Un leopardo crea estinto e riappare. Senza umani sembrava sicuro


In articoli precedenti, è stato menzionato che, a causa del coronavirus, la contaminazione nel terreno è diminuita ed è per questo che ci sono persone che affermano che sta curando. Un esempio è il colore trasparente dell’acqua nei canali di Venezia, che sono tornati a nuotare pesci. Inoltre, grazie alla quarantena e al fatto che gli esseri umani devono rimanere a casa senza andarsene, alcune specie di animali sono state rivedute. Scopri la storia di un leopardo crea estinto e riappare.

Un leopardo si riproduce estinto e riappare durante la quarantena

Come in molti paesi Mentre le persone vengono messe in quarantena a casa da Covid-19, diverse specie di animali ne approfittano per fare la loro comparsa. Ad esempio, un leopardo si riproduce estinto e riappare nella neve in Russia.

Era passato molto tempo da quando era stato visto. In questa occasione, lo ha fatto vicino al parco nazionale di Sailugem. Grazie all’astuzia del ricercatore Aleksey Kuzhlekov, il mondo intero è stato in grado di vedere di nuovo questo bellissimo leopardo. Le istantanee sono state prese a circa 20 metri da dove si trovava l’animale. Va notato che questo fa parte del progetto di conservazione della diversità biologica e dello sviluppo del turismo ecologico del progetto di ecologia russa.

Credito d’immagine: I.pinimg

Il portale 3 Minutes ha fatto eco alle parole che il ricercatore ha scritto sul suo social network su Facebook. Ha detto: “Improvvisamente, un leopardo delle nevi è uscito da dietro una roccia. Abbiamo trovato un aspetto quasi inespressivo. Mi fermai brevemente per paura di spaventarla. Per alcuni secondi, ci guardiamo. Ho sollevato con cura la fotocamera e ho iniziato a scattare foto. Ovviamente, mi sono reso conto che stava succedendo qualcosa di incredibile: tre giorni per vedere quattro volte un leopardo delle nevi, scattare foto e registrare video, questo è ancora più di quanto avessi sognato quasi 10 anni fa “. È stato con queste parole che Aleksey Kuzhlekov ha descritto il momento così spettacolare che il parto gli ha permesso di vivere.

Secondo i dati delle Nazioni Unite, il leopardo delle nevi, noto anche come un fantasma di montagna, è in grave pericolo di estinzione e deve essere urgentemente protetto. È stimato che Attualmente, nel mondo restano solo da 4.000 a 7.500 copie.

Puoi saperne di più sul leopardo delle nevi nel seguente video.