Olio di cipolla: estrema crescita dei capelli in 7 giorni


Condividi con i tuoi amici!

Far crescere i capelli è un compito e richiede tempo e pazienza. Con il tempo necessario per far crescere i capelli e i tagli che non puoi evitare, è difficile resistere alla necessità di arrendersi.

Non mentirò, la crescita dei capelli richiede molta pazienza, ma non deve nemmeno essere così lenta e dolorosa. volume.

Nel seguente articolo, abbiamo compilato un elenco di 12 modi per usare le cipolle per migliorare la crescita dei capelli. Ma prima vediamo come esattamente la cipolla aiuta i capelli.

Vantaggi del succo di cipolla per la crescita dei capelli

L'uso del succo di cipolla è un metodo sicuro per aumentare la crescita dei capelli e promuoverne la crescita. capelli Il succo di cipolla per la crescita dei capelli ha ricevuto eccellenti recensioni online dagli utenti con risultati notevoli prima e dopo.

Ecco alcune possibili ragioni alla base di ciò che rende questo ingrediente così efficace:

– Il succo di cipolla aiuta a migliorare la crescita dei capelli aumentando il livello di un enzima catalasi antiossidante. Questo enzima aiuta a scomporre il perossido di idrogeno ottimizzando il ciclo di crescita dei capelli.

– Aiuta a nutrire i follicoli piliferi con il loro ricco contenuto di zolfo. Lo zolfo è essenziale per la rigenerazione del follicolo pilifero.

-Il ricco contenuto di zolfo aiuta anche a ridurre al minimo l'assottigliamento e la rottura dei capelli.

– Gli antiossidanti aiutano a invertire l'invecchiamento precoce e rallentare l'invecchiamento.

– Le ricche proprietà antibatteriche delle cipolle aiutano a mantenere il cuoio capelluto sano e privo di infezioni promuovendo la crescita dei capelli senza ostacoli. Queste stesse proprietà aiutano anche a controllare la forfora.

– Il succo di cipolla stimola il cuoio capelluto e migliora la circolazione sanguigna, dando luogo a follicoli ben nutriti. guarda il video completo.

Condividi con i tuoi amici!

Dieta estrema per dimagrire: la rovina di ciò deve essere bandita


C'è un malinteso tra i numerosi appassionati di perdita di peso secondo cui seguire una dieta rigorosa ed estrema produrrà risultati migliori. Tuttavia, molti esperti hanno respinto questo mito più volte.

Gli appassionati di fitness e gli esperti di salute hanno sottolineato che perdere peso seguendo una dieta estrema è inutile poiché questo metodo non è solo incoerente ma anche estremamente malsano. A peggiorare le cose, è dimostrato che questo metodo aveva comportato un aumento di peso quando la persona torna ai suoi vecchi modi.

Diete estreme rappresentano una serie di pericoli per il corpo umano. Dal renderti debole a lunatico, pigro, stanco, dolorante e nauseato, i suoi effetti collaterali sono infiniti. Aggiungendo a ciò, quando si priva il proprio corpo della nutrizione essenziale a lungo termine, può portare a problemi di metabolismo; lasciarti gravemente malnutrito e persino portare condizioni potenzialmente letali. Ecco perché è molto importante seguire una dieta sana ed equilibrata.

Indice

L'opposto della dieta estrema sul tuo corpo può essere il seguente:

Ottieni oggi una consulenza sanitaria GRATUITA!

Disidratazione estrema del corpo

La tua dieta da crash avendo successo è nulla ma un'illusione. Quando privi il tuo corpo di carboidrati, nutrienti essenziali e calorie molto necessarie, il corpo brucia prima il glicogeno e non i grassi. Il glicogeno è un carboidrato immagazzinato nei muscoli e nel fegato con ogni grammo di esso contenente acqua. Quando il corpo impiega il glicogeno immagazzinato per funzionare, prende anche l'acqua che lascia il corpo disidratato. La dieta dimagrante estrema può far perdere acqua al corpo, causando vertigini, nausea, affaticamento e mal di testa. [1].

Fluttuazioni dei livelli di zucchero nel sangue

È fondamentale disporre di un apporto costante di carboidrati, grassi e proteine ​​per mantenere i livelli di zucchero nel sangue e insulina. Tuttavia, le persone iniziano una dieta a rischio di dimagrimento rapidamente. Seguire una dieta disintossicante o disintossicante porta a un afflusso di zuccheri e succo a basso contenuto di fibre può portare all'aumento e al calo del livello di zucchero nel sangue che può portare all'insulino-resistenza. Per questo motivo, si dovrebbe sempre seguire la migliore dieta per perdere peso in modo sano.

I muscoli si rompono

Quando si perde l'1% del peso corporeo su base settimanale seguendo un piano di perdita di peso lento e costante, il peso perso è costituito dal 75% di grassi e dal 25% di acqua e muscoli. Tuttavia, adottare un approccio aggressivo riducendo le calorie tra 1.000 e 1.200 comporterà la rottura dei muscoli del corpo poiché ha bisogno dell'energia per funzionare.

Inoltre, perdere peso molto velocemente può portare all'atrofia dei muscoli del cuore. Le diete ipocaloriche, comprese le diete liquide, possono anche portare ad aritmie ventricolari e possono persino causare la morte.

.

 Una persona che si stanca durante l'allenamento
Una persona che si stanca durante l'allenamento

Gli studi hanno rivelato che una dieta estrema può provocare un metabolismo lento. A causa di un minor numero di muscoli, è probabile che anche il metabolismo diminuisca. Ciò significa che è probabile che bruci meno calorie durante l'allenamento. Il tuo metabolismo diminuirà considerevolmente; che smetti di perdere peso e quando torni alla tua dieta normale, il tuo metabolismo sarà più lento di quanto non fosse prima di iniziare la tua dieta intensiva.

Il cervello dice al corpo di immagazzinare i grassi per impedirti di morire di fame, pensando che ci sia carenza di cibo. Quindi, porta all'accumulo di grassi anziché alla perdita di peso. [2]

Malnutrizione

Le calorie sono carburante e ridurre troppe calorie significa privare il corpo del cibo essenziale necessario per il suo funzionamento. Spogliare i grassi buoni dal corpo significa che il corpo non è in grado di ottenere combustibile essenziale per assorbire altre vitamine come A, D, E e K.

Tuttavia, queste vitamine sono essenziali per il tuo corpo per prevenire la malattia e l'infiammazione con supporto dell'espressione genica, capacità cognitiva, funzione del sistema immunitario, crescita cellulare e salute delle ossa.

Sindrome da refeeding

Se stai seguendo una dieta squilibrata o ipocalorica, iniziare bruscamente la tua dieta normale può portare a una caduta livelli di magnesio, fosforo e potassio che possono causare insufficienza cardiaca. È una condizione estremamente letale ed è nota come sindrome da rialimentazione. Di solito si vede in chi soffre di anoressia, ma può anche verificarsi in coloro che cessano bruscamente di schianto o / e diete liquide.

Ridurre l'assunzione di carboidrati a circa 100 g al giorno può portare alla scomposizione degli acidi grassi per ottenere chetoni e composti contenenti carbonio. Quindi una dieta estrema può portare alla malnutrizione.

Ottieni oggi una consulenza sanitaria GRATUITA!

Sofferenza del cervello

La corsa del cervello sui chetoni significa che sta correndo al di sotto delle sue capacità. Pertanto, una dieta a rischio può influire negativamente sul funzionamento del cervello. Una situazione del genere può portare a una riduzione della crescita del cervello e disturbi a lungo termine nella memoria visivo-spaziale.

Inoltre, qualsiasi dieta a rischio, anche se contiene una quantità sufficiente di carboidrati, aiuta ad aumentare il livello dell'ormone dello stress corticosterone nel cervello rendendoti più soggetto allo stress. Ti porterà a renderti più depresso e probabilmente ti abbufferai di più. Quindi può portare ad un aumento di peso anziché a una perdita di peso.

Quindi, dovresti seguire una dieta sana per perdere peso con saggezza. Una tale dieta dovrebbe avere obiettivi lenti e realistici per aiutarti a mantenere il tuo peso ideale a lungo termine.

Pensa a una dieta che abbia una quantità sufficiente di carboidrati, grassi buoni, proteine, vitamine e minerali, poiché ignorare qualsiasi nutriente essenziale può influire sulla salute generale. Un piano di perdita di peso ideale dovrebbe funzionare a lungo termine e aiutarti a sostenerlo. È importante sapere che fare i piccoli passi verso il tuo obiettivo è la chiave.

AVANTI LEGGI: ​​