1 luglio 2020

Ho cucinato così tanto negli ultimi mesi che sono stato persino sorpreso. Anche se mi è sempre piaciuto cuocere il pane, non mi piace cuocere i dolci. La cottura, in generale, richiede una misurazione o una pesatura di precisione e un errore può trasformare un’incredibile torta in un fallimento. Essendo stato rinchiuso durante questa pandemia, tuttavia, ho cucinato molto, sia dolce che salato. Mi è piaciuto passare quelle ore in cucina e ho trovato il tempo nella mia cucina molto rilassante.

Negli ultimi mesi ho imparato il mio impasto fermentato. Dopo aver provato a creare una pagnotta di lievito decente per anni, l’ho finalmente scoperto. Oltre a cuocere ottimo pane, ho anche cotto molti tipi di focaccia. La focaccia è una semplice focaccia italiana che può essere aromatizzata con una moltitudine di ingredienti diversi. Puoi tagliare la focaccia a fette per servire al posto del pane per cena, tagliarla a quadratini per fare i panini o semplicemente tagliarla a strisce per fare uno spuntino in qualsiasi momento della giornata. Questa focaccia al limone è diventata una delle preferite dalla famiglia di recente e l’ho preparata tre volte nell’ultimo mese. I limoni a fette sottili brillano la focaccia, mentre il timo fresco aggiunge un tocco di freschezza. Il trucco per fare questa focaccia è tagliare i limoni il più sottili possibile, in modo che si caramellino mentre la focaccia cuoce. Uso un mandolino per assicurarmi che i miei limoni siano abbastanza sottili. Per essere sicuro che ci sia abbastanza aroma di limone, aggiungo anche la scorza e il succo di un limone intero all’impasto. Questa focaccia sarebbe un aperitivo perfetto per l’estate, servito agli ospiti con un bicchiere di vino bianco!

Buon Appetito!
Deborah Mele 2020

ingredienti

Per la Focaccia:

  • 5 1/2 tazze di farina per tutti gli usi

  • 1 1/2 cucchiai di lievito veloce

  • 1 cucchiaino di sale marino

  • Scorza e succo di 1 limone di medie dimensioni

  • 2 cucchiai di olio d’oliva

  • Acqua tiepida

Tetto:

  • 3 limoni medi tagliati a fettine sottili

  • Sale grosso

  • Olio extravergine d’oliva

  • 2 cucchiaini di timo fresco tritato finemente

Istruzioni

    1. In una grande ciotola, unisci la farina, il lievito, la scorza e il succo di limone, l’olio e il sale e aggiungi abbastanza acqua calda per creare un impasto shaggy e fattibile.
    2. Versare l’impasto su una superficie leggermente infarinata e impastare per 5-7 minuti, o fino a quando liscio e lucido.
    3. Metti l’impasto in una ciotola leggermente oliata e copri con un involucro di plastica.
    4. Metti la ciotola in un luogo caldo in cucina e lasciala lievitare fino a quando non raddoppia, circa 1 ora.
    5. Preriscalda il forno a 450 gradi F.
    6. Lubrificare leggermente una teglia da 15 x 10 pollici e premere l’impasto in posizione.
    7. Premi le punte delle dita sull’impasto per creare fossette.
    8. Disporre uniformemente le fette di limone e timo sulla focaccia, quindi cospargere generosamente con sale marino.
    9. Irrorare con olio d’oliva, lasciare riposare per 20 minuti e cuocere fino a doratura, circa 20-25 minuti.
    10. Lasciare raffreddare a temperatura ambiente prima di tagliare.

Informazioni nutrizionali:

Produzione: 12

Porzione: 1

Quantità per porzione:

calorie: 262Totalmente grasso: 4gGrassi saturi: 1gGrasso trans: 0gGrassi insaturi: 3gColesterolo: 0mgSodio: 240mgcarboidrati: 50gFibra: 3gZucchero: 3gProteina: 7g