Come affrontare le ferite da arma da fuoco. – CONSIGLI PER LA CURA


Il dolore alla puntura dell'orecchio è generalmente un segno di infiammazione nell'orecchio medio, che si manifesta con otite acuta o cronica. La lombalgia può essere problematica per altre malattie non correlate all'orecchio (con carie, malattie rinofaringee, nevralgia).

Prima di iniziare il trattamento, è necessario scoprire la causa del dolore. È possibile eliminare la lombalgia in modo indipendente se sono causati da patologia dell'orecchio. L'eliminazione del dolore e dell'infiammazione aiuterà i farmaci e la medicina tradizionale.

Prevenzione dello sviluppo dell'eustacite

Spesso i mal d'orecchi colpiscono le persone con malattie rinofaringee. Se la causa del problema è il naso che cola, il trattamento deve essere diretto alla sua eliminazione. Altrimenti, la probabilità di sviluppare l'eustacite – infiammazione della tromba di Eustachio, che collega l'orecchio al rinofaringe.

Trattamento con rimedi naturali.

A casa, il trattamento è raccomandato solo se il paziente si trova in uno stato di salute soddisfacente. Con un aumento della temperatura corporea e uno scarico purulento dall'orecchio, dovresti consultare un medico.

Olio di noci

Puoi produrre l'olio di polimerizzazione, macinare il nocciolo di noce con un frullatore ed estrarre l'olio filtrandolo con stracci. Ci vuole molto lavoro, perché ci vuole molta noce per estrarre un po 'di olio. Anche così, il prodotto può essere confrontato in farmacia.
——————————
Prima di procedere con la procedura, devi essere dalla tua parte. Nell'orecchio malato vengono instillate 3 gocce di olio. Inoltre, si consiglia di sdraiarsi per 20 minuti, consentendo al farmaco di raggiungere l'area interessata.

Uso delle cipolle

Le cipolle distruggono efficacemente virus, batteri. Per preparare una medicina, devi tagliare un pezzo di cipolla, grattugiare, insieme a un pezzo di succo con una garza. La sacca di garza è posizionata nell'orecchio dolente di notte, la testa è avvolta da un asciugamano.

Tintura di assenzio

Per preparare la tintura, sono necessari i seguenti componenti:

Assenzio – 1 parte;
Vodka – 3 parti.

Le materie prime vegetali essiccate vengono poste in una bottiglia, versate con vodka, insistono per 2 settimane. La tintura preparata viene instillata nell'orecchio malato in 5 gocce.

Camomilla Infusion

La camomilla è un antisettico naturale che aiuta a distruggere virus e batteri. Per preparare l'infuso in una ciotola di vetro, versare 1 cucchiaio di erbe essiccate e versare un bicchiere di acqua bollente. Quando l'infusione si raffredda, viene utilizzata per sciacquare le orecchie scrivendo una siringa senza ago.

Infuso di calendula

È importante preparare correttamente l'infusione di calendula, osservando chiaramente la dose. Altrimenti, la probabilità di un'ustione è alta. Per lo stesso motivo, questo medicinale non può essere usato per nessun motivo.

Prepara una medicina con 1 cucchiaio di fiori secchi e un bicchiere di acqua bollente. L'agente viene infuso prima del raffreddamento e quindi applicato come soluzione per la pulizia dell'orecchio.

Per un effetto positivo, è possibile ripetere la procedura di trattamento ogni 2 ore.

Applicazione del geranio

Il geranio ha molte qualità utili. Con il tuo aiuto puoi alleviare il dolore lancinante. Per questo, due foglie di geranio vengono schiacciate nella mano, poste nell'orecchio dolorante, conservate per 2 ore.

Conclusione

Se la condizione non migliora entro pochi giorni, consultare il medico. Solo uno specialista qualificato può capire perché il dolore non scompare. L'effetto potrebbe essere assente in caso di danni all'orecchio interno. In questo caso, l'automedicazione può avere conseguenze pericolose sotto forma di perdita dell'udito, sviluppo dell'encefalite e meningite.

Il miele tratta le ferite e l'herpes in modo economico ed efficace! – CONSIGLI PER LA CURA


Il miele tratta le ferite e l'herpes in modo economico ed efficace, poiché questa ricetta è molto efficace per coloro che vogliono curare naturalmente le ferite e l'herpes. Tuttavia, per decenni, il miele è stato usato per curare la tosse, la febbre da fieno e l'asma. Tuttavia, molte persone potrebbero non sapere che il miele può essere usato per curare ferite e herpes. È noto che il miele può essere applicato direttamente sulla pelle per curare ferite e herpes, scottature, scottature ecc.

Consenti a te stesso di leggere come usare il miele per ferite e herpes. Poche sostanze chimiche nel miele lavorano per uccidere alcuni tipi di batteri e funghi. La sostanza, quando applicata sulla pelle, funge da barriera contro l'umidità e consente anche alla pelle di aderire alle medicazioni. Inoltre, il miele può anche servire nutrienti vitali e altre sostanze chimiche che migliorano il processo di guarigione di ferite e herpes.

Miele ferito in ebollizione:

Ingredienti:

  • 3 cucchiai di miele;
  • 2 tazze di

Come preparare:

  • Pulisci prima l'area della ferita con sapone e 1 tazza di acqua calda;
  • Ora colpisci l'area interessata fino a quando non sei sicuro che non ci sia più umidità;
  • fai bollire 3 cucchiai di miele in 1 tazza d'acqua.

Come usare:

  • Versa delicatamente il miele bollito direttamente sulla ferita;
  • Copri la ferita con una benda;
  • Cambia la benda una volta al giorno.

Suggerimenti e avvertenze Quando si applica il miele cotto, assicurarsi che sia applicato sulla ferita e non solo sulla superficie.

Impara a prevenire e sbarazzarti delle ferite fredde


La definizione dell'herpes labiale semplicemente per quello che sono, sono piccole lesioni piene di liquido che di solito compaiono sulle labbra o intorno ad esse. Non esiste una cura per l'herpes labiale.

Il lato positivo è che ci sono modi per prevenire le epidemie.

Estratto di vaniglia

L'estratto di vaniglia è un ottimo rimedio naturale per il dolore, quindi molte persone fanno affidamento su di esso. La vaniglia impedisce alla ricomparsa del virus e diminuisce la gravità e la durata dell'herpes.

Avrai bisogno di

  • Un batuffolo o un batuffolo di cotone.
  • Estratto di vaniglia

Come applicare

  • Immergi il batuffolo di cotone o il cotone alla vaniglia.
  • Quindi strofinalo direttamente nell'ulcera per circa 1 minuto
  • Ripeti l'operazione circa quattro volte al giorno fino alla scomparsa dell'herpes.

Un altro fatto importante da ricordare

Getta via lo spazzolino da denti

Scarta lo spazzolino subito dopo la formazione del blister e una volta che la ferita è scomparsa. Questo perché il pennello può salvare il virus e infettarlo di nuovo.