Come perdere il grasso in eccesso sul lato delle cosce e dei fianchi? Scopri 5 preziosi consigli


Il colpevole è l’accumulo di grasso su entrambi i lati dei fianchi, nella regione appena sotto il calcio. È quasi una continuità del gluteo, solo ai lati. È molto comune nelle donne, proprio a causa dell’anca più ampia, ma può anche interessare gli uomini.

Questo grasso localizzato non sarebbe un problema se fosse facile da rimuovere. Ma fa parte delle aree più difficili del corpo con cui lavorare. Tuttavia, ci sono alcune possibili soluzioni che imparerai ora. Scegli quello che si adatta meglio alla tua routine e dedica te stesso a perdere il grasso in eccesso sul lato delle cosce e dei fianchi.

Se non lo hai già in una dimensione che ti disturba, ma sai che tende a farlo, sappi anche come evitarlo.

Quali sono le cause dell’eccesso di grasso sul lato delle cosce e dei fianchi?

Dire che l’eccesso di grasso si verifica semplicemente perché l’anca è più larga è un po ‘vago. La verità è che le cause variano e possono essere associate. Questi possono essere ormonali, genetici, metabolici o nutrizionali.

  • Causa ormonale: la causa ormonale è legata al fatto che le cellule adipose nella regione dell’anca sono più sensibili agli ormoni femminili. Ecco perché le donne hanno i pantaloncini e gli uomini praticamente no;
  • Causa genetica: Questa storia su di te che ti togli i pantaloncini di tua madre ha perfettamente senso. In effetti, anche la concentrazione di cellule adipose nel corpo può essere trasmessa da madre a figlia;
  • Causa metabolica: il fattore metabolico significa che esiste un aumentato rischio di sviluppare la culatta se il metabolismo non funziona correttamente e questo è generalmente correlato a uno stile di vita sedentario o inattivo;
  • Causa nutrizionale: infine, la causa legata esclusivamente alle tue scelte alimentari. Dal momento che questa zona è costituita da cellule adipose, più grasso mangi, più cresce. Pertanto, una dieta equilibrata è essenziale.

5 metodi per rimuovere culotte

Ora che sai quali sono le cause del grasso accumulato nei fianchi e nelle cosce, è facile vedere quali sono le possibili soluzioni per ridurlo o eliminare il problema. La verità è che, di due, uno, devi investire molto sforzo e cambiare il tuo stile di vita, oppure devi investire molto in trattamenti estetici per eliminarlo in una clinica.

Ma il meglio, a seconda dei casi, è creare una combinazione di tutte le soluzioni. Il fatto è che, dopo aver iniziato uno stile di vita più sano, che favorisce l’eliminazione del grasso nei fianchi, devi mantenere le nuove abitudini per sempre, altrimenti i pantaloni saranno soggetti a riapparire. Consulta i suggerimenti su cosa puoi fare e scegli le combinazioni.

1. Inizia la rieducazione alimentare

Credito d’immagine: Dicasonline

Parlare di dieta spaventa alcune donne. Pertanto, il termine rieducazione alimentare è più amichevole. Anche perché la dieta si riferisce a qualcosa che inizia e ha una data adatta. Ma la rieducazione alimentare è un cambiamento nello stile di vita.

Per fare questo in modo efficiente ed efficace, il primo passo è cercare un nutrizionista. Questo è il modo migliore per scoprire quali sono le tue misurazioni, quale sia la densità di grasso nel tuo corpo e come sia ed è la tua salute generale.

Dopo aver effettuato una valutazione completa, il nutrizionista sarà in grado di consigliare un menu che si adatta alle tue esigenze specifiche, determinando i tempi, le quantità e le varietà di ciò che puoi mangiare, con tutte le possibili opzioni per evitare la fame o la necessità di mangiare.

In generale, per rimuovere il grasso dai fianchi e rafforzare i muscoli, verranno prescritti alimenti con l’eliminazione di grassi trans e zuccheri raffinati. È essenziale aggiungere tutti i tipi di verdure, fonti di proteine ​​e grassi buoni, oltre a molta acqua.

2. Scegli le attività fisiche per iniziare a praticare

grasso in eccesso sul lato delle cosce e dei fianchi
Credito d’immagine: Dicasonline

Non c’è scampo, l’attività fisica è essenziale per la salute e per mantenerti in forma. Questo non dovrebbe essere fatto come un sacrificio, ma come qualcosa di piacevole che fa parte della vita di tutti i giorni. Pertanto, l’ideale è scegliere le attività che ti piacciono di più, purché siano utili per eliminare il grasso accumulato nei fianchi e in altre parti del corpo.

L’ideale è fare una combinazione di esercizio aerobico e allenamento con i pesi. Quindi, fai lavorare tutti i muscoli, elimini il grasso che verrà utilizzato come fonte di energia e aumenterai la tua resistenza fisica. Questa è la combinazione ideale per rendere l’esercizio fisico un’abitudine di vita e ottenere risultati soddisfacenti.

Se scegli di andare in palestra e sei accompagnato da un personal trainer, creerà un programma che include tutte le esigenze del tuo corpo. Ma, in generale, gli esercizi che non possono essere persi per perdere il grasso dell’anca ed esercitare i muscoli di quella regione in modo che siano tonificati e belli sono la bicicletta, la corsa, lo squat e la muscolatura. profondo, che è simile agli squat, ma è avanzato di una gamba alla volta quando si eseguono squat.

3. Trattamento CoolSculpting

grasso in eccesso sul lato delle cosce e dei fianchi
Credito d’immagine: Dicasonline

Questo è un metodo per rimuovere il grasso localizzato dal lato dei fianchi e delle cosce che deve essere eseguito in una clinica estetica. Lo stesso dovrebbe essere fatto congiuntamente alla rieducazione alimentare e all’esercizio fisico. Questo metodo non è invasivo ed è consigliato per la modellazione di curve, dopo avere il peso ideale o esserci vicino.

Il numero di sessioni varia a seconda del caso

4. Trattamento in radiofrequenza

La radiofrequenza è un tipo di trattamento più noto e deve essere eseguita anche in una clinica specializzata. Ciò consiste nel generare calore profondo nella regione grassa localizzata usando un dispositivo specifico, che ridurrà il grasso. Il numero di sessioni varia per ogni persona.

5. Massaggio

Molto più accessibile rispetto ai metodi precedenti, i massaggi possono essere eseguiti in diversi modi, anche in combinazione con la rieducazione alimentare e l’esercizio fisico. Il tipo di massaggio più raccomandato è il drenaggio linfatico, che contribuisce all’eliminazione delle tossine e dei liquidi accumulati.

Un altro tipo molto comune di massaggio per rimuovere il grasso dall’anca è il riduttore, che ha lo stesso scopo di drenaggio, ma utilizza movimenti diversi e più intensi, manipolando le cellule adipose.

Come prevenire il grasso localizzato nell’anca

Anche nei casi in cui il grasso localizzato nell’anca è genetico o ormonale, esiste un modo per evitarlo e gli stessi modi di trattarlo.

Pertanto, se i calzoni non sono ancora comparsi, anticipare e iniziare a condurre una vita sana, con cibo e attività fisica adeguati. In questo caso, i trattamenti estetici non sono necessari, poiché non c’è ancora nulla da eliminare.



Come preparare una crema fatta in casa per ridurre i fianchi e le cosce cascanti.


Per interrompere il rilassamento, è essenziale monitorare l'uso quotidiano di questa crema con una dieta adeguata e una pratica frequente di esercizio localizzato.

La maggior parte delle donne vuole che i fianchi e le cosce rimangano sodi e tonici, evitando cedimenti per mantenere la loro figura e attrattiva fisica.

Tuttavia, i cambiamenti ormonali, le abitudini alimentari e lo stile di vita sedentario causano cambiamenti nella loro fermezza e possono portare alla comparsa di problemi estetici come smagliature e cellulite.

Fortunatamente, l'adozione di una routine di esercizi, cibi sani e alcune cure cosmetiche aiutano a invertirli naturalmente, specialmente quando si sviluppa nel tessuto cutaneo piuttosto che nella massa muscolare.

Le ricette naturali più efficaci per rassodare e nutrire la pelle sono la crema agli olii essenziali e il burro di karité. Combinando la tua routine di allenamento e un'alimentazione sana, puoi migliorare la ciccia e la "buccia d'arancia". La sua applicazione attraverso il massaggio stimola il sistema linfatico e la circolazione, contribuendo ad eliminare le tossine e i liquidi accumulati.

Vai avanti e preparalo!

  Come preparare una crema fatta in casa per ridurre fianchi e cosce cascanti

Crema fatta in casa per ridurre fianchi e cosce cascanti.

Questa crema naturale deriva dalla combinazione di olii essenziali con proprietà rassodanti e il prodigioso burro di karité. Gli ingredienti penetrano facilmente nella pelle e, con l'uso continuato, lo zan riduce al minimo la perdita di collagene ed elastina che porta a un eccesso di rilassamento.

Oli e burro contengono acidi grassi sani consigliati per preservare l'elasticità naturale e ridurre le smagliature.

Forniscono inoltre un'elevata quantità di sostanze antiossidanti, ideali per ridurre al minimo gli effetti negativi dei radicali liberi e migliorare il ringiovanimento delle cellule.

Come preparare questa crema fatta in casa per combattere il rilassamento?

Anche se i loro effetti variano in ciascun caso, la loro continua applicazione può ridurre significativamente il rilassamento. È interessante notare che non contiene sostanze aggressive e può quindi essere utilizzato su tutti i tipi di pelle senza il timore di sviluppare effetti collaterali indesiderati.

Naturalmente, è essenziale controllare la qualità di tutti gli ingredienti, poiché alcuni confondono la pelle. Oli essenziali con oli minerali profumati che non hanno le stesse proprietà.

Tenendo presente questo, metti insieme tutto ciò di cui hai bisogno per seguire alcuni semplici passaggi.

Ingredienti.

  • 6 cucchiai di burro di karité (72 grammi)
  • 5 cucchiai di olio essenziale di cinorrodo (75 grammi).
  • 5 cucchiai di olio essenziale di cinorrodo (75 grammi).
  • 1 cucchiaio di cera d'api (10 grammi) (opzionale).
  • 3 cucchiai di olio essenziale di arancio (45 grammi).

Preparazione.

  • Metti il ​​burro di karitè un contenitore resistente al calore e portalo nel bagno d'acqua.
  • Quando completamente sciolto, aggiungilo. L'olio di rosa canina Acei e l'olio di rosmarino sono essenziali.
  • Mescola bene e se vuoi dare una consistenza più cremoso, aggiungi un cucchiaio di cera d'api.
  • Togli dal fuoco quando tutto è ben incorporato e, prima di solidificare, aggiungi l'olio essenziale di arancia.
  • Versa il composto in un barattolo di vetro ermetico e lasciarlo a temperatura ambiente fino alla consistenza desiderata.

Come applicare.

  • Prendi la quantità necessaria di Crema Rassodante Fatta in Casa e strofinala con delicati massaggi su fianchi e cosce, alzandoti per migliorare la circolazione.
  • Applica una leggera pressione delle dita e controlla che il prodotto sia ben assorbito.
  • Lascialo agire durante la notte e ripeterlo almeno tre volte a settimana. Il prodotto naturale deve tenere conto del fatto che gli effetti non si ottengono immediatamente e si notano solo dopo diverse settimane di utilizzo.

È molto importante supportarne l'applicazione con il consumo giornaliero di acqua e l'esercizio fisico continuo per gambe e fianchi.


Pertanto, dovresti guarire il dolore ai piedi, ai fianchi e alle ginocchia in pochi minuti con questi 5 esercizi.


Chi non torna a casa desiderando togliersi le scarpe e fare un massaggio ai piedi? Questa parte del corpo subisce silenziosamente il ritmo frenetico di una vita stressante. I piedi subiscono le conseguenze di intensi giorni di piedi, lunghe camminate, scarpe strette, tacchi …

La tensione e il gonfiore muscolare sono alcune delle sequenze più comuni, il risultato dell'abbandono a cui sono sottoposti i nostri piedi. Con questi 5 esercizi diminuirai la tensione muscolare, prevenirai lesioni, migliorerai la mobilità e l'equilibrio e avrai una sensazione di rilassamento ai piedi:

5 ESERCIZI TI aiuteranno ad alleviare DOLORE, GINOCCHIERE, CAVIGLIE E ​​FIANCHI ATTRAVERSO I PIEDI:

1. LOAD JUMPS:

Vai su e giù e ripeti questo esercizio almeno 10 volte, da 3 a 5 volte a settimana. I muscoli dei gemelli e dei legamenti vicino al tallone sono incredibilmente importanti per la salute dei tuoi piedi.

2. ARCH:

Elimina il dolore dell'arco e migliora il movimento del piede con questo semplice esercizio in cui devi semplicemente sederti su una sedia e appoggiare un piede sul ginocchio. Quindi prendi le dita dei piedi e tirale delicatamente; Ciò allungherà il tendine e il tessuto muscolare che collega il tallone con le dita dei piedi. Si consiglia di eseguire questo esercizio per 10 secondi ripetendo 10 volte con ciascun piede.

3. Allungamento delle dita:

Anche i muscoli delle dita dei piedi hanno bisogno di affetto perché hanno una funzione importante perché, ad esempio, il dito "grasso" migliora l'equilibrio e aumenta la flessibilità del piede.
L'esercizio consiste nel mettere un forte elastico attorno alle dita dei piedi e cercare di separarli, tenerli così per cinque secondi e ripetere l'esercizio 10 volte con ciascun piede.

4. ESERCIZIO PALLA DA TENNIS:

Questo esercizio prevede il posizionamento di una palla sotto il piede e una leggera pressione. Ripeti per un minuto e poi cambia piede; Questo ti aiuterà ad attivare la tua circolazione.

5. Muovi le cose con i piedi:

L'esercizio può essere fatto in piedi o seduto. Posiziona un piccolo asciugamano sul pavimento di fronte a te e prova a raccogliere l'asciugamano con le dita dei piedi e poi getta l'asciugamano verso di te. Puoi provare a usare qualcos'altro con i tuoi piedi ed è consigliabile eseguire questa azione da 4 a 5 volte con ciascun piede.