Focaccia con pesche e timo


27 luglio 2020


Il camion peschereccio della Georgia era in città la scorsa settimana, e mia figlia ha raccolto un caso di pesche ed è stato così gentile da condividerlo con me. Queste pesche sono fantastiche, con sapore e aroma intensi. Mio marito mangia molta frutta durante il giorno, ma abbiamo mangiato molte pesche perfettamente mature. Volevo assicurarmi di usare tutte le pesche mentre erano al culmine, quindi ho fatto delle prelibatezze con le pesche, compresa questa focaccia unica.

Questa focaccia è dolce e salata e può essere gustata in qualsiasi momento della giornata. Posso immaginare di servire fette di questa focaccia agli ospiti come aperitivo con un bicchiere di vino bianco o servirlo con un bicchiere di vino dolce per dessert. L’impasto della focaccia include solo un po ‘di zucchero e un uovo, il che assicura che la focaccia sia molto morbida.

Buon Appetito!
Deborah Mele 2020

ingredienti

Per la Focaccia:

  • 5 1/2 tazze di farina per tutti gli usi

  • 1 1/2 cucchiai di lievito veloce

  • 1 cucchiaino di sale marino

  • 1 uovo grande

  • 3 cucchiai di zucchero

  • 2 cucchiai di olio d’oliva

  • Acqua tiepida

Tetto:

  • 2 grandi pesche mature, tagliate a metà, snocciolate e tagliate a fettine sottili

  • 2 cucchiai di zucchero

  • 2 cucchiaini di timo fresco tritato

  • Olio extravergine d’oliva

Istruzioni

    1. In una ciotola capiente, mescola la farina, il lievito, l’olio e il sale e aggiungi abbastanza acqua tiepida per creare un impasto praticissimo e arruffato.
    2. Versare l’impasto su una superficie leggermente infarinata e impastare per 5-7 minuti, o fino a quando liscio e lucido.
    3. Metti l’impasto in una ciotola leggermente oliata e copri con un involucro di plastica.
    4. Metti la ciotola in un luogo caldo in cucina e lasciala lievitare fino a quando non raddoppia, circa 1 ora.
    5. Preriscalda il forno a 450 gradi F.
    6. Lubrificare leggermente una teglia da 15 x 10 pollici e premere l’impasto in posizione.
    7. Premi le punte delle dita sull’impasto per creare fossette.
    8. Disporre uniformemente le fette di pesca e timo sulla focaccia.
    9. Irrorare con olio d’oliva, lasciare riposare per 20 minuti e cuocere fino a doratura, circa 20-25 minuti.
    10. Lasciare raffreddare a temperatura ambiente prima di tagliare.

Informazioni nutrizionali:

Produzione: 12

Porzione: 1

Quantità per porzione:

calorie: 281Totalmente grasso: 5gGrassi saturi: 1gGrasso trans: 0gGrassi insaturi: 3gColesterolo: 16mgSodio: 185mgcarboidrati: 52gFibra: 2gZucchero: 8gProteina: 7g

.

Focaccia al timo e limone | Il cibo italiano per sempre


1 luglio 2020

Ho cucinato così tanto negli ultimi mesi che sono stato persino sorpreso. Anche se mi è sempre piaciuto cuocere il pane, non mi piace cuocere i dolci. La cottura, in generale, richiede una misurazione o una pesatura di precisione e un errore può trasformare un’incredibile torta in un fallimento. Essendo stato rinchiuso durante questa pandemia, tuttavia, ho cucinato molto, sia dolce che salato. Mi è piaciuto passare quelle ore in cucina e ho trovato il tempo nella mia cucina molto rilassante.

Negli ultimi mesi ho imparato il mio impasto fermentato. Dopo aver provato a creare una pagnotta di lievito decente per anni, l’ho finalmente scoperto. Oltre a cuocere ottimo pane, ho anche cotto molti tipi di focaccia. La focaccia è una semplice focaccia italiana che può essere aromatizzata con una moltitudine di ingredienti diversi. Puoi tagliare la focaccia a fette per servire al posto del pane per cena, tagliarla a quadratini per fare i panini o semplicemente tagliarla a strisce per fare uno spuntino in qualsiasi momento della giornata. Questa focaccia al limone è diventata una delle preferite dalla famiglia di recente e l’ho preparata tre volte nell’ultimo mese. I limoni a fette sottili brillano la focaccia, mentre il timo fresco aggiunge un tocco di freschezza. Il trucco per fare questa focaccia è tagliare i limoni il più sottili possibile, in modo che si caramellino mentre la focaccia cuoce. Uso un mandolino per assicurarmi che i miei limoni siano abbastanza sottili. Per essere sicuro che ci sia abbastanza aroma di limone, aggiungo anche la scorza e il succo di un limone intero all’impasto. Questa focaccia sarebbe un aperitivo perfetto per l’estate, servito agli ospiti con un bicchiere di vino bianco!

Buon Appetito!
Deborah Mele 2020

ingredienti

Per la Focaccia:

  • 5 1/2 tazze di farina per tutti gli usi

  • 1 1/2 cucchiai di lievito veloce

  • 1 cucchiaino di sale marino

  • Scorza e succo di 1 limone di medie dimensioni

  • 2 cucchiai di olio d’oliva

  • Acqua tiepida

Tetto:

  • 3 limoni medi tagliati a fettine sottili

  • Sale grosso

  • Olio extravergine d’oliva

  • 2 cucchiaini di timo fresco tritato finemente

Istruzioni

    1. In una grande ciotola, unisci la farina, il lievito, la scorza e il succo di limone, l’olio e il sale e aggiungi abbastanza acqua calda per creare un impasto shaggy e fattibile.
    2. Versare l’impasto su una superficie leggermente infarinata e impastare per 5-7 minuti, o fino a quando liscio e lucido.
    3. Metti l’impasto in una ciotola leggermente oliata e copri con un involucro di plastica.
    4. Metti la ciotola in un luogo caldo in cucina e lasciala lievitare fino a quando non raddoppia, circa 1 ora.
    5. Preriscalda il forno a 450 gradi F.
    6. Lubrificare leggermente una teglia da 15 x 10 pollici e premere l’impasto in posizione.
    7. Premi le punte delle dita sull’impasto per creare fossette.
    8. Disporre uniformemente le fette di limone e timo sulla focaccia, quindi cospargere generosamente con sale marino.
    9. Irrorare con olio d’oliva, lasciare riposare per 20 minuti e cuocere fino a doratura, circa 20-25 minuti.
    10. Lasciare raffreddare a temperatura ambiente prima di tagliare.

Informazioni nutrizionali:

Produzione: 12

Porzione: 1

Quantità per porzione:

calorie: 262Totalmente grasso: 4gGrassi saturi: 1gGrasso trans: 0gGrassi insaturi: 3gColesterolo: 0mgSodio: 240mgcarboidrati: 50gFibra: 3gZucchero: 3gProteina: 7g

.

Focaccia con salame e pecorino romano


24 maggio 2020

Ho sempre salumi e formaggi nel mio frigorifero in modo da poter fare uno spuntino o uno spuntino veloce per le nostre serate di pizza in famiglia. Di solito taglio il salame e il formaggio prima dell’arrivo della famiglia, in modo che sia facile assemblare un piatto che tutti possano gustare con un bicchiere di vino. Una volta affettato, il salame dura solo finché si asciuga, il che vale anche per il formaggio. Ho pensato di usare il mio salame e formaggio rimanenti su un piatto di pasta di qualche tipo, ma poi mi è venuta in mente la focaccia. Avevo provato a coprire la focaccia con formaggio e salame tritati circa un mese fa e l’ho trovato ottimo tagliato in piccoli pezzi e servito con vino rosso. Sebbene tutti amassero la prima focaccia, mi sentivo come se avessi bisogno di più.

Ho deciso di tagliare le fette di salame e il formaggio a pasta dura dal mio robot da cucina in piccoli pezzi e quindi piegare il composto nell’impasto della focaccia prima di impastare. Funzionava perfettamente, creando una focaccia morbida e strutturata con molto sapore. Puoi tagliare questa focaccia in quadrati di 10 cm, tagliarli a metà e riempirli con rucola pepata e fette di pomodoro maturo per pranzo, tagliare a fette per servire con zuppe o stufati, o semplicemente assaggiarlo tu stesso in piccoli quadrati con un bicchiere di vino rosso robusto. Ho usato una selezione di salumi rimanenti umbri, ma puoi usare salumi, anche prosciutto, se vuoi. I formaggi a pasta dura o semidura, come Asiago, Parmigiano o Pecorino Romano, funzionano meglio in questa ricetta.

Buon Appetito!
Deborah Mele 2020

ingredienti

  • 5 tazze di farina multiuso cruda

  • 2 cucchiaini di lievito secco attivo istantaneo

  • 2-3 cucchiai di olio extra vergine di oliva (più 2 cucchiai aggiuntivi per la coppa dell’olio)

  • 1 cucchiaino di sale

  • 1 cucchiaino di origano essiccato

  • 2 tazze di acqua calda

  • 1 1/2 tazza di salame tagliato a pezzetti (vedi note sopra)

  • 1 1/2 tazze di formaggio tagliato a pezzetti (vedi note sopra)

Tetto:

  • 1/3 di tazza di olio d’oliva

  • Sale grosso

  • Pepe Nero Incrinato

Istruzioni

  • Misura e monta farina, olio, sale, lievito, origano, acqua, salame e formaggio.
  • Aggiungi tutto tranne l’acqua in una grande ciotola e mescola.
  • Aggiungi metà dell’acqua e mescola.
  • Continua ad aggiungere acqua fino a quando l’impasto inizia a diventare una palla arruffata.
  • Versare l’impasto su una superficie leggermente infarinata e iniziare a impastare con il palmo della mano.
  • Impastare per circa 5 minuti o fino a quando l’impasto è liscio e flessibile.
  • Aggiungi un po ‘d’olio (2 cucchiai) sul fondo di una grande ciotola e posiziona la tua palla di pasta all’interno.
  • Arrotolare l’impasto con l’olio, assicurandosi che i lati della ciotola e l’impasto siano leggermente oliati.
  • Copri la tua ciotola con un involucro di plastica e mettila in un luogo caldo per sollevarti. (Copro il mio con un canovaccio da cucina sopra l’involucro di plastica e lo poso su una grande sporgenza soleggiata.)
  • Lasciar lievitare l’impasto fino a quando non raddoppia, circa un’ora o un’ora e mezza, a seconda della temperatura ambiente.
  • Lubrificare leggermente una teglia da 13 x 9 pollici con i lati.
  • Versare l’impasto lievitato nella padella, punzonandolo per svuotarlo.
  • Usa le dita per spingere e premere uniformemente l’impasto sul fondo della padella.
  • Preriscalda il forno a 425 gradi F.
  • Coprire con un canovaccio e lasciare lievitare per altri 20 minuti o fino a quando l’impasto è ondulato quando viene premuto con la punta del dito.
  • Usa la punta delle dita per fossette su tutta la parte superiore della focaccia.
  • Irrorare l’olio sopra la parte superiore, ruotando la padella con cura per consentire all’olio di rotolare nelle rientranze.
  • Cospargere di sale grosso e pepe sopra la focaccia.
  • Cuocere per 20-25 minuti fino a doratura, quindi lasciare raffreddare a temperatura ambiente prima di tagliare (se possibile!).

.

Focaccia con carciofi e olive


13 maggio 2020


Sembra che ovunque guardi, la gente impazzisca cuocendo il pane, e devo dire che ho anche cotto più pane il mese scorso del solito. Sia la farina che il lievito sono molto richiesti, con molti supermercati esauriti. Ho sentito di amici che condividono il loro prezioso lievito con altri amici, alcuni addirittura lo inviano in tutto il paese! Con il lievito scarso, molte persone stanno seguendo un corso intensivo per creare il proprio lievito per fare il pane azzimo. Sono fortunato, perché di solito ho una buona scorta di questi due preziosi ingredienti a portata di mano. Faccio focaccia ogni settimana e il venerdì sera di solito sono pizza a casa mia.

Ho fatto un po ‘di focaccia da quando ci siamo rifugiati nel posto, dato che è così facile da fare, e puoi assaggiarlo in innumerevoli modi diversi. Per questa ricetta, ho preparato quattro piccole focacce rotonde, condite con gustose olive Kalamata e carciofi surgelati. Per prima cosa ho scongelato i carciofi e poi ho saltato per più sapore. Puoi anche aggiungere qualche fetta di cipolla se vuoi, e un po ‘di timo fresco o rosmarino sono sempre deliziosi in cima alla focaccia.

Se ora fossimo in Italia come previsto, utilizzerei carciofi freschi. Sfortunatamente, i carciofi freschi non sono prontamente disponibili vicino a me, quindi sostituisco i carciofi freschi con quelli surgelati. Preferisco le bobine congelate a quelle in scatola, perché penso che le bobine in scatola abbiano un sapore metallico. Se non riesci a trovare i carciofi surgelati, ti suggerisco di usare le marinate vendute in barattoli. Basta scolarli bene e asciugarli con salviette di carta prima di usarli.

Buon Appetto!
Deborah Mele 2020

ingredienti

  • 5 1/2 tazze di farina per tutti gli usi

  • 6 cucchiai di olio extra vergine di oliva, diviso

  • 1 cucchiaino di sale marino

  • 2 cucchiaini di lievito secco attivo

  • 2 1/2 tazze di acqua calda (circa)

Tetto:

  • 1/2 tazza di olive tritate Kalamata snocciolate

  • 1 1/2 tazza di pezzi di carciofo congelati, scongelati e secchi

  • Sale grosso

  • Olio extravergine d’oliva

Istruzioni

    1. Mescola 5 tazze di farina, 2 cucchiai di olio, sale e lievito in una ciotola capiente.
    2. Aggiungi abbastanza acqua calda per creare una palla arruffata.
    3. Versare l’impasto su un bancone leggermente infarinato e iniziare a impastare con il palmo della mano.
    4. Impastare per circa 5 minuti o fino a quando l’impasto è liscio e flessibile, aggiungendo un po ‘di farina extra se necessario per evitare che l’impasto si attacchi.
    5. Aggiungi un po ‘d’olio (2 cucchiai) sul fondo di una grande ciotola e posiziona l’impasto all’interno.
    6. Rotola la palla nell’olio, assicurandoti che i lati della ciotola e la palla siano leggermente oliati.
    7. Copri la tua ciotola con un involucro di plastica e mettila in un luogo caldo per sollevarti. (Copro il mio con un canovaccio da cucina sopra l’involucro di plastica e lo poso su una grande sporgenza soleggiata.)
    8. Lasciar lievitare l’impasto fino a quando non raddoppia, circa un’ora o un’ora e mezza, a seconda della temperatura ambiente.
    9. Fodera due fogli da forno con carta pergamena, leggermente spazzolati con olio.
    10. Dividi l’impasto in quattro pezzi uguali e arrotolali su un disco rotondo.
    11. Usa le dita per allungare ogni disco in un cerchio da 7 a 8 pollici e posiziona due cerchi su ogni teglia.
    12. Copri i cerchi con un canovaccio pulito e lascialo riposare mentre il forno si riscalda.
    13. Preriscalda il forno a 425 gradi F.
    14. Scaldare 2 cucchiai di olio d’oliva in una padella e aggiungere i carciofi.
    15. Friggere, mescolando continuamente fino a quando le bobine iniziano a colorare.
    16. Usa la punta delle dita per increspare la parte superiore di ogni focaccino, quindi condisci con un cucchiaio o due di olio d’oliva e cospargi con un po ‘di sale grosso.
    17. Dividi i carciofi e le olive tra le quattro focacce.
    18. Cuocere focaccini fino a doratura e cottura, circa 18 a 20 minuti (temperatura interna 190 gradi F.)
    19. Lascia raffreddare a temperatura ambiente e divertiti!

Informazioni nutrizionali:

Produzione: 8

Porzione: 1 1

Quantità per porzione:

calorie: 455Totalmente grasso: 15gGrassi saturi: 2gGrasso trans: 0gGrassi insaturi: 12gColesterolo: 0mgSodio: 413mgcarboidrati: 70gFibra: 5gZucchero: 1gProteina: 10g

.

Vendemmia Autum Grape Focaccia (vegan!) – Silvia Colloca


IMG_8073.jpg

Focaccia vendemmia autunnale! È esattamente ciò di cui ha bisogno questo piovoso giorno d’autunno e lo sfratto di Sydney. Questo delizioso impasto è facilissimo da realizzare, grazie al metodo di non impastare. L’unico problema è che ha bisogno di un tempo più lungo affinché l’impasto si sviluppi bene. Tuttavia, se il desiderio è molto alto, aumenta la quantità di lievito a 1 cucchiaio e l’impasto aumenterà in poche ore. Avrà comunque un sapore gradevole, ma senza quel caratteristico sapore fermentato. Buon divertimento! xxx

INGREDIENTI
4 tazze di farina 00 o di grano
punta di un cucchiaino di lievito secco
1/2 tazza di acqua a temperatura ambiente, più qualche cucchiaio se necessario
2 cucchiaini di fiocchi di sale
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva (e altro in alto)
Uva sultana senza semi (o qualsiasi uva rossa che ti piace. Le uve Sultana sono più piccole e più dolci)
2 cucchiai di vincotto o aceto balsamico

METODO
1. Mescola la farina, il lievito e la maggior parte dell’acqua e mescola con uno stecchino. Non aggiungere tutta l’acqua in una volta, poiché potresti non aver bisogno di tutto, dipenderà dalla tua farina. La consistenza che stai cercando è un impasto molto morbido. Aggiungi sale e olio e mescola con uno stecchino. Coprire con pellicola trasparente e lasciare lievitare per 10-12 ore o anche più del doppio e molto frizzante. Nei climi più caldi, ci vorrà meno.

IMG_8055.jpg
2. Preriscaldare il forno a 220 ° C, 430 ° F. Usando le mani unte, sollevare delicatamente l’impasto (sarà appiccicoso) dalla ciotola e stenderlo su un vassoio oliato (o rivestito con carta da forno). Irrorare con olio sopra, fare fossette con le dita e condire con scaglie di sale. Aggiungere l’uva e condire con aceto o aceto balsamico.
3. Cuocere per 25-20 minuti o fino a doratura.
Servire caldo!

Dai un’occhiata al mio ultimo spettacolo su YouTube WOK X POT QUI

ISCRIVITI QUI IL MIO CANALE YOUTUBE

SILVIA’S CUCINA è disponibile nei negozi e online!

Il Made in Italy è disponibile qui, qui e qui

LA DOLCE VITA è disponibile online su Amazon e qui

Cucina de Silvia è su Facebook, cinguettio e Instagram

Il mio nuovo libro LOVE, LAUGH, BAKE è uscito !!!!

9781925481457