Caso giusto: Fruit in the Water Sector Company


Le aziende del settore idrico cambiano un sindaco che si prende cura di altri settori, a causa delle pratiche pratiche impiantabili e delle abitudini sane, sia all’interno che all’esterno del pozzo. Questa è un’eco dell’esperienza vissuta in ComeFruta nelle persone trasferite da un decennio a implementare abitudini sane in tutti i tipi di aziende. Inoltre, le aziende di questo settore non importano fattori importanti per l’ambiente, il che significa molto per te, che è una delle risorse più necessarie e che, a causa del degrado, ha beneficiato di diverse parti del mondo in AGUA.

In questa occasione vogliamo trasmettere per caso la sana iniziativa che mette in atto in un’azienda del settore idrico in Spagna.

Informazioni sull’azienda:

A causa della riservatezza e del rispetto, non ci sono nuovi clienti che possono nominare il tuo nome in questo caso di errore.

Azienda che opera in tutta la geografia spagnola e che gestisce la gestione integrale dell’acqua. È possibile vedere la risorsa nel suo stato naturale e “trasformarla” in un bene finale per il consumo. Tutto nel modo più sostenibile e accettabile con l’ambiente.

Ha bisogno che l’azienda abbia piantato

Porta diversi incontri con questa azienda nel settore idrico, in particolare con l’area Risorse umane, includendo insieme le seguenti conclusioni e idee che discuterebbero tenacemente:

  • È una società con un focus molto stabile sulle sue operazioni.
  • Logicamente molto consapevole dell’importanza di prendersi cura delle risorse naturali come l’acqua e l’ambiente.
  • Vuole attuare un’iniziativa interna per la soddisfazione dei dipendenti e, ad un certo punto, per quella iniziativa di iniziativa concordare con i suoi valori (supporto, cura per l’ambiente, ecc.).

Soluzione e proposta:

L’iniziativa che fornisce a questa azienda nel settore idrico è pienamente allineata con i suoi 2 obiettivi principali (cura dei dipendenti + supporto).

Ad esempio, seguire il programma sulla frutta in officina per aziende sane. Esatto, ¿Perché siamo allineati e proponiamo una nuova stima del valore accumulato con tutte le aspettative dei clienti?

  1. Cura dei dipendenti. Per Ayudarles, questo aspetto della frutta fresca in officina è un’iniziativa molto salutare che non esiste solo per diventare più salutare, oltre ad aumentare la produttività e la motivazione.
    1. 1. Fornisci anche un coupon speciale e personalizzato per questa azienda, in modo che i tuoi dipendenti indossino i loro abiti personali alla frutta dalle loro case su www.comefruta.es
  2. sostenibilità. L’iniziativa Fruit presso Oficina de ComeFruta è sostenibile, che favorisce il consumo di frutta di stagione (riduzione delle emissioni di CO2 ed elettricità) e applica la remunerazione solo ai nuovi dipendenti.

Inoltre, un altro fattore rilevante è che le aziende di questo settore sono interessate alla frutta e alla verdura e ad un tipo di prodotto alimentare che richiede meno acqua per la produzione. Questa è la forma grafica delle infografiche della Fondazione Aquae:

acqua dolce

Riepilogo dell’iniziativa impiantabile sana e altri dati:

  • Numero di dipendenti in totale: 800 dipendenti
  • Numero di seminari: 6 seminari
  • Kg di frutta / anno di alimentazione: 11,5 kg
  • Aree di riparazione: Barcellona, ​​Madrid e Bilbao
  • Frequenza: settimanale
  • Tipo di frutta: Mix Workshop
  • Tipo di piano ComeFruta: piano semplice
  • Costo annuale: € 20.200 – € 25,2 / mese

Conclusioni e risultati

Il feedback che abbiamo ricevuto (per quanto possibile soddisfacente) è stato molto soddisfacente. Questa iniziativa di frutta fresca in officina consente di confermare l’obiettivo dell’azienda: mettere più contenuti in una pratica pratica.

Se vuoi ottenere più risultati sul programma, puoi iscriverti ora.

Altri aspetti di interesse

Gracias nell’esperienza che acquistiamo nel settore produttivo e proseguimento con una sintesi dello studio Tendenze globali e nuovi modelli nel settore idrico:

Ritiene che la rispettabile iniziativa Fruit in the Workshop possa essere di interesse per la tua azienda e dovrebbe essere richiesta di contattare gli assistenti nell’impegno in [email protected] o richiedi un’offerta rapida:


Richiedi un’offerta rapida



Incredible Substance lancia Fruit Pesticide


Nell'ondata di un'alimentazione sana, i prodotti biologici sono in aumento, ma il problema è che il prezzo di questi alimenti è costoso. Ti sei mai chiesto se potessi andare in fiera, comprare la frutta e sbarazzarti del pesticida usato nella coltivazione?

Uno studio rivelato dal Journal of Agricultural and Food Chemistry ha mostrato un'opzione fatta in casa per sbarazzarsi facilmente del pesticida presente nei frutti: usare il bicarbonato di sodio.

Come prova, i ricercatori hanno preso una mela, l'ha spruzzata con due dei pesticidi più comunemente usati in agricoltura e l'hanno lasciata per un'intera giornata. Dopo questo periodo, lavarono la frutta con tre diverse sostanze:

  • Acqua: per 2 minuti.
  • Soluzione di cloro : Per 8 minuti.
  • Combinazione di bicarbonato di sodio e acqua: 10 mg. per millilitro per 15 minuti.

Cosa ha funzionato?

Credito immagine: Tipsonline

Dei tre tentativi, il bicarbonato di sodio si è distinto incredibilmente. Eliminando quasi tutto il pesticida phostet, lasciando solo il 4% nel frutto ed eliminando anche gran parte del tiabendazolo, lasciando il 20%.

Ognuno penetra nel frutto più o meno in profondità, causando questa differenza percentuale.

Secondo Anthony Wong, pediatra, tossicologo e direttore del Centro di assistenza tossicologica dell'ospedale clinico, puoi scommettere sul bicarbonato di sodio per aiutare eliminare i pesticidi non solo dalla frutta ma anche dalle verdure.

Il grande pericolo di queste sostanze è che quando usate al di fuori del livello approvato, causano malattie gravi come il cancro, disfunzioni degli organi come i reni e il fegato e influenzano il sistema nervoso.

Ricorda sempre di lavare bene gli alimenti, poiché oltre ai pesticidi possono essere contaminati con larve e altri tipi di agenti patogeni.

Quindi, dopo la cottura, utilizzare anche aceto o candeggina diluiti con acqua. La misura ideale è 1 cucchiaio da dessert per litro.