheto moderando le dimensioni della porzione. Sono anche ricchi di micronutrienti e vitamina A e C, nonché di potassio.

  1. Limone
Foto di Lukas su Pexels.com

Ogni limone contenente circa 5 grammi di carboidrati. Questo frutto a basso contenuto di carboidrati è anche un’ottima fonte di vitamina C e può essere gustato come contorno o utilizzato in diverse ricette per il sapore.

Conclusione

Come puoi vedere da quanto sopra perso, ci sono frutti di perla che puoi mangiare con una dieta cheto a basso contenuto di carboidrati. Le dimensioni della porzione avranno ovviamente un impatto sui carboidrati che stai assumendo, ma se segui le linee guida sopra, sarai in grado di gestire l’assunzione di carboidrati dalla frutta, in modo da poter dare al tuo corpo l’opportunità di usare il grasso immagazzinato nel tuo corpo per produrre energia .

Quale frutto ti piace di più? Quale non ti piace? Facci sapere nei commenti qui sotto quali sono i tuoi pensieri.

Le donne sono considerate migliori programmatrici, ma nascondono solo che sono donne


In diversi campi professionali, gli uomini ottengono più voce delle donne. L’area della programmazione di computer e sistemi è un buon esempio. Per dimostrarlo, è stato pubblicato uno studio su The Guardian, che verifica l’accettazione dei codici scritti dalle donne.

Utilizzando il repository di software GitHub, che ha una comunità di oltre 12 milioni di utenti, i ricercatori hanno scoperto che i codici scritti dalle donne sono più approvati di quelli scritti dagli uomini. Ma ciò è accaduto solo quando non è stata resa nota la divulgazione del genere del programmatore.

In questo repository, funziona come segue: gli sviluppatori possono collaborare a progetti, ispezionare il lavoro di altri e suggerire miglioramenti o soluzioni ai problemi. Pertanto, quando uno sviluppatore scrive codice per il progetto di qualcun altro, si chiama “richiesta pull”. Il proprietario del progetto può decidere se accettare o meno il codice proposto.

Le donne sono considerate migliori programmatrici
Credito: Freepik

Fu allora che la ricerca trovò pregiudizio. Erano circa 3 milioni richieste pull valutato per concludere che i codici scritti dalle donne avevano un tasso di accettazione più elevato (78,6%) rispetto agli uomini (74,6%).

I ricercatori hanno indagato su tutte le ipotesi tecniche per questa maggiore accettazione da parte delle donne e nulla ha senso. Non stavano apportando alcune modifiche ai codici e non stavano facendo meglio solo su alcuni tipi. Stavano solo facendo un lavoro migliore.

Per verificare se questo più alto tasso di accettazione da parte delle donne ha avuto a che fare con la mancanza di informazioni sul loro genere durante l’invio richieste pull, i ricercatori hanno separato le donne i cui profili hanno chiarito che erano donne e quelle il cui profilo non mostrava il genere.

La scoperta è stata abbastanza esplicita: il tasso di accettazione per richieste pull identificato come femminile è sceso al 62,5%. Questo è, il lavoro delle donne era più probabile che fosse accettato rispetto agli uomini solo quando il genere non era identificabile.

Le donne sono considerate migliori programmatrici, ma nascondono solo che sono donne
Credito: Freepik

Questa è solo la prova che la grande maggioranza delle donne in quest’area affronta ogni giorno. Devono dedicarsi molto di più per ottenere una posizione più elevata nelle aziende, anche quando il curriculum è migliore di quello degli uomini che competono per la stessa posizione. Inoltre, non c’è spazio per il fallimento. Ogni errore è un grosso rischio di perdere il lavoro, solo perché sono donne.

Certo, non tutte le persone agiscono con pregiudizio, e questo vale per qualsiasi area. Ma è importante chiarire che il problema esiste in modo che possa essere discusso e mai negato, in modo che, un giorno, sarà possibile vivere in un mondo con più uguaglianza.



Le migliori ricette per autentico cibo messicano, semplice e veloce


Di tanto in tanto, ricevo e-mail con domande comuni per a Ricetta Autentica Carne Asada, il primo è come marinare la carne. Dò sempre la stessa risposta: ogni chef o barbecue ha il suo modo unico di condire la sua carne.

Autentica ricetta di carne Asada

Ricetta Asada Meat | Carne de Carne Asada | Ricette messicane autentiche dal Messico in My Kitchen

In Messico, se stavi usando carne di alta qualità per preparare carne asada, come quelle nello stato di Sonora, ad esempio, aggiungeresti solo sale, ma ci sono altre tecniche e usanze di marinatura che variano a seconda della regione del paese in cui ti trovi coping.

Ad esempio, nel sud e nel Golfo del Messico, dove viene coltivata l’arancia amara (arancia di Siviglia), i cuochi aggiungono un po ‘di succo alla carne che usano per preparare la loro carne Asada; in altre regioni, aggiungono il succo di limone e altri aggiungono un po ‘di birra mentre grigliano o marinano la carne. Ognuno ha le proprie preferenze anche per la birra.

Ricetta Asada Meat

Ho deciso di chiedere ai miei amici e parenti in tutto il Messico la ricetta della carne asada o l’elenco preferito degli ingredienti durante la marinatura della carne per grigliare, e le risposte erano esattamente ciò che mi aspettavo: basta aggiungere sale, un po ‘di succo d’arancia o limone e alcune delle tue birre preferite. Altre opzioni includono pepe macinato e salsa di bistecca. Per gusti più sofisticati, puoi usare erbe come rosmarino, sale grosso, aglio fresco o in polvere o condimenti per bistecche acquistati in negozio.

Carne Asada | Autentiche ricette messicane dal Messico nella mia cucina
La seconda domanda è Carne Asada grigliata con carbone o gas? E la risposta è ovviamente carbone (o legno, se puoi). nonostante grill a gas stanno crescendo in popolarità, il carbone è ancora il metodo principale per grigliare.

Ricetta per Carne Asada e tutti i contorni

La terza domanda che ricevo è cosa servire accanto a carne asada. Normalmente lo sarebbe Guacamole, alcune cipolle verdi grigliate, una prezzemolo appena fatto, tortillas di mais e un altro piatto che può variare in base alla regione. Nel Messico centrale, questo potrebbe essere nopales alla griglia; o piccoli vasi di terracotta con il famoso queso fuso e frijoles charros (comune negli stati del nord) o patate al forno e cipolle bianche avvolte in un foglio e poste sulla griglia per cucinare.

Ricetta per carne Asada e tagli di carne sul barbecue messicano

Qui negli Stati Uniti, ho trovato Arrachera / Fajita il preferito tra i ristoranti messicani e tex-mex.

Esistono molti tipi diversi di tagli per grigliare in Messico, e la loro qualità è selezionata in base alla quantità di grasso di ogni taglio. La quantità di grasso contribuirà al sapore, alla tenerezza e alla succosità della carne.

Di seguito sono riportati alcuni tagli comuni per grigliare:

Rib Eye, noto anche come Chouriço Bife, è uno dei migliori tagli alla griglia per la sua succosità e viene venduto in bistecche da 3/4 di pollice. È anche uno dei tagli più costosi sul mercato. Poi c’è Porter House, noto anche come T-Bone, il cui osso a forma di T aiuta a trattenere il calore e ridurre i tempi di cottura. Il lombo, noto anche come Churrasco o Aguayon, è un taglio netto con meno contenuto di grassi; si consiglia di acquistarlo in bistecche da 3/4 di pollice per preservare la scorrevolezza della griglia. Quindi abbiamo la famosa Fajita o Arrachera. Questo taglio è molto comune e di solito viene marinato prima di grigliarlo. Viene venduto intero o in un taglio speciale, che i macellai chiamano filetto.

Le costole corte sono morbide con una buona marmorizzazione e di solito sono tagliate sulle costole, da 1 a 2 cm di spessore. E infine, abbiamo un taglio noto come Aguja Norteña, o Chuck Steak, un taglio di carne molto popolare ea basso costo. Venduto con o senza osso, questo taglio diventa molto gustoso e tenero quando grigliato.

Ora, potresti chiederti: “Dov’è la ricetta di carne asada?” “Se i cuochi messicani aggiungono solo sale e un po ‘di limone, cosa mettono nelle Fajitas del ristorante messicano che li rende così buoni?”

Bene, oltre alla propria marinata personale, molti di loro hanno qualcosa di speciale da aggiungere. E quell’ingrediente speciale è la salsa di soia. Sì. Molto tempo fa, un’amica gastronomica mi parlava del ristorante messicano della sua famiglia e io ho posto la stessa domanda su carne asada. Mi ha detto che il segreto è aggiungere la salsa di soia e, poco prima che la carne venga servita a tavola, viene messa in una padella di ghisa molto calda quando vengono aggiunte alcune gocce di salsa di soia. Ecco perché l’intera piastra in ghisa bolle e ha un odore così buono quando il cameriere porta la sua carne sul tavolo.

Per questa ricetta utilizzeremo la salsa di soia, in quanto è un ingrediente molto versatile che può essere utilizzato in molti tipi di cucine e, ancora meglio, è prontamente disponibile ovunque negli Stati Uniti.

Come Preparare la Ricetta Carne Asada

Passa alle istruzioni complete Ricetta Asada Meat

ISTRUZIONI:

5 segreti per mantenere la tempura sempre perfetta: le migliori patatine per frutti di mare e verdure


La tempura è una tecnica per friggere rapidamente frutti di mare e / o verdure di origine portoghese, tutto ciò che molte persone credono provenga dalla cucina giapponese. Per essere più precisi, fu nel 1569, quando i gesuiti portoghesi che vivevano a Nagasaki inventarono questo modo di mangiare questi cibi durante la Quaresima. Se vuoi sapere come fare questo metodo a casa, scopri i prossimi segreti in modo che la tempura sia sempre perfetta per te.

Segreti per rendere la tempura perfetta a casa

Sebbene la tempura non sia una tecnica che richiede una grande complessità, quando si tenta di esibirsi a casa, potrebbe non funzionare. A volte, ciò che accade è che i cibi fritti sono crudi, a volte con troppa acqua o troppo, oppure il problema potrebbe essere che l’impasto cade a pezzi e non tutte le verdure o i frutti di mare sono coperti.

Per evitare che qualcuno di questi presupposti ti accada, conosci 5 preziosi segreti in modo che la tempura sia sempre perfetta per te. Ricorda che questo dovrebbe essere lasciato con poco olio, croccante e sottile.

Preparare gli ingredienti correttamente

Prima di iniziare a cucinare, organizza tutto bene. Taglia gli ingredienti in piccoli pezzi per ricoprirli. Nel caso in cui realizzi una tempura tradizionale, le porzioni devono essere afferrate con le bacchette, immerse nella salsa e quindi inserite nella bocca senza la necessità di usare il coltello.

È importante che tu lo sappia Alcuni alimenti come fagiolini, asparagi o carote devono essere sbollentati prima di friggere. Ricordati di drenarli abbastanza prima di toccare per rimuovere l’acqua in eccesso.

Nel caso di melanzane o zucchine, ad esempio tagliare le verdure, tagliarle a fette e lasciarle per alcuni minuti con sale. In questo modo, impedirai loro di ammorbidire la tempura quando li friggi.

Nel caso di pesci o cefalopodi, come i calamari, devono essere tagliati in pezzi più grandi delle verdure. Per quanto riguarda i gamberetti e i piccoli pesci, vengono lasciati interi, senza guscio o ossa, aperti a metà e con la coda. Questo sarà molto utile per trattenerli e bagnarli successivamente nell’impasto.

Prepara l’impasto con acqua ghiacciata

Uno dei segreti per cui la tempura è sempre perfetta per te è il modo in cui impasti. Prima di tutto, l’acqua deve essere gelata. Inoltre, potresti dire quasi congelato. Un buon trucco è mettere una bottiglia d’acqua nel congelatore un’ora prima di iniziare a fare l’impasto.

Ciò che è pasta trasporta acqua, uova e farina. Uno dei tasti è mescolarli nell’ordine corretto. Inizia battendo l’uovo insieme all’acqua fredda (il frullato non dovrebbe essere forte), fino a creare una massa omogenea. Quindi aggiungere il grano setacciato o la farina di riso rapidamente e senza mescolare troppo in modo che la farina non si attacchi. Se lo si desidera, è possibile aggiungere un po ‘di sake all’impasto.

Il risultato sarà un impasto con alcuni pezzi semi-liquidi. Per fare questo, è necessario aggiungere sale o bicarbonato di sodio. Poiché è essenziale che l’impasto non si riposi, è importante preparare tutti gli ingredienti come indicato sopra.

In un contenitore, posizionare i cubetti di ghiaccio e posizionare lì l’impasto in modo che sia sempre freddo mentre si frigge.

Controlla la temperatura dell’olio

Credito immagine: I.blogs

Per quanto riguarda l’olio, deve essere compreso tra 180-200 ° C. È bene che tu abbia un elettrodomestico da cucina per controllare la temperatura. Il più raccomandato è l’uso di olio vegetale, come olio di girasole o di girasole, insieme all’olio di sesamo.

Quando la temperatura dell’olio rientra nei valori indicati, aggiungere gli ingredienti schiacciati e, dopo averli rosolati, dopo circa un minuto, rimuoverli dal fuoco con uno schiumatoio a filo per scaricare più olio possibile e posizionarli nella fontana con carta da cucina.

Friggere alcuni pezzi contemporaneamente in modo che l’olio non si raffreddi. La padella wok in ferro è la più adatta per questo.

Servire immediatamente

Una volta che il cibo è pronto, servire. La tempura va consumata fritta sul posto, per assaporarne il sapore e in tutto il suo splendore. Se ciò non è possibile, un trucco è accendere il forno a 100 ° C e conservare il cibo fino al momento in cui tutti sono seduti al tavolo per mangiare.

Usa una salsa giapponese per accompagnare la tempura

Un altro segreto per cui la tempura è sempre perfetta è accompagnarlo con una salsa giapponese. Salsa di soia, tentsuyu, un asiatico agrodolce o un hoisin possono essere alcune opzioni.

Seguendo questi suggerimenti, la tua tempura sembrerà sicuramente un cuoco professionista.

Leggi anche: Impara come preparare la salsa per marinare le carni arrostite

Se vuoi preparare la tua salsa di soia fatta in casa, nel prossimo video, puoi imparare come prepararla.