Allena la base del successo: forza di volontà


Quindi molti dei nostri comportamenti sono il default di un assetto ambientale difettoso. Un allarme, una borsa da palestra pre-allestita e un cassetto pieno di snack salutari possono fare molto. Ma, supponiamo che il tuo ambiente sia progettato fino in fondo e il tuo piano sia impeccabile. Devi ancora presentarti ed eseguire.

Le persone buttano via tutti i loro alimenti trasformati e riempiono la casa di frutta, verdura e pesce, solo per ritrovarsi a guidare da Dairy Queen dopo cena quattro giorni alla settimana. Le persone nascondono i loro abiti da lavoro in un armadietto da palestra e poi iniziano l’abitudine ridicola di guidare in palestra ogni mattina per cambiare i vestiti senza allenarsi prima.

Anche quando tutto nella tua vita ti sta incanalando verso le mosse giuste, devi ancora farle. È qui che entra in gioco la forza di volontà.

Non importa chi sei, non vorrai sempre allenarti e mangiare bene. Molto spesso, anche i professionisti del fitness più esperti e coerenti si trovano nel loro blocco di esercizi pre-programmato con una sensazione di terrore. È la natura umana.

Quando viene data la scelta tra il comfort che avvolge la nostra vita oggi e lo sforzo, ogni fibra del nostro essere ci tira a rimanere nel comfort sedentario. Siamo programmati per consumare e conservare energia.

I nostri corpi non hanno mai anticipato un mondo in cui l’energia (cibo) era abbondante e abbiamo avuto la possibilità di sopravvivere mentre non ci muovevamo. Ci sono sempre più snack, un altro spettacolo su Netflix e un nuovo video di YouTube “in arrivo”.

Quindi, ci vuole una quantità stupida di forza di volontà per interrompere gli schemi di default delle nostre vite confortevoli e inserire i disagi necessari. E questo è ciò a cui di solito si riducono gli obiettivi di fitness: interrompere il modello di comfort sedentario.

Una volta iniziato, tutto diventa più facile. Potresti persino scoprire che siamo eccitati e vogliamo fare di più. L’inizio è la parte difficile. Trovare quella risoluzione momentanea per ignorare ogni impulso o istinto e farti provare disagio, ora, questo è alla base di qualsiasi stile di vita sano.

Potresti pensare ma che dire di quei giorni sono eccitato ed entusiasta di muovermi? Non posso semplicemente ricreare quelle condizioni con un buon pre-allenamento e musica? No. Sono l’aberrazione. Non importa quanto sia grande la tua pianificazione, spesso ti ritroverai a non voler seguire.

Come dice l’ex Navy Seal, Jocko Willink, nel suo libro, La disciplina equivale alla libertà, “La motivazione è volubile. Va e viene. È inaffidabile e quando contate sulla motivazione per raggiungere i vostri obiettivi, probabilmente non sarete all’altezza. Quindi … non contare sulla motivazione. Conta sulla disciplina. ” E questo significa forza di volontà.

Fai il tuo obiettivo o imposti quella regola personale quando stai pensando a ciò che è meglio per te. In quello stato impassibile e distante è facile vedere quale sarà la rotta più soddisfacente a lungo termine. Tuttavia, nel momento in cui devi intensificare e agire è molto più difficile.

Non vorrai sempre seguire. Se hai la forza di volontà da seguire, ti sentirai meglio tutto il giorno. Se fai una concessione e infrangi le tue regole, hai stabilito un precedente pericoloso che ti rende più probabile che tu possa prendere la via d’uscita facile in futuro.

Puoi sempre giustificare che saltare un giorno o indulgere una volta non ti farà male. Una decisione non avrà effetti disastrosi, ma per essere in salute, devi considerare ogni evento come uno schema generale. Superare la tentazione e attenersi al piano è sempre una cosa.

Sia che il tuo obiettivo sia iniziare a mangiare meglio o che tu voglia iniziare a esercitare di più, la forza di volontà sarà essenziale per il tuo successo. Allora, dov’è il piano per quello?

Forza di volontà 101

La forza di volontà è reale ed è una superpotenza. Studio dopo studio e libro dopo libro hanno dimostrato che le persone con maggiore forza di volontà sono più sane, più felici, hanno più successo e hanno relazioni migliori. Più di ogni altra cosa, la forza di volontà determina la qualità della tua vita ed è allenabile.

Gli scienziati hanno rintracciato 59 dei soggetti dal famoso Stanford Marshmallow Test e hanno usato la risonanza funzionale per osservare la loro attività cerebrale quando si presentavano tentati.

Hanno scoperto che i modelli cerebrali di soggetti con basso autocontrollo e soggetti con alto autocontrollo erano diversi. La mente non allenata ha molte più difficoltà a superare gli impulsi. Devi addestrare la forza di volontà. Senza di essa, i tuoi obiettivi di salute non avranno probabilmente successo.

La forza di volontà è come un muscolo in ogni modo. Cresce quando allenato. Si affatica quando usato. Il torace e il tricipite potrebbero essere allenati in modo da migliorare nel tempo da una panca da 245 lb max a un massimo di 400 lb. Puoi lavorare da tre ripetizioni a 225 libbre a 15 ripetizioni.

Gli stessi principi valgono quando si allena la forza di volontà. Attraverso una formazione coerente, è possibile sviluppare una capacità di assumere un volume molto più elevato di forza di volontà che richiede compiti e arrivare a un punto in cui compiti precedentemente impegnativi non richiedono quasi nessuna forza di volontà.

Tuttavia, anche se la tua forza di volontà diventa più forte, non puoi assumere volumi eccessivi ogni giorno e aspettarti buoni risultati. Proprio come un guanto di due ore di sprint, strappi e squat pesanti friggerebbe il sistema nervoso centrale anche sull’atleta più altamente condizionato, non puoi aspettarti lunghezze di forza di volontà estreme ogni giorno.

Inoltre, tutta la forza di volontà consuma la stessa riserva. Non importa se lo usi per resistere ai morsi della fame, per censurarti quando parli, per mantenere il contatto visivo, per resistere al controllo del telefono, allo studio o all’esercizio fisico.

Le abitudini di autocontrollo ti consentono di automatizzare comportamenti che costano alla maggior parte delle persone una grande scorta di forza di volontà. Pertanto, i compiti costosi della forza di volontà possono diventare gratuiti o molto più economici. Se parli abitualmente bene, non devi censurare il modo in cui parli intorno alle persone. Se ti contatti abitualmente con gli occhi, non ci sarà più attenzione quando parli con il tuo capo.

Quando hai preso l’abitudine di studiare ogni giorno dopo le lezioni, allora fa parte della routine. Non devi capire quando e come studierai. Segui lo schema e nessuna forza di volontà viene utilizzata per prendere decisioni.

Più buone abitudini hai, più è facile svolgere compiti positivi senza usare molta forza di volontà. È così che alcune persone hanno lavorato in una posizione in cui sembrano essere in grado di fare tutto ad alto livello in ogni momento.

Anche le decisioni possono essere molto faticose per la tua forza di volontà. Scegliere cosa indossare, cosa mangiare o cosa saprà riservare riserve di forza di volontà, motivo per cui la progettazione e la pianificazione ambientale possono fare molto. Quando tutti i passaggi per portarti in palestra o per i cibi giusti sono previsti per te, allora nessuna della tua forza di volontà viene indebolita nello sforzo di arrivarci.

Se sei seriamente intenzionato a raggiungere un obiettivo, inizia progettando la tua vita in modo da richiedere la minima forza di volontà possibile per raggiungerci fino alla fine desiderata. Elimina le scelte fluff su vestirsi e mangiare in modo da conservare la forza di volontà ogni giorno e, se possibile, assumere i compiti più dipendenti dalla forza di volontà nelle prime ore del giorno per garantire un ampio gusto.

Ma ancora una volta, ci resta la realtà che a un certo punto, devi solo fare la cosa difficile quando le tue emozioni si ribellano da esso. Quindi, come si allena la capacità di superare quell’impulso? Lento e costante.

L’allenamento della forza di volontà diventa semplice

La crescente forza di volontà consiste nel costruire le tue capacità muscolari per farti vivere un’esperienza che preferiresti evitare. Sai che l’allenamento ti renderà più felice a lungo termine, ma nel momento in cui le tue emozioni urlano “no!” come a un bambino che viene detto che è ora di lasciare la festa di compleanno.

Vuoi sviluppare la capacità di fare costantemente le cose difficili anche quando non vuoi. Nell’allenamento, la coerenza supera sempre l’eruzione occasionale del grande sforzo. Vedrai i migliori risultati da una routine quotidiana di allenamento della forza di volontà. Quindi, fai una doccia fredda ogni giorno.

La doccia fredda è la tecnica di allenamento della forza di volontà perfetta perché non vorrai mai farlo e avrai sempre tempo. Hai sempre tre minuti per la doccia. In effetti, in questo momento probabilmente stai aspettando tre minuti al giorno per il riscaldamento della tua doccia. Non è possibile capire dove o quando. Occupazione e convenienza non sono scuse disponibili.

Ti sentirai molto meglio dopo una doccia fredda di tre minuti. Oltre alla cascata di effetti fisiologici, avrai una sicurezza e un senso di realizzazione che nasce solo dalla sfida. Devi solo impegnarti ad agire subito per un breve periodo in modo da poterti sentire meglio tutto il giorno, proprio come allenarti.

Ma, naturalmente, l’allenamento riguarda la progressione. Mordere troppo, troppo presto è una ricetta per smettere. Valuta di iniziare con 30 secondi. La prossima settimana puoi fare un minuto. Continua a strisciare con incrementi di 30 secondi fino a quando non fai una doccia fredda di tre minuti ogni giorno. Stai allenando la capacità di fare la cosa difficile.

Questo è alla radice di ogni obiettivo di salute. Se riesci a fare una doccia fredda, puoi iniziare un allenamento. Se riesci a fare una doccia fredda, puoi camminare dall’odore di ciambelle gratuite che si diffondono dalla sala del personale.

Potresti essere tentato di smettere di fare docce fredde quotidiane perché non vuoi semplicemente farlo. Quella tentazione è il punto. Devi confrontarti con la realtà che assumere il controllo della tua salute ti richiede di seguire ripetutamente. La tua mente razionalizzerà ogni sorta di ragioni per non fare ciò che hai pianificato di fare. L’emozione prende il controllo del tuo pensiero cosciente. Agisci comunque. Questo è il tuo mantra. Non puoi fare affidamento sulla motivazione. Segui il piano. Atto. Questo è l’esercizio della forza di volontà.

Impegnarsi è più importante che provare

“Fai o no. Non c’è tentativo.”

– Yoda

Chiunque può fare una doccia fredda ogni giorno. Richiede solo prendere la decisione di impegnarsi nel modo giusto. Non puoi dire: “Ho intenzione di provare.” Perché dovresti inquadrarlo come un “tentativo?” Non sono necessarie abilità o possibilità. Non ci provo.

O ti impegni a farlo o non lo fai. Ho pensato di fornire altri protocolli di addestramento sulla forza di volontà, ma quella complessità non fa che incoraggiare l’incoerenza. Non c’è niente a cui pensare.

Fare una doccia fredda è difficile. Sono a pochi minuti dal mio e, anche dopo aver fatto questi per oltre un anno, la prospettiva di questo mi fa rabbrividire. Agire comunque mantiene in forma i muscoli della mia forza di volontà, così da poter controllare meglio le mie azioni quando le cose sono difficili. So che la crescente forza di volontà sta aumentando la capacità di agire come mi piacerebbe agire ed essere chi voglio essere, quindi manterrò questa pratica.

Ci sono alcuni meccanismi utili che possono renderti più efficace in questo sforzo di volontà o in qualsiasi altro:

1. Il primo e più importante è iniziare con una clausola “non importa quale”

Ho preso in prestito la terminologia della clausola “non importa quale” della star della musica, Mike Posner, che recentemente ha camminato dall’Oceano Atlantico al Pacifico. Ho sempre usato una versione simile di questa, in cui mi dico che il 99% è uno schifo.

Ad ogni modo, il punto rimane: non c’è spazio di manovra. Una volta deciso che lo farai, quella deve essere la fine della conversazione. Questo è il motivo per cui consiglio sempre alle persone che iniziano un cambiamento di stile di vita di iniziare in piccolo. Devi creare un’abitudine, un’identità, nel seguire.

Quando ti avvicini alla vita in questo modo, devi pensare intensamente prima di impegnarti perché farai qualsiasi cosa ti impegni. Prometti in modo conservativo. Puoi sempre aggiungere in seguito. Se scopri di aver preso troppo, allora devi essere fedele alla tua parola (anche se è solo una promessa a te stesso) fino a quando non raggiungi il tuo prossimo periodo di pianificazione. Ti suggerisco una sessione di pianificazione settimanale in cui rifletti sulla settimana e ti permetti di adattare il piano, aggiungendo o sottraendo secondo necessità.

2. Preparati per le palle curve

Ma dire che succede l’impensabile. Ti svegli tardi, corri al lavoro, manchi la cena, passi la serata sotto il freddo gelido guardando la partita di calcio di tua figlia, torni a casa e decidi che non sto facendo una doccia fredda … o mi alleno … o resisto all’impulso di mangiare i biscotti impasto finché non ti ammali. Hai rotto la tua promessa. Siamo tutti umani, dopo tutto. E adesso? Torna in pista il giorno successivo.

Così spesso le persone restano bloccate su obiettivi arbitrari e quando cadono, smettono e basta. Si definiscono un fallimento e ritornano in vita senza gli obiettivi. Dobbiamo impegnarci con noi stessi, ma non essere all’altezza non è un motivo per buttare giù tutto.

Sicuramente ti impegni con il tuo cuore e la tua anima e fa schifo fallire, ma ciò che è passato è passato. Se l’impossibile accade e mantieni la promessa a te stesso, allora devi ricominciare immediatamente. È acqua sotto il ponte. Torna alla modalità kicker.

3. Rendi il tuo impegno più grande di te

Siamo creature sociali. Se stai uscendo da una pausa di esercizio di 10 anni, sono disposto a scommettere che il tuo comportamento era normale nel tuo gruppo sociale. Ti saresti comportato diversamente se fossi appena uscito dal campo di addestramento dei marine. Quando trovi le leve social che ti spingono verso i tuoi obiettivi, avrai più successo.

La pressione sociale spesso funziona in contrasto con i nostri obiettivi. Nella maggior parte dei luoghi in cui vai, le persone potrebbero effettivamente spingerti a non fare una doccia fredda quotidiana. Diranno cose come: “Perché dovresti farlo. È semplicemente stupido. ” Come se l’allenamento della forza di volontà, il principale fattore determinante del successo, non fosse sensato. Pertanto, è necessario creare intenzionalmente una pressione sociale positiva. Puoi trovare amici affini e impegnarti l’un l’altro o anche provare alcune tattiche più creative.

Io e il mio partner Justin Lind abbiamo creato il Calendario delle esperienze di pilastro, una struttura per abbracciare costantemente le esperienze di auto-sviluppo più trasformative. Ogni mese abbiamo un tema con una lezione e sfide che vengono discusse e supportate attraverso un gruppo online.

Il mese scorso il nostro gruppo si è impegnato per un digiuno prolungato. Molti si sono uniti a me e Justin consumando solo acqua per 48 ore. Altri ridimensionati a 24 ore o si sono concessi il caffè. Abbiamo trovato tutti un potere immenso nel fare insieme le sfide e discuterle mentre procedevamo.

Incanala la tua vita verso le giuste decisioni

Organizza la tua vita per incanalarti verso le giuste decisioni e lontano da quelle che vorresti evitare. Affronta i compiti difficili all’inizio della giornata. Impegnati a fare una doccia fredda ogni giorno e prenditi il ​​tempo per strutturare un sistema di responsabilità.

Potresti rendere la forza di volontà molto più complicata di così, ma ciò fornirebbe solo strade per il fallimento. Troppo pensiero ti distrarrà solo da ciò che devi fare.

La scommessa migliore è rendere il tuo piano semplice e le azioni chiare. Quindi agisci, perché questo fa crescere il muscolo della forza di volontà. E questo muscolo conta molto più di ogni altro quando si tratta di fitness e salute a lungo termine.

.

Allena la base del successo: forza di volontà


Quindi molti dei nostri comportamenti sono il default di un assetto ambientale difettoso. Un allarme, una borsa da palestra pre-allestita e un cassetto pieno di snack salutari possono fare molto. Ma, supponiamo che il tuo ambiente sia progettato fino in fondo e il tuo piano sia impeccabile. Devi ancora presentarti ed eseguire.

Le persone buttano via tutti i loro alimenti trasformati e riempiono la casa di frutta, verdura e pesce, solo per ritrovarsi a guidare da Dairy Queen dopo cena quattro giorni alla settimana. Le persone nascondono i loro abiti da lavoro in un armadietto da palestra e poi iniziano l’abitudine ridicola di guidare in palestra ogni mattina per cambiare i vestiti senza allenarsi prima.

Anche quando tutto nella tua vita ti sta incanalando verso le mosse giuste, devi ancora farle. È qui che entra in gioco la forza di volontà.

Non importa chi sei, non vorrai sempre allenarti e mangiare bene. Molto spesso, anche i professionisti del fitness più esperti e coerenti si trovano nel loro blocco di esercizi pre-programmato con una sensazione di terrore. È la natura umana.

Quando viene data la scelta tra il comfort che avvolge la nostra vita oggi e lo sforzo, ogni fibra del nostro essere ci tira a rimanere nel comfort sedentario. Siamo programmati per consumare e conservare energia.

I nostri corpi non hanno mai anticipato un mondo in cui l’energia (cibo) era abbondante e abbiamo avuto la possibilità di sopravvivere mentre non ci muovevamo. Ci sono sempre più snack, un altro spettacolo su Netflix e un nuovo video di YouTube “in arrivo”.

Quindi, ci vuole una quantità stupida di forza di volontà per interrompere gli schemi di default delle nostre vite confortevoli e inserire i disagi necessari. E questo è ciò a cui di solito si riducono gli obiettivi di fitness: interrompere il modello di comfort sedentario.

Una volta iniziato, tutto diventa più facile. Potresti persino scoprire che siamo eccitati e vogliamo fare di più. L’inizio è la parte difficile. Trovare quella risoluzione momentanea per ignorare ogni impulso o istinto e farti provare disagio, ora, questo è alla base di qualsiasi stile di vita sano.

Potresti pensare ma che dire di quei giorni sono eccitato ed entusiasta di muovermi? Non posso semplicemente ricreare quelle condizioni con un buon pre-allenamento e musica? No. Sono l’aberrazione. Non importa quanto sia grande la tua pianificazione, spesso ti ritroverai a non voler seguire.

Come dice l’ex Navy Seal, Jocko Willink, nel suo libro, La disciplina equivale alla libertà, “La motivazione è volubile. Va e viene. È inaffidabile e quando contate sulla motivazione per raggiungere i vostri obiettivi, probabilmente non sarete all’altezza. Quindi … non contare sulla motivazione. Conta sulla disciplina. ” E questo significa forza di volontà.

Fai il tuo obiettivo o imposti quella regola personale quando stai pensando a ciò che è meglio per te. In quello stato impassibile e distante è facile vedere quale sarà la rotta più soddisfacente a lungo termine. Tuttavia, nel momento in cui devi intensificare e agire è molto più difficile.

Non vorrai sempre seguire. Se hai la forza di volontà da seguire, ti sentirai meglio tutto il giorno. Se fai una concessione e infrangi le tue regole, hai stabilito un precedente pericoloso che ti rende più probabile che tu possa prendere la via d’uscita facile in futuro.

Puoi sempre giustificare che saltare un giorno o indulgere una volta non ti farà male. Una decisione non avrà effetti disastrosi, ma per essere in salute, devi considerare ogni evento come uno schema generale. Superare la tentazione e attenersi al piano è sempre una cosa.

Sia che il tuo obiettivo sia iniziare a mangiare meglio o che tu voglia iniziare a esercitare di più, la forza di volontà sarà essenziale per il tuo successo. Allora, dov’è il piano per quello?

Forza di volontà 101

La forza di volontà è reale ed è una superpotenza. Studio dopo studio e libro dopo libro hanno dimostrato che le persone con maggiore forza di volontà sono più sane, più felici, hanno più successo e hanno relazioni migliori. Più di ogni altra cosa, la forza di volontà determina la qualità della tua vita ed è allenabile.

Gli scienziati hanno rintracciato 59 dei soggetti dal famoso Stanford Marshmallow Test e hanno usato la risonanza funzionale per osservare la loro attività cerebrale quando si presentavano tentati.

Hanno scoperto che i modelli cerebrali di soggetti con basso autocontrollo e soggetti con alto autocontrollo erano diversi. La mente non allenata ha molte più difficoltà a superare gli impulsi. Devi addestrare la forza di volontà. Senza di essa, i tuoi obiettivi di salute non avranno probabilmente successo.

La forza di volontà è come un muscolo in ogni modo. Cresce quando allenato. Si affatica quando usato. Il torace e il tricipite potrebbero essere allenati in modo da migliorare nel tempo da una panca da 245 lb max a un massimo di 400 lb. Puoi lavorare da tre ripetizioni a 225 libbre a 15 ripetizioni.

Gli stessi principi valgono quando si allena la forza di volontà. Attraverso una formazione coerente, è possibile sviluppare una capacità di assumere un volume molto più elevato di forza di volontà che richiede compiti e arrivare a un punto in cui compiti precedentemente impegnativi non richiedono quasi nessuna forza di volontà.

Tuttavia, anche se la tua forza di volontà diventa più forte, non puoi assumere volumi eccessivi ogni giorno e aspettarti buoni risultati. Proprio come un guanto di due ore di sprint, strappi e squat pesanti friggerebbe il sistema nervoso centrale anche sull’atleta più altamente condizionato, non puoi aspettarti lunghezze di forza di volontà estreme ogni giorno.

Inoltre, tutta la forza di volontà consuma la stessa riserva. Non importa se lo usi per resistere ai morsi della fame, per censurarti quando parli, per mantenere il contatto visivo, per resistere al controllo del telefono, allo studio o all’esercizio fisico.

Le abitudini di autocontrollo ti consentono di automatizzare comportamenti che costano alla maggior parte delle persone una grande scorta di forza di volontà. Pertanto, i compiti costosi della forza di volontà possono diventare gratuiti o molto più economici. Se parli abitualmente bene, non devi censurare il modo in cui parli intorno alle persone. Se ti contatti abitualmente con gli occhi, non ci sarà più attenzione quando parli con il tuo capo.

Quando hai preso l’abitudine di studiare ogni giorno dopo le lezioni, allora fa parte della routine. Non devi capire quando e come studierai. Segui lo schema e nessuna forza di volontà viene utilizzata per prendere decisioni.

Più buone abitudini hai, più è facile svolgere compiti positivi senza usare molta forza di volontà. È così che alcune persone hanno lavorato in una posizione in cui sembrano essere in grado di fare tutto ad alto livello in ogni momento.

Anche le decisioni possono essere molto faticose per la tua forza di volontà. Scegliere cosa indossare, cosa mangiare o cosa saprà riservare riserve di forza di volontà, motivo per cui la progettazione e la pianificazione ambientale possono fare molto. Quando tutti i passaggi per portarti in palestra o per i cibi giusti sono previsti per te, allora nessuna della tua forza di volontà viene indebolita nello sforzo di arrivarci.

Se sei seriamente intenzionato a raggiungere un obiettivo, inizia progettando la tua vita in modo da richiedere la minima forza di volontà possibile per raggiungerci fino alla fine desiderata. Elimina le scelte fluff su vestirsi e mangiare in modo da conservare la forza di volontà ogni giorno e, se possibile, assumere i compiti più dipendenti dalla forza di volontà nelle prime ore del giorno per garantire un ampio gusto.

Ma ancora una volta, ci resta la realtà che a un certo punto, devi solo fare la cosa difficile quando le tue emozioni si ribellano da esso. Quindi, come si allena la capacità di superare quell’impulso? Lento e costante.

L’allenamento della forza di volontà diventa semplice

La crescente forza di volontà consiste nel costruire le tue capacità muscolari per farti vivere un’esperienza che preferiresti evitare. Sai che l’allenamento ti renderà più felice a lungo termine, ma nel momento in cui le tue emozioni urlano “no!” come a un bambino che viene detto che è ora di lasciare la festa di compleanno.

Vuoi sviluppare la capacità di fare costantemente le cose difficili anche quando non vuoi. Nell’allenamento, la coerenza supera sempre l’eruzione occasionale del grande sforzo. Vedrai i migliori risultati da una routine quotidiana di allenamento della forza di volontà. Quindi, fai una doccia fredda ogni giorno.

La doccia fredda è la tecnica di allenamento della forza di volontà perfetta perché non vorrai mai farlo e avrai sempre tempo. Hai sempre tre minuti per la doccia. In effetti, in questo momento probabilmente stai aspettando tre minuti al giorno per il riscaldamento della tua doccia. Non è possibile capire dove o quando. Occupazione e convenienza non sono scuse disponibili.

Ti sentirai molto meglio dopo una doccia fredda di tre minuti. Oltre alla cascata di effetti fisiologici, avrai una sicurezza e un senso di realizzazione che nasce solo dalla sfida. Devi solo impegnarti ad agire subito per un breve periodo in modo da poterti sentire meglio tutto il giorno, proprio come allenarti.

Ma, naturalmente, l’allenamento riguarda la progressione. Mordere troppo, troppo presto è una ricetta per smettere. Valuta di iniziare con 30 secondi. La prossima settimana puoi fare un minuto. Continua a strisciare con incrementi di 30 secondi fino a quando non fai una doccia fredda di tre minuti ogni giorno. Stai allenando la capacità di fare la cosa difficile.

Questo è alla radice di ogni obiettivo di salute. Se riesci a fare una doccia fredda, puoi iniziare un allenamento. Se riesci a fare una doccia fredda, puoi camminare dall’odore di ciambelle gratuite che si diffondono dalla sala del personale.

Potresti essere tentato di smettere di fare docce fredde quotidiane perché non vuoi semplicemente farlo. Quella tentazione è il punto. Devi confrontarti con la realtà che assumere il controllo della tua salute ti richiede di seguire ripetutamente. La tua mente razionalizzerà ogni sorta di ragioni per non fare ciò che hai pianificato di fare. L’emozione prende il controllo del tuo pensiero cosciente. Agisci comunque. Questo è il tuo mantra. Non puoi fare affidamento sulla motivazione. Segui il piano. Atto. Questo è l’esercizio della forza di volontà.

Impegnarsi è più importante che provare

“Fai o no. Non c’è tentativo.”

– Yoda

Chiunque può fare una doccia fredda ogni giorno. Richiede solo prendere la decisione di impegnarsi nel modo giusto. Non puoi dire: “Ho intenzione di provare.” Perché dovresti inquadrarlo come un “tentativo?” Non sono necessarie abilità o possibilità. Non ci provo.

O ti impegni a farlo o non lo fai. Ho pensato di fornire altri protocolli di addestramento sulla forza di volontà, ma quella complessità non fa che incoraggiare l’incoerenza. Non c’è niente a cui pensare.

Fare una doccia fredda è difficile. Sono a pochi minuti dal mio e, anche dopo aver fatto questi per oltre un anno, la prospettiva di questo mi fa rabbrividire. Agire comunque mantiene in forma i muscoli della mia forza di volontà, così da poter controllare meglio le mie azioni quando le cose sono difficili. So che la crescente forza di volontà sta aumentando la capacità di agire come mi piacerebbe agire ed essere chi voglio essere, quindi manterrò questa pratica.

Ci sono alcuni meccanismi utili che possono renderti più efficace in questo sforzo di volontà o in qualsiasi altro:

1. Il primo e più importante è iniziare con una clausola “non importa quale”

Ho preso in prestito la terminologia della clausola “non importa quale” della star della musica, Mike Posner, che recentemente ha camminato dall’Oceano Atlantico al Pacifico. Ho sempre usato una versione simile di questa, in cui mi dico che il 99% è uno schifo.

Ad ogni modo, il punto rimane: non c’è spazio di manovra. Una volta deciso che lo farai, quella deve essere la fine della conversazione. Questo è il motivo per cui consiglio sempre alle persone che iniziano un cambiamento di stile di vita di iniziare in piccolo. Devi creare un’abitudine, un’identità, nel seguire.

Quando ti avvicini alla vita in questo modo, devi pensare intensamente prima di impegnarti perché farai qualsiasi cosa ti impegni. Prometti in modo conservativo. Puoi sempre aggiungere in seguito. Se scopri di aver preso troppo, allora devi essere fedele alla tua parola (anche se è solo una promessa a te stesso) fino a quando non raggiungi il tuo prossimo periodo di pianificazione. Ti suggerisco una sessione di pianificazione settimanale in cui rifletti sulla settimana e ti permetti di adattare il piano, aggiungendo o sottraendo secondo necessità.

2. Preparati per le palle curve

Ma dire che succede l’impensabile. Ti svegli tardi, corri al lavoro, manchi la cena, passi la serata sotto il freddo gelido guardando la partita di calcio di tua figlia, torni a casa e decidi che non sto facendo una doccia fredda … o mi alleno … o resisto all’impulso di mangiare i biscotti impasto finché non ti ammali. Hai rotto la tua promessa. Siamo tutti umani, dopo tutto. E adesso? Torna in pista il giorno successivo.

Così spesso le persone restano bloccate su obiettivi arbitrari e quando cadono, smettono e basta. Si definiscono un fallimento e ritornano in vita senza gli obiettivi. Dobbiamo impegnarci con noi stessi, ma non essere all’altezza non è un motivo per buttare giù tutto.

Sicuramente ti impegni con il tuo cuore e la tua anima e fa schifo fallire, ma ciò che è passato è passato. Se l’impossibile accade e mantieni la promessa a te stesso, allora devi ricominciare immediatamente. È acqua sotto il ponte. Torna alla modalità kicker.

3. Rendi il tuo impegno più grande di te

Siamo creature sociali. Se stai uscendo da una pausa di esercizio di 10 anni, sono disposto a scommettere che il tuo comportamento era normale nel tuo gruppo sociale. Ti saresti comportato diversamente se fossi appena uscito dal campo di addestramento dei marine. Quando trovi le leve social che ti spingono verso i tuoi obiettivi, avrai più successo.

La pressione sociale spesso funziona in contrasto con i nostri obiettivi. Nella maggior parte dei luoghi in cui vai, le persone potrebbero effettivamente spingerti a non fare una doccia fredda quotidiana. Diranno cose come: “Perché dovresti farlo. È semplicemente stupido. ” Come se l’allenamento della forza di volontà, il principale fattore determinante del successo, non fosse sensato. Pertanto, è necessario creare intenzionalmente una pressione sociale positiva. Puoi trovare amici affini e impegnarti l’un l’altro o anche provare alcune tattiche più creative.

Io e il mio partner Justin Lind abbiamo creato il Calendario delle esperienze di pilastro, una struttura per abbracciare costantemente le esperienze di auto-sviluppo più trasformative. Ogni mese abbiamo un tema con una lezione e sfide che vengono discusse e supportate attraverso un gruppo online.

Il mese scorso il nostro gruppo si è impegnato per un digiuno prolungato. Molti si sono uniti a me e Justin consumando solo acqua per 48 ore. Altri ridimensionati a 24 ore o si sono concessi il caffè. Abbiamo trovato tutti un potere immenso nel fare insieme le sfide e discuterle mentre procedevamo.

Incanala la tua vita verso le giuste decisioni

Organizza la tua vita per incanalarti verso le giuste decisioni e lontano da quelle che vorresti evitare. Affronta i compiti difficili all’inizio della giornata. Impegnati a fare una doccia fredda ogni giorno e prenditi il ​​tempo per strutturare un sistema di responsabilità.

Potresti rendere la forza di volontà molto più complicata di così, ma ciò fornirebbe solo strade per il fallimento. Troppo pensiero ti distrarrà solo da ciò che devi fare.

La scommessa migliore è rendere il tuo piano semplice e le azioni chiare. Quindi agisci, perché questo fa crescere il muscolo della forza di volontà. E questo muscolo conta molto più di ogni altro quando si tratta di fitness e salute a lungo termine.

.

Come adattarsi all’esercizio fisico ogni giorno


Ho un figlio di due anni, una bambina di un anno, una bellissima moglie che merita il mio tempo, un libro che sto finendo, un lavoro a tempo pieno e un blog online e attività di sviluppo dello stile di vita. Oltre a queste attività, cucino la maggior parte dei miei pasti a casa e mantengo alcune pratiche di auto-sviluppo come gratitudine, meditazione e lettura. Ma la parte più importante della mia routine è fare esercizio ogni giorno.

Ogni area della mia vita è amplificata dalle mie abitudini di fitness, ma con così tante attività è più difficile che mai trovare il tempo per allenarmi ogni giorno. Ho scoperto che non puoi semplicemente continuare ad aggiungere al tuo piatto e aspettarti buoni risultati.

C’è solo così tanto lavoro di qualità disponibile per la maggior parte delle persone in una determinata settimana e stiamo tutti meglio quando abbiamo spazio per dormire, giocare e rilassarci. Quindi, piuttosto che cercare di adattare gli allenamenti di un’ora in cima al mio programma già pieno, ho spostato il mio approccio al fitness.

Con mia sorpresa, l’anno scorso ho mantenuto la forza e la resistenza, perso un paio di chili e mi sono sentito bene come sempre mentre quasi mai ho avuto un “allenamento” formale che è durato più di 25 minuti.

Gli esseri umani hanno vissuto con forza e vigore impressionanti per decine di migliaia di anni senza alcuna occasione per incorporare una routine di allenamento irreggimentata. È stata la civiltà che ha portato una seduta estesa e ha diviso il nostro mondo in palestre dove ti alleni e ovunque non lo fai. Per la maggior parte di noi, non si può tornare a quei sani modelli nomadi, ma possiamo imparare da loro per iniziare ad affrontare la forma fisica in un modo diverso.

I due seguenti principi hanno guidato il mio cambio di approccio.

Principio 1: esercizio quotidiano

“Se è importante, fallo ogni giorno.”

– Dan Gable

Mi alleno tutti i giorni con alcune eccezioni per i giorni di malattia e di viaggio. Anche se sono solo cinque minuti, so che qualcosa è sempre meglio di niente, quindi lo faccio. Questa coerenza consente di ottenere grandi risultati senza doversi allenare a lungo.

Non ho mai paura degli allenamenti perché non sono una grande produzione. Entro e mi sento rivitalizzato per il resto della mia giornata. Ancora di più, questo mi permette di autoregolare in base a come mi sento e di sfruttare la scienza dietro le abitudini.

C’è potere nella coerenza. Le abitudini tendono a cadere quando ci permettiamo di interrompere il modello con giorni liberi. Questo non è un problema quando ti alleni ogni giorno. Forse è solo la routine dei giorni lavorativi dal lunedì al venerdì, ma la coerenza consente alle persone impegnate di mantenere le azioni desiderate senza richiedere un massiccio dispendio di forza di volontà.

È possibile ottenere questo risultato impostando un blocco coerente per l’esercizio fisico ed essere efficienti al riguardo. Questo può essere reso molto più semplice se si abbraccia l’approccio di allenamento con kettlebell e peso corporeo. Le modalità portatili consentono di rinunciare a viaggi in palestra scomodi in modo da poter esercitare ovunque.

Questo approccio non si presta bene a seguire rigorosamente i programmi di allenamento più tradizionali. Se il tuo obiettivo è fare il 5-3-1 di Wendler o seguire il WOD CrossFit di tutti i giorni, ti sentirai frustrato rapidamente.

Questo è un approccio più umano all’esercizio in cui lasci cadere l’insistenza nel seguire un regime rigoroso e invece lavori sui movimenti totali del corpo ogni giorno per tutto il tempo che hai. Stai praticando l’abilità di forza e movimenti migliori.

Tendo a ruotare le variazioni di quanto segue:

Opzione 1:

  • Pressa rigorosa KB a 3 / lati
  • RDL a 1 gamba pesante a 5 lati
  • 10 file RKC laterali

Circondali per 3-4 round.

Opzione 2:

Il programma Kettlebell Simple & Sinister di Pavel

  • Altalene a 1 braccio 5R / 5L KB
  • Get-up turchi 5R / 5L

Opzione 3:

  • Superset: 3×3 / flessioni laterali a 1 braccio con 3×3 / side KB a strappo completo con mobilità
  • Superset: get-up turchi 3×1 / laterali con file di assi a 1 braccio laterali 3×10 /

Opzione casa:

  • Pull-up rigorosi x40 per tutto il giorno
  • KB full snatches 3×3 / side
  • Squat a 1 gamba 3×5 / lato
  • Plyo push-up 3×5

O se hai tempo e kettlebell a casa, puoi scegliere una qualsiasi delle altre opzioni. Investire in una barra per trazioni e un paio di kettlebell potrebbe fare molto per far sì che il tuo ambiente promuova un movimento più quotidiano.

Gut Check Day:

  • Altalene kettlebell a 1 braccio non stop di 5 minuti
  • Push-up impostato su errore
  • L’orso Tabata striscia

Spesso finisco una di queste opzioni e ho tempo extra. A seconda del giorno, tendo a riempire quel tempo giocando con uno o due di questi movimenti:

  • Peso corporeo: affondi sospesi, supporti manuali, leve anteriori, movimenti di animali, muscoli
  • Kettlebell: la valigia porta (cambiando le braccia in caso di guasto per tutto il tempo che ho); Get-up turchi; KB strappi completi

E i warm-up? Di solito faccio un giro di:

  • Aloni KB 5 / side
  • KB squat profondo con distrazioni al ginocchio
  • 5 / fanale laterale KB 1 gamba RDL
  • 1 / luce laterale KB turco get-up
  • Custodia per valigia 1xfail / KB laterale

Andando pesante un paio di volte a settimana, colpendo movimenti di grande valore e mantenendo un controllo intestinale settimanale, ho fatto progressi e mi sono divertito molto con questi allenamenti più brevi.

Principio 2: spostati come modo di vivere

Se questo fosse l’unico movimento che ho fatto ai miei tempi, i miei numeri di forza potrebbero essere a posto, ma non sarei altrettanto sano, equilibrato o efficace in altre attività. Quando ti muovi come un modo di essere, questo approccio diventa un modo migliore di vivere, piuttosto che un modo per adattare l’esercizio a un programma intenso.

Il mio blocco formale di “allenamento” potrebbe durare solo 15 minuti in un martedì intenso, ma non è un grosso problema perché ho altri esercizi integrati nella mia vita.

Quasi tutti i giorni ho colpito quattro blocchi di esercizi:

  • Svegliati con una routine calistenica di flusso / dieci minuti
  • Bike 20 minuti (cinque miglia) per lavorare
  • Sessione di allenamento di 20 minuti con kettlebell all’arrivo al lavoro
  • Bike home

Capisco che sono fortunato a vivere a distanza in bicicletta dal mio posto di lavoro, ad avere un lavoro attivo con accesso a una palestra e a non avere inibizioni sociali sull’essere lo strambo che non guida al lavoro. Tuttavia, ci sono impostazioni predefinite semplici che puoi abbracciare per incanalarti verso una salute migliore.

Comportamenti predefiniti suggeriti:

  • Svegliati con un flusso di movimento, ogni mattina.
  • Se ci sono scale camminale.
  • Se l’unità è a meno di un miglio, percorrerla a piedi.
  • Ascolta podcast o audiolibri durante le passeggiate.
  • Parcheggiare nel parcheggio più lontano. (Se hai due bambini piccoli con te, non farlo. Faresti incazzare il tuo coniuge).

Sii presente con la tua routine

Esplora la tua vita e considera altre modifiche alle regole che puoi apportare al tuo ambiente che ti incanaleranno verso più attività. Per ulteriori informazioni su come progettare la tua vita in modo da comportarti automaticamente come vorresti, consulta il mio ebook gratuito, La guida essenziale all’autocontrollo.

Quando fai del movimento un’estensione naturale dei tuoi schemi quotidiani, è facile adattarsi all’esercizio quotidiano.

.

Come adattarsi all’esercizio fisico ogni giorno


Ho un figlio di due anni, una bambina di un anno, una bellissima moglie che merita il mio tempo, un libro che sto finendo, un lavoro a tempo pieno e un blog online e attività di sviluppo dello stile di vita. Oltre a queste attività, cucino la maggior parte dei miei pasti a casa e mantengo alcune pratiche di auto-sviluppo come gratitudine, meditazione e lettura. Ma la parte più importante della mia routine è fare esercizio ogni giorno.

Ogni area della mia vita è amplificata dalle mie abitudini di fitness, ma con così tante attività è più difficile che mai trovare il tempo per allenarmi ogni giorno. Ho scoperto che non puoi semplicemente continuare ad aggiungere al tuo piatto e aspettarti buoni risultati. C’è solo così tanto lavoro di qualità disponibile per la maggior parte delle persone in una determinata settimana e stiamo tutti meglio quando abbiamo spazio per dormire, giocare e rilassarci. Quindi, piuttosto che cercare di adattare gli allenamenti di un’ora in cima al mio programma già pieno, ho spostato il mio approccio al fitness. Con mia sorpresa, l’anno scorso ho mantenuto la forza e la resistenza, perso un paio di chili e mi sono sentito bene come sempre mentre quasi mai ho avuto un “allenamento” formale che è durato più di 25 minuti.

Gli esseri umani hanno vissuto con forza e vigore impressionanti per decine di migliaia di anni senza alcuna occasione per incorporare una routine di allenamento irreggimentata. È stata la civiltà che ha portato una seduta estesa e ha diviso il nostro mondo in palestre dove ti alleni e ovunque non lo fai. Per la maggior parte di noi, non si può tornare a quei sani modelli nomadi, ma possiamo imparare da loro per iniziare ad affrontare la forma fisica in un modo diverso.

I due seguenti principi hanno guidato il mio cambio di approccio.

Principio 1: esercizio quotidiano

“Se è importante, fallo ogni giorno.”

Dan Gable

Mi alleno tutti i giorni con alcune eccezioni per i giorni di malattia e di viaggio. Anche se sono solo cinque minuti, so che qualcosa è sempre meglio di niente, quindi lo faccio. Questa coerenza consente di ottenere grandi risultati senza doversi allenare a lungo. Non ho mai paura degli allenamenti perché non sono una grande produzione. Entro e mi sento rivitalizzato per il resto della mia giornata. Ancora di più, questo mi permette di autoregolare in base a come mi sento e di sfruttare la scienza dietro le abitudini.

C’è potere nella coerenza. Le abitudini tendono a cadere quando ci permettiamo di interrompere il modello con giorni liberi. Questo non è un problema quando ti alleni ogni giorno. Forse è solo la routine dei giorni lavorativi dal lunedì al venerdì, ma la coerenza consente alle persone impegnate di mantenere le azioni desiderate senza richiedere un massiccio dispendio di forza di volontà. È possibile ottenere questo risultato impostando un blocco coerente per l’esercizio fisico ed essere efficienti al riguardo. Questo può essere reso molto più semplice se si abbraccia l’approccio di allenamento con kettlebell e peso corporeo. Le modalità portatili consentono di rinunciare a viaggi in palestra scomodi in modo da poter esercitare ovunque.

Questo approccio non si presta bene a seguire rigorosamente i programmi di allenamento più tradizionali. Se il tuo obiettivo è fare il 5-3-1 di Wendler o seguire il WOD CrossFit di tutti i giorni, ti sentirai frustrato rapidamente. Questo è un approccio più umano all’esercizio in cui lasci cadere l’insistenza nel seguire un regime rigoroso e invece lavori sui movimenti totali del corpo ogni giorno per tutto il tempo che hai. Stai praticando l’abilità di forza e movimenti migliori.

Tendo a ruotare le variazioni di quanto segue:

Opzione 1:

  • Pressa rigorosa KB a 3 / lati
  • RDL a 1 gamba pesante a 5 lati
  • 10 file RKC laterali

Circondali per 3-4 round.

Opzione 2:

Il programma Kettlebell Simple & Sinister di Pavel

  • Altalene a 1 braccio 5R / 5L KB
  • Get-up turchi 5R / 5L

Opzione 3:

  • Superset: 3×3 / flessioni laterali a 1 braccio con 3×3 / side KB a strappo completo con mobilità
  • Superset: get-up turchi 3×1 / laterali con file di assi a 1 braccio laterali 3×10 /

Opzione casa:

  • Pull-up rigorosi x40 per tutto il giorno
  • KB full snatches 3×3 / side
  • Squat a 1 gamba 3×5 / lato
  • Plyo push-up 3×5

O se hai tempo e kettlebell a casa, puoi scegliere una qualsiasi delle altre opzioni. Investire in una barra per trazioni e un paio di kettlebell potrebbe fare molto per far sì che il tuo ambiente promuova un movimento più quotidiano.

Gut Check Day:

  • Altalene kettlebell a 1 braccio non stop di 5 minuti
  • Push-up impostato su errore
  • L’orso Tabata striscia

Spesso finisco una di queste opzioni e ho tempo extra. A seconda del giorno, tendo a riempire quel tempo giocando con uno o due di questi movimenti:

  • Peso corporeo: affondi sospesi, supporti manuali, leve anteriori, movimenti di animali, muscoli
  • Kettlebell: la valigia porta (cambiando le braccia in caso di guasto per tutto il tempo che ho); Get-up turchi; KB strappi completi

E i warm-up? Di solito faccio un giro di:

  • Aloni KB 5 / side
  • KB squat profondo con distrazioni al ginocchio
  • 5 / fanale laterale KB 1 gamba RDL
  • 1 / luce laterale KB turco get-up
  • Custodia per valigia 1xfail / KB laterale

Andando pesante un paio di volte a settimana, colpendo movimenti di grande valore e mantenendo un controllo intestinale settimanale, ho fatto progressi e mi sono divertito molto con questi allenamenti più brevi.

Principio 2: spostati come modo di vivere

Se questo fosse l’unico movimento che ho fatto ai miei tempi, i miei numeri di forza potrebbero essere a posto, ma non sarei altrettanto sano, equilibrato o efficace in altre attività. Quando ti muovi come un modo di essere, questo approccio diventa un modo migliore di vivere, piuttosto che un modo per adattare l’esercizio a un programma intenso. Il mio blocco formale di “allenamento” potrebbe durare solo 15 minuti in un martedì intenso, ma non è un grosso problema perché ho altri esercizi integrati nella mia vita.

Quasi tutti i giorni ho colpito quattro blocchi di esercizi:

  • Svegliati con una routine calistenica di flusso / dieci minuti
  • Bike 20 minuti (cinque miglia) per lavorare
  • Sessione di allenamento di 20 minuti con kettlebell all’arrivo al lavoro
  • Bike home

Capisco che sono fortunato a vivere a distanza in bicicletta dal mio posto di lavoro, ad avere un lavoro attivo con accesso a una palestra e a non avere inibizioni sociali sull’essere lo strambo che non guida al lavoro. Tuttavia, ci sono impostazioni predefinite semplici che puoi abbracciare per incanalarti verso una salute migliore.

Comportamenti predefiniti suggeriti:

  • Svegliati con un flusso di movimento, ogni mattina.
  • Se ci sono scale camminale.
  • Se l’unità è a meno di un miglio, percorrerla a piedi.
  • Ascolta podcast o audiolibri durante le passeggiate.
  • Parcheggiare nel parcheggio più lontano. (Se hai due bambini piccoli con te, non farlo. Faresti incazzare il tuo coniuge).

Sii presente con la tua routine

Esplora la tua vita e considera altre modifiche alle regole che puoi apportare al tuo ambiente che ti incanaleranno verso più attività. Per ulteriori informazioni su come progettare la tua vita in modo da comportarti automaticamente come vorresti, consulta il mio ebook gratuito, La guida essenziale all’autocontrollo.

Quando fai del movimento un’estensione naturale dei tuoi schemi quotidiani, è facile adattarsi all’esercizio quotidiano.

.

Per i migliori risultati Allena mente, corpo ed emozione


Hai mai guidato lungo l'autostrada quando ti è venuto in mente che una brusca virata del volante in entrambe le direzioni avrebbe mandato te e il tuo carico a cadere in una tomba? Non è un pensiero piacevole, ma è sorprendentemente comune.

Tutti abbiamo questi momenti di riconoscimento in cui siamo ricordati e forse spaventati dall'immenso potere che deteniamo. Forse hai avuto pensieri simili quando hai in braccio un neonato o una scala per un amico. Per la maggior parte delle persone, questi pensieri servono come utile promemoria sulla concentrazione necessaria per compiti pericolosi e vengono rapidamente sostituiti da centinaia di pensieri più utili e piacevoli. Eppure, per me, non è stato sempre così.

Ero diventato convinto che solo perché avevo pensato che potesse diventare realtà . Al momento potevo essere sopraffatto da un momento l'impulso che mi ha rovinato la vita. Ciò avrebbe indotto una battaglia interna a dimostrare che l'argomento del mio terrore non poteva mai accadere e con ciascuno di questi episodi il mio senso di fiducia sulla capacità di scavalcare un impulso distruttivo diminuiva. ] In un'occasione mentre guidavo da Fort Worth a St. Louis per vedere i miei genitori per il Ringraziamento, sono diventato così terrorizzato che avrei perso il controllo che mi sono fermato in una sosta e ho camminato fino a quando non ho avuto la sicurezza di tornare in macchina Il resto del viaggio mi sono allenato a casa come Maverick mentre parlava con Cougar all'inizio di Top Gun.

Quando avevo 19 anni, ho sviluppato una forma di disturbo ossessivo compulsivo chiamato O puro. Le mie paure sono diventate sempre più bizzarre e irrazionali , molto al di là di ciò che ogni persona logica potrebbe sognare sible, fino a quando alla fine hanno abbracciato ogni area della mia vita. Si chiamava O puro, ma il marchio della mia particolare forma di nevrosi era completamente arbitrario.

Questa fu una manifestazione di ansia che si sviluppò come conseguenza dell'adozione di norme contrarie ai miei bisogni fondamentali . Non avendo idea di come addestrare la mia mente o capire le mie emozioni, ho sviluppato un modello autodistruttivo di risposta all'ansia che si è alimentato con ciascuno dei miei tentativi di spiegarlo via.

Mentre l'ho nascosto bene, l'ansia ha consumato ogni esperienza. Il dubbio cresceva mentre lottavo con me stesso nel tentativo di costringere la mia mente alla sottomissione. Nei prossimi anni, mi sarei allontanato dall'ansia incanalando quella mente ossessiva verso uno studio di psicologia, filosofia, fisiologia dell'esercizio, nutrizione, meditazione, storia ed esperienza umana.

Ho iniziato a mangiare meglio, esercitandomi per la salute e praticando tecniche di allenamento mentale che hanno radicalmente spostato le mie percezioni, aspettative e risposte al mondo intorno a me.

Per quanto impegnativa fosse l'esperienza dell'ansia, si è rivelata la prova più istruttiva della mia vita . Incanalando la mia energia in una passione per lo sviluppo personale ho formato una comprensione equilibrata e interconnessa di padronanza di sé e dei bisogni umani. E oh, come sono stati fraintesi questi bisogni.

Trattamento dei sintomi contro trattamento delle cause

Oggi, esperienze come la mia sono più comuni di quanto si pensi. In effetti, quando ho scritto un resoconto più dettagliato della mia esperienza, sono rimasto scioccato da quante persone hanno contattato per dire che avevano vissuto problemi simili. Tutti abbiamo qualcosa che ci chiama all'autosviluppo.

Anche se non è l'ansia, è la depressione, il sovrappeso, il brutto carattere, una relazione insoddisfacente o, più probabilmente, una combinazione di molti fattori. Tuttavia, le nostre scuole non ci hanno fornito alcun contesto per addestrare l'unica cosa che conta davvero in un mondo che cambia: noi stessi . Senza contesto per l'auto-sviluppo, la normale rotta per la creazione del cambiamento tende a seguire un modello fallito.

"Sono in sovrappeso e infelice. Inizierò questa dieta e mi iscriverò ad un brutale corso di avvio di un'ora tre giorni alla settimana." Ma c'è di più in gioco oltre al solo corpo. I regni mentale ed emotivo sono ugualmente responsabili del tuo stato attuale.

Ancora di più, quella dieta per il conteggio delle calorie fa schifo e, avendo un background molto scarso in allenamento, il campo di addestramento è molto al di là di ciò a cui sarai realmente disposto ad attenerti. Senza la comprensione dei principi alla base di questi programmi, i cambiamenti saranno solo temporanei. Questi sforzi sono destinati prima ancora che inizino.

È ben documentato che la tecnologia ci ha permesso di lasciar andare i nostri corpi, ma ora sta promuovendo la perdita di capacità mentale e intelligenza emotiva che sono ugualmente essenziali per qualsiasi dei nostri obiettivi. L'economia dell'informazione dipende dal marketing che utilizza le ultime neuroscienze per hackerare il tuo subconscio e farti scorrere.

Pubblicità incessante e cultura pop composta per creare una cultura ossessionata dall'evitare paure a favore del benessere e cercare beni o "mi piace" per risolvere tutti i conflitti interni. Le nostre menti sono programmate per focalizzarsi su ciò che è sbagliato, su dove siamo svantaggiati e su quale materiale desideriamo “abbiamo bisogno” per migliorare la nostra situazione. Tutti i cliché su come vivere meglio sono ancora comuni, ma non hanno alcuna influenza sugli schemi che guidano i pensieri e le azioni della maggior parte delle persone.

Con lo sviluppo dello smartphone e dei social media, la nostra stabilità mentale ed emotiva è stata portata al massimo . La nostra attenzione è costantemente attratta da un milione di distrazioni. C'è sempre il rumore di un'e-mail di lavoro e la richiesta di maggiore spettacolo e autopromozione per stare al passo con i Jones.

La capacità di conversare e connettersi è stata, ironia della sorte, frantumata dalle piattaforme social che alimentano il bias di conferma per tutto il tempo, compilando più dati per rendere le loro pubblicità ancora più irresistibili alla tua specifica psiche.

Durante l'allenamento il corpo aiuterà a ispirare l'apprendimento e creare un cambiamento nelle emozioni, ora più che mai, questo non è abbastanza. Inoltre, abbiamo meno probabilità di persistere nei nostri sforzi per allenare il corpo se non teniamo conto anche della mente e delle emozioni. Per un successo sostenibile, dobbiamo fare di più e fare di meno.

Un approccio più ampio alla formazione

Il nostro ambiente è progettato per ridurre la produttività e aumentare l'impulsività. È progettato per creare impulso, non realizzazione. Oggi più che mai, il nostro allenamento non può essere riservato solo al corpo. In effetti, l'allenamento fisico è molto meno probabile che si attacchi se non include anche l'allenamento mentale ed emotivo. Queste tre cose devono essere collegate.

In questo mondo, la maggior parte delle persone sentirà un senso di insoddisfazione, scoprendo che la vita non è ciò che volevano e quindi gli viene detto di allenarsi per un'ora al giorno. Ci sono un paio di problemi con questo, tuttavia:

  1. Un'ora al giorno di cosa e perché un'ora? Per la maggior parte delle persone è davvero troppo per cominciare.
  2. Il corpo è un portale per allenare le altre cose della tua vita, ma dovresti anche allenare la mente e le emozioni o è probabile che nessuno dei cambiamenti si attacchi. [19659048]

    Dobbiamo allenare mente, corpo ed emozione. Le società l'hanno sempre saputo, ma l'abbiamo perso nella ricerca del piacere e del conforto. Ora più che mai questo è il caso perché le sfide trasformative di riferimento e i riti di passaggio non sono tipici del nostro sviluppo.

    Ora più che mai abbiamo bisogno di allenamento fisico, mentale ed emotivo perché esiste un'industria infernale nel manipolare le nostre emozioni e trascinarci in divertimenti sedentari che precludono l'uso della mente e del corpo. Stiamo permettendo alle nuove tecnologie di soddisfare i bisogni che la nostra mente e i nostri corpi una volta riempiti e questo, più di ogni altra cosa, sta paralizzando il nostro benessere emotivo.

    All'IHD, abbiamo professato a lungo il potere di tre abitudini fondamentali: esercizio fisico, auto-educazione nutriente, gratitudine e meditazione. Questi presentano una dose giornaliera di allenamento nella mente, nel corpo e nelle emozioni. Ma bello come sembra, il diavolo è nei dettagli. Come si implementa questo approccio?

    Nel tentativo di migliorare la tua vita, potresti rapidamente sopraffarti trascorrendo ore ogni giorno attraversando ogni attacco della vita del successo e chiedendoti se lo stai facendo nel modo giusto. Immagino un tossicodipendente che attacca la vita che ritocca nell'angolo di una stanza mentre cercano di affrettarsi attraverso più affermazioni e calmarsi con più oli essenziali.

    È così facile lasciarsi sopraffare dalla portata dei nostri obiettivi o dall'immenso numero di modi in cui potremmo cercare di migliorare . Il paradosso del nostro immenso numero di scelte è che questa abbondanza di opzioni ha dimostrato di renderci meno propensi a fare qualsiasi cosa. Paralisi mediante analisi infinita.

    Allena il tuo corpo, la tua mente e le tue emozioni

    Nel tentativo di semplificare questo processo e aiutarti a creare un cambiamento che può effettivamente attaccare, Justin Lind e io abbiamo creato la Sfida 30×30. È un programma chiaro e privo di stress per l'allenamento quotidiano nella mente, nel corpo e nelle emozioni.

    Non c'è nulla da pianificare o ricercare e i passaggi lasciano spazio all'espansione, ma non ti faranno mordere più di quanto puoi masticare. Tutto quello che devi fare ogni giorno è accendere il video e seguirci mentre ti guidiamo attraverso 30 minuti di auto-sviluppo trasformativo che progrediscono in 30 giorni per raggiungere la forza di volontà, creare percezioni potenziate e alimentare un senso personale di scopo per alimentare i tuoi giorni.

    Il potere dell'esercizio fisico, la gratitudine, la meditazione e l'educazione nutriente sono ben documentati. Ma trovare il tempo per tutto ciò che può essere travolgente. Cambiare un comportamento qualsiasi è abbastanza impegnativo, in particolare quando stai solo cercando di cambiare un'azione senza tenere conto dei principi su cui si basa quel comportamento.

    Tutti gli allenamenti devono essere supportati da regni mentali, fisici ed emotivi. Tutti e tre sono sempre presenti, ma in genere ne alleniamo uno ignorando gli altri due. La Sfida 30×30 rispetta l'intero allenamento e combina ogni elemento in un programma coordinato di supporto reciproco in cui ogni regno migliora gli altri. In altre parole, il nostro programma presenta tre abitudini fondamentali, ma a causa di come l'abbiamo strutturato, 1 + 1 + 1 = 5.

    La Sfida 30×30 è la sfida che può effettivamente creare cambiamenti per tutta la vita andando alle nozioni fondamentali che sono alla base del successo duraturo. La sfida sarà disponibile il 15 settembre 2019. Puoi ottenere l'elenco per uno sconto pre-vendita ora, andando alla pagina Sfida 30×30.

    You Can Make The Change

    Abbiamo sempre saputo che dobbiamo allenare la mente, il corpo e le emozioni, ma è più difficile che mai farlo realmente. Naturalmente, la difficoltà che abbiamo di iniziare è l'unica prova di quanto sia più importante che mai ora.

    Semplifica te stesso . Impegnati a trenta giorni di 30 minuti e sfida un amico a unirsi. Tale impegno darà il via a cambiamenti straordinari.

.