Come sapere se il tuo cane ha la febbre e cosa fare


Allegri, compagni e molto giocherelloni, i cani sono veri amici, o meglio, sono membri delle famiglie di molte persone. Devono essere curati, amati ed educati, come un bambino. Ma, come le persone, anche loro si ammalano. Ma come fai a sapere se il tuo cane ha la febbre ? Per questo, è essenziale conoscere ed essere consapevoli dei sintomi che la febbre può causare negli animali.

Sintomi della febbre in un cane

La febbre nei cani può avere diverse origini, come infezione, presenza di parassiti, reazioni ai vaccini, avvelenamento, sovraesposizione al sole e / o molte altre malattie. Pertanto, è importante essere attenti ai sintomi per agire il più rapidamente possibile.

1. Scoraggiamento e morbidezza

Anche durante l'estate, quando le giornate sono più calde e ti senti davvero più stanco e persino assonnato, il tuo cane diventa attivo. Certo, puoi togliere il respiro, riposare nelle ore più calde, ma questo non smette di attirare la tua attenzione.

Pertanto, se il tuo animale domestico mostra un pregiudizio insolito, in cui non cerca nemmeno di sollevare il corpo per ricevere una carezza, questo può essere un segno di febbre. Se questo sintomo appare e persiste, portalo dal veterinario.

2. Tremori

Credito immagine: Dicasonline

I tremori sono segni che il cane ha la febbre. Se non hai freddo o non soffri di ipotermia, può essere un sintomo di febbre molto alta e dovresti vedere immediatamente il veterinario.

In questo caso, i tremori sono diffusi, non solo nelle gambe, come di solito si verificano nelle gambe. In tutto il corpo, avvertono lievi tremori, come se avessero brividi. Possono anche scuotersi costantemente, essendo questo un caso più serio.

3. Orecchie calde

Le orecchie sono eccellenti per sapere quanto è sano il tuo amico a quattro zampe. La temperatura, l'olfatto e persino l'aspetto possono causare sintomi di problemi o malattie, dalla semplice otite alla febbre.

Pertanto, se il tuo cane ha orecchie più calde del normale, inclusi altri sintomi, è molto probabile che abbia la febbre, quindi portalo dal veterinario per scoprire le cause di questo sintomo.

4. Muso caldo e secco

Un altro posto che mostra se il cane ha la febbre è il muso. Se è caldo e secco, può essere un segno di febbre, oltre alla disidratazione. Pertanto, dovresti sempre monitorare lo stato del muso per evitare problemi futuri.

Il muso ideale potrebbe non essere opaco, ma dovrebbe avere un certo splendore, come la pelle idratata. Deve essere umido ea temperatura ambiente. Se fa troppo freddo, deve essere caldo, se fa troppo caldo, potrebbe esserci la febbre.

5. Mancanza di appetito

Credito immagine: Dicasonline

Un altro chiaro segnale che un cane ha la febbre è la mancanza di appetito, anche per le sue prelibatezze e i suoi cibi preferiti. Oltre allo scoraggiamento di andare nella ciotola al momento di mangiare, cerca di sputare qualche granello di cibo e si arrende.

Non è affatto normale che i cani perdano l'appetito. Quindi, se ti rifiuti di mangiare, qualunque cosa sia, è bene prestare attenzione agli altri sintomi, per vedere se è davvero una febbre che hai.

Cosa si dovrebbe fare?

Quando Se il cane ha la febbre, è necessario ridurre la temperatura prima di raggiungere il veterinario. Gli impacchi a temperatura ambiente su ascelle, addome, area della testa e altre aree più sensibili possono aiutarti a raggiungere la clinica.

È essenziale fornire acqua. Tuttavia, potresti non voler bere, poiché diventerai molto debole. Una buona soluzione è quella di dare un po 'con una siringa o offrire cubetti di ghiaccio o frutta divertente e interessante, come l'anguria, che ha molta acqua.

I bagni non sono raccomandati, se non sotto la guida di un veterinario di fiducia, poiché in eccesso possono causare problemi alla pelle del tuo animale domestico. Quindi, anche se fai impacchi, tieni un asciugamano asciutto vicino per rimuovere l'umidità in eccesso, lasciando la pelle sempre asciutta.

Mantieni il tuo cane in un luogo fresco o anche con l'aria condizionata, in modo che la temperatura non aumenti ancora di più, mentre aspetti che arrivi il trasporto o organizzi di portarlo dal veterinario. Puoi essere vicino a una porta o una finestra o nel condizionatore d'aria.

Quando portarti dal veterinario

Semplice, non appena ti rendi conto che potresti avere la febbre. I cani impiegano molto tempo a mostrare segni di malattia; quindi, se la febbre è già iniziata e mostra segni, è perché è già più complicata.

Porta il tuo animale domestico dal veterinario non appena identifichi la febbre, provando a controllarlo durante il viaggio, con una graduale diminuzione della temperatura e comprimendolo a temperatura ambiente. Non meditare senza il parere di un veterinario, in quanto questo, oltre a non risolvere il problema, può aggravare la situazione.

L'organismo del cane è molto diverso dal tuo. Quindi, niente da fare test per vedere se funziona. Anche Internet non avrà la risposta a ciò che stai cercando. Se il tuo cane ha la febbre, portalo dal veterinario. È l'unica soluzione completa.

Vedi alcuni dettagli su come misurare la temperatura di un cane nel seguente video.

10 trucchi fatti in casa per ridurre la febbre che ogni madre dovrebbe sapere! – CONSIGLI PER LA CURA


Una febbre può essere identificata quando la temperatura corporea è superiore a 38 ° C. I bambini soffrono maggiormente dei loro alti livelli di difesa del corpo, che combattono i virus e le infezioni batteriche.

Mentre la maggior parte delle febbri si attenua da sola, a volte è necessario ridurle per il benessere di bambini e madri. In alcuni casi la temperatura diventerà estremamente alta e dovrebbe essere ridotta il prima possibile.

La riduzione della febbre nei bambini può anche prevenire convulsioni febbrili, che probabilmente risponderanno a un rapido cambiamento di temperatura con un attacco.

Di solito sono benigni ma estremamente spaventosi per i bambini. Pertanto, mantenendo la temperatura corporea in uno stato normale, sarà evitata la sofferenza di questa terribile condizione.

COME SCARICARE UNA FEBBRE?

Esistono diversi modi per aiutare a ridurre la temperatura di un bambino. I farmaci, tra cui il paracetamolo e l'ibuprofene, possono essere usati per tenere la febbre sotto controllo, ma non usarli mai per ridurre la febbre in un bambino di età inferiore a tre mesi, poiché un bambino di questa età è un evento estremamente grave e dovrebbe essere evitato. valutato immediatamente da un medico.

Allo stesso modo, ci sono molti trucchi fatti in casa che vale la pena conoscere:

  1. Non dovresti proteggere molto il bambino perché impedisce alla febbre di placarsi ma anche di essere avvolto in troppi fogli.
  2. Baths Le vasche idromassaggio sono una buona ricetta, soprattutto se realizzate in una comoda vasca da bagno per il bambino.
  3. Gli elettrodi bagnati non passano mai, quindi devono essere applicati sulla fronte e sul collo per diversi minuti, quindi sostituirli con altri freschi.
  4. Fornire costantemente acqua e succhi naturali; Aumentare la quantità di liquidi sarà una delle cose migliori che puoi fare.
  5. Puoi anche aggiungere una pillola di canfora all'acqua dove assorbi i cuscinetti. Il suo effetto sarà osservato dopo pochi minuti.
  6. Piccoli esercizi, come giochi con la palla, jogging o corsa in casa, aiutano il bambino a sudare e ridurre la febbre.
  7. L'aloe vera fa bene a tutto, puoi tagliarne uno e sbucciarlo, lo stucco bianco viscido dovrà essere applicato sulla fronte di tuo figlio per un po '. Quindi rimuoverlo e posizionare l'altro lato della pianta fino a quando non è asciutto.
  8. Puoi anche aggiungere aceto di mele all'acqua compressa. Si adatta solo alla parte posteriore del collo e della fronte. Gli effetti sono istantanei.
  9. Metti i cunei di cipolla o patata alla base dei piedi di tuo figlio per mezz'ora, meglio se è nei calzini.
  10. Le infusioni di camomilla e timo saranno un eccellente alleato. Non esitate a usarlo.