Nozioni di base sulla bicicletta Feast-Famine – 2HealthyHabits


 Blog -picture 2.png

C'è una risposta alle attuali terribili tendenze della salute di tassi di obesità, diabete e malattie croniche alle stelle.

Tutto inizia con la composizione nutrizionale della tua dieta. La maggior parte delle persone mangia semplicemente troppi alimenti trasformati, cereali e zuccheri, (in particolare fruttosio), carboidrati netti e troppo pochi grassi sani e troppi grassi insalubri, il che si traduce in aumento e mantenimento di grasso corporeo aggiuntivo e diventando sempre più resistente all'insulina. [19659004] La maggior parte consuma anche troppe proteine ​​per una salute ottimale e, mentre l'esercizio fisico non può compensare il danno causato da una dieta ricca di carboidrati e povera di grassi, la maggior parte non ha nemmeno abbastanza movimento fisico. Questi fattori mettono in moto le cascate metaboliche e biologiche che peggiorano la tua salute.

La causa principale delle condizioni più degenerative

Una causa fondamentale della maggior parte delle malattie degenerative è il fatto che i tuoi mitocondri, i piccoli poteri situato nella maggior parte delle cellule del tuo corpo, non riceve quantità sufficienti di carburante adeguato. Di conseguenza, i mitocondri iniziano a deteriorarsi e a funzionare male. Questa disfunzione pone le basi per i successivi guasti di vari sistemi corporei.

I tuoi mitocondri generano la stragrande maggioranza dell'energia (adenosina trifosfato o ATP) nel tuo corpo. Se tutti i mitocondri fallissero, saresti morto in pochi secondi.

Oltre a generare la valuta energetica del tuo corpo, l'ATP, i tuoi mitocondri sono anche responsabili dell'apoptosi (morte cellulare programmata) e fungono da importanti molecole di segnalazione che aiuta a regolare l'espressione dei tuoi geni. Questa è una funzione di cui anche la maggior parte dei medici non è a conoscenza.

I tuoi mitocondri sono nutriti da alcuni nutrienti e danneggiati da altri. Quindi, una dieta sana è una dieta che supporta la funzione mitocondriale e previene le disfunzioni, e avere la flessibilità metabolica per bruciare i grassi è la chiave.

Le persone che seguono una dieta alimentare principalmente trasformata bruciano carboidrati come combustibile primario, che ha il effetto devastante di arrestare la capacità del corpo di bruciare i grassi. Ecco perché l'obesità è così diffusa e perché così tanti trovano quasi impossibile perdere peso e tenerlo spento.

Fats Versus Carbs

Idealmente avrai la flessibilità metabolica per bruciare entrambi i carboidrati o grassi per il carburante. I grassi saturi sono stati erroneamente demonizzati come dannosi e quando i produttori di alimenti hanno iniziato a rimuovere i grassi dai loro alimenti trasformati, hanno invece aggiunto zucchero. Ora sappiamo che i grassi alimentari sani supportano una buona salute.

Quando il tuo corpo brucia principalmente carboidrati per il carburante, vengono create specie di ossigeno reattivo eccessivo (ROS) e radicali liberi secondari, che danneggiano le membrane mitocondriali cellulari e il DNA, portando a malattie degenerative che sono così diffusi oggi. I grassi alimentari sani, che sono un combustibile che brucia più pulito, creano molti meno ROS e radicali liberi. I grassi sono anche fondamentali per la salute delle membrane cellulari e di molte altre funzioni biologiche.

Terapia mitocondriale metabolica – Nozioni di base su grassi e carboidrati

Dr. Mercola ha sviluppato la terapia metabolica mitocondriale (MMT). La fase iniziale del programma MMT – che termina quando il tuo corpo è in grado di bruciare i grassi in modo efficace per il carburante – può richiedere da settimane a mesi o più, a seconda di quanto sei metabolicamente danneggiato.

La strategia iniziale di questo programma è la restrizione dei carboidrati netti (carboidrati totali meno fibra) a 20-50 grammi al giorno, ma solo fino a quando non si inizia a bruciare i grassi per il carburante. Per sostituire i carboidrati persi, aumenti i grassi sani, in modo da ottenere ovunque dal 50 all'85% delle calorie giornaliere dai grassi.

Esempi di grassi sani di alta qualità includono:

  • Avocado
  • Noci di cocco e olio di cocco (eccellente per cucinare in quanto può resistere a temperature più elevate senza ossidarsi)
  • Grasso omega-3 a base animale di pesce grasso a basso contenuto di mercurio come salmone d'Alasca pescato in natura, sardine, acciughe e / o olio di krill
  • Burro fatto con latte crudo alimentato con latte biologico
  • Noci crude (macadamia e noci pecan sono ideali in quanto sono ad alto contenuto di grassi sani pur essendo a basso contenuto di proteine)
  • Semi come semi di sesamo nero, cumino, zucca e canapa
  • Olive e olio d'oliva (assicurati che siano certificati da terzi, poiché l'80% degli oli d'oliva sono adulterati con oli vegetali)
  • Erba nutrita (al pascolo) preferibilmente carni biologiche e allevate umanamente. Evitare i prodotti animali CAFO (concentrazione di alimentazione animale)
  • Olio di MCT
  • Ghee (burro chiarificato), strutto e sego (eccellente per cucinare)
  • Burro di cacao crudo
  • Tuorli d'uovo biologici e da pascolo

Grassi da evitare includono grassi trans e oli vegetali polinsaturi altamente raffinati. Entrambi danneggiano i mitocondri.

Aumentare la quantità di grasso e ridurre i carboidrati netti è ciò che spinge il corpo a bruciare i grassi per ottenere carburante. Il consumo di elevate quantità di carboidrati grassi e netti NON consentirà al tuo corpo di fare questo cambiamento, poiché il corpo utilizzerà qualsiasi zucchero disponibile per primo.

Terapia mitocondriale metabolica – Nozioni di base sulle proteine ​​

Un generale la raccomandazione è di limitare le proteine ​​a mezzo grammo di proteine ​​per libbra (1 grammo per chilo) di massa magra. Per determinare la massa corporea magra, sottrarre la percentuale di grasso corporeo da 100.

Ad esempio, se si dispone del 30% di grasso corporeo, si ha una massa magra del 70%. Quindi moltiplica quella percentuale (in questo caso, 0,7) per il tuo peso attuale per ottenere la massa magra in libbre o chili. Ad esempio, se si pesa 170 libbre, 0,7 moltiplicato per 170 equivale a 119 libbre di massa corporea magra. Usando la regola del "mezzo grammo di proteine", il fabbisogno proteico giornaliero sarebbe di 59,5 o poco meno di 60 grammi.

Alcuni individui e circostanze della vita aumentano il fabbisogno proteico. Ciò include gli anziani, le donne in gravidanza e coloro che si esercitano in modo aggressivo (o in competizione). Come regola generale, questi individui hanno bisogno di circa il 25 percento in più di proteine.

Why Limit Protein?

La ragione per limitare le proteine ​​è perché l'eccessiva proteina ha un effetto stimolante su una via di segnalazione biochimica molto importante chiamato bersaglio dei mammiferi della rapamicina (mTOR), che ha conseguenze metaboliche significative e avverse. È importante sottolineare che questo percorso svolge un ruolo significativo in molti tumori. È anche un importante regolatore del processo di invecchiamento. Quando riduci le proteine ​​proprio a ciò di cui il tuo corpo ha bisogno, mTOR rimane inibito, il che aiuta a ridurre al minimo le possibilità di crescita del cancro.

Proteine ​​eccessive possono anche essere convertite in grasso corporeo e, attraverso alcuni percorsi, zucchero. Pertanto, la restrizione netta di carboidrati normalizza la via dell'insulina mentre la restrizione proteica normalizza la via mTOR, entrambi importanti per la salute ottimale. Vale la pena notare che il cancro è solo un'espressione dello stesso problema metabolico riscontrato nella maggior parte delle altre malattie degenerative. Gli stessi percorsi sono coinvolti nella maggior parte, se non in tutti.

Nozioni di base sul ciclismo Feste-Famine:

Una differenza cruciale tra MMT e la maggior parte delle altre diete chetogeniche è qualcosa che si chiama ciclismo festa-carestia. Rimanere continuamente nella chetosi nutrizionale può effettivamente causare effetti collaterali controproducenti e probabilmente non è ottimamente sano a lungo termine. Il ciclo chetogenico viene implementato una volta che sei fuori dalla fase iniziale e il tuo corpo ha riacquistato la capacità di bruciare i grassi. A quel punto, inizi a pedalare dentro e fuori dalla chetosi nutrizionale aumentando l'assunzione di carboidrati e proteine ​​una o due volte alla settimana.

Dopo un giorno o due di "festa", ritorni poi alla chetosi nutrizionale (il "digiuno "Fase) per il resto della settimana. Pulsando periodicamente maggiori quantità di carboidrati, consumando, diciamo, 100 o 150 grammi di carboidrati contro 20-50 grammi al giorno, i livelli di chetoni aumenteranno notevolmente e il livello di zucchero nel sangue diminuirà.

Perché questo pulsante è così importante? Risale al funzionamento dell'insulina. La funzione primaria dell'insulina non è semplicemente quella di spingere lo zucchero nella cellula ma piuttosto di sopprimere la produzione di glucosio da parte del fegato (gluconeogenesi epatica). Quando sopprimete l'insulina per troppo tempo, tuttavia, il fegato inizia a produrre più glucosio per compensare il deficit.

Il risultato? Il livello di zucchero nel sangue inizia a salire anche se non si mangia affatto zucchero. In questa situazione, mangiare un pasto ricco di carboidrati in realtà abbasserà lo zucchero nel sangue (perché hai attivato l'insulina, che quindi sopprime la produzione di glucosio nel fegato). A lungo termine, questo non è uno stato metabolico sano e pedalare dentro e fuori dalla chetosi nutrizionale eviterà che ciò accada.

È semplicemente sbagliato provare a calcolare la composizione dei tuoi pasti o calcolare quando dovresti mangiare e quanto. Queste cose devono essere fatte istintivamente, dai segnali che la biologia del tuo corpo ti dà, poiché il tuo corpo ha infinitamente più saggezza su ciò di cui ha bisogno, di quanto la nostra mente e intelligenza calcoleranno mai.

Getting Started [19659004] Per avere successo con questo programma, la precisione è importante. Non puoi indovinare quando si tratta della quantità di grassi, carboidrati netti e proteine ​​che mangi. All'inizio, devi misurarli e seguirli. Per fare ciò è necessario:

In base ai parametri di base personali inseriti, come altezza, peso, percentuale di grasso corporeo e circonferenza della vita, calcolerà automaticamente i rapporti ideali di carboidrati netti, proteine ​​e grassi sani (incluso il tuo omega -3 al rapporto omega-6) per metterti nella chetosi nutrizionale.

Un tracker nutrizionale gratuito alternativo è Carb Manager. Per saperne di più, visita questo post https://2healthyhabits.wordpress.com/2019/10/04/carb-manager-is-the-most-comprehensive-and-easiest-to-use-net-and-total-carb -counter /

Dal punto di vista metabolico, una volta diventato un efficace brucia grassi, una delle cose più sorprendenti che accade è che le tue voglie alimentari scompaiono. Lo zucchero non governerà più il tuo mondo. È incredibilmente gratuito per la maggior parte delle persone. Anche il tuo livello di energia e la tua chiarezza mentale aumenteranno notevolmente.

Ti invito a seguire il mio blog, Facebook o essere aggiunto alla mia lista di distribuzione e-mail. Il mio obiettivo è massimizzare le mie prestazioni fisiche e la chiarezza mentale, la composizione corporea e, soprattutto, la salute generale con una dieta e un esercizio salutari.

Ti porterò articoli interessanti sulle diete chetogeniche e GAPS, il programma di esercizi ad alta intensità ad alta intensità e i supplementi.

Per seguire il mio blog, fai clic sul pulsante Segui per ricevere un'e-mail quando il prossimo post è disponibile. Suggerimento: potrebbe essere necessario fare clic sul pulsante Accetta e chiudi prima che sia disponibile follow.

Prospero del feedback. Per favore fatemi sapere che siete interessati al contenuto facendo clic su Mi piace, Commentando o inviandomi un messaggio o e-mail sul post.

Che tu possa vivere a lungo in salute.

Cordiali saluti,

Lydia Polstra

Email : lpolstra@sympatico.ca

Facebook: https://www.facebook.com/2healthyhabits/[19659004lastingBlog:https://2healthyhabitswordpresscom

Disclaimer: il contenuto di questa email o messaggio è non destinato al trattamento o alla prevenzione delle malattie, né come sostituto del trattamento medico, né come alternativa alla consulenza medica. L'uso delle raccomandazioni è a scelta e rischio del lettore.