Dì addio alla plastica! Creano tazze di caffè


Poche persone non iniziano la giornata con una tazza di caffè caldo. Oltre ad essere una bevanda energetica che ti aiuta a svegliarti, ha un gusto e un aroma raffinati che incantano molte persone. Il problema può sorgere se consumato fuori casa e in contenitori di plastica. Questo materiale è molto dannoso per il pianeta. Tuttavia, con la nuova invenzione, godersi questo drink sarà ancora più piacevole Creano tazze di caffè.

Inventano delle tazze di caffè

Non esiste un piano migliore che trovare amici per prendere un caffè, sfogarsi e dimenticare i problemi. Questa bevanda è così popolare in tutto il mondo che è la seconda più consumata, la seconda solo per l’acqua. Inoltre, la Finlandia, ad esempio, è il paese in cui viene consumata di più in tutto il mondo, raggiungendo i 12 kg per persona, circa, all’anno.

Il punto è che, mentre ti godi questo liquido a base di fagioli tostati, spesso non noti le cannucce, i bicchieri di plastica e altri accessori di questo materiale che stai utilizzando per il consumo.

Tuttavia, per aiutare l’ambiente, godendo della sua passione, il designer tedesco Julian Lechner ha avuto un’idea geniale. Inventa tazze di caffè. Nei resti del caffè macinato, vide la possibilità di formare un materiale con il quale sarebbe stato possibile ingerire il caffè dal caffè. Pertanto, il ciclo dei rifiuti si sta chiudendo.

Il nome del progetto

Credito immagine: 3 minuti

In particolare, Kaffeeform è il nome del progetto per le tazze di caffè. Fondamentalmente, i chicchi che hanno usato nelle caffetterie sono usati per fare una pasta che viene combinata con varie colle naturali e alcune particelle di legno, per dare forma e resistenza ai barattoli di caffè.

Questa idea è inquadrata in aziende sostenibili e si ritiene che abbia un grande successo, dato che il consumo di caffè è in aumento. Si dovrebbe notare che Julian Lechner ha vinto il premio Red Dot 2018 per l’impatto sociale e innovativo del progetto che creo, soprattutto per il recupero dei rifiuti naturali.

Infine, puoi vedere nel video qui sotto le conseguenze dell’uso della plastica.



Dì addio alle smagliature con questi rimedi naturali.


La condivisione sta mostrando interesse!

Per evitare la comparsa di smagliature, si consiglia di aumentare il consumo di frutta e verdura fresca, poiché migliorano la consistenza e l’elasticità della pelle.

Le smagliature sono sgradevoli che appaiono spesso su alcune aree del corpo, come gambe, glutei e seno.

Dì addio alle smagliature con questi rimedi naturali.

Questi segni possono essere il risultato di improvvisi e improvvisi cambiamenti di peso, perdita o aumento, ma possono anche essere causati dalla gravidanza, poiché la pelle si allunga e si screpola.

Soluzioni naturali per le smagliature.

Fortunatamente, ci sono alcuni trattamenti domestici molto efficaci per ridurre le smagliature o rimuoverle completamente.

Rosa canina e olio di mandorle.

L’olio di rosa canina e di mandorle idrata, rendendoli speciali per aiutare a rigenerare la pelle danneggiata dalle smagliature. Una domanda deve essere presentata (per ogni prodotto) ogni giorno dopo il bagno.

Coda di cavallo.

Il silicio è un rigeneratore naturale che è tra i componenti della coda di cavallo, una pianta medicinale che ha diversi benefici per la salute. Nel caso delle smagliature, è molto efficace.

Per preparare questo rimedio casalingo, per un mese dovresti immergere cento grammi di coda di cavallo in un litro di alcool a 40º. Quindi aggiungi da otto a dieci gocce di succo di limone. Dopo questo periodo, dovrebbe essere diluito con mezzo litro di acqua.

Con questa preparazione, l’area interessata dovrebbe essere massaggiata, sempre in modo circolare e due volte al giorno.

Pasta di carote.

La prima cosa che dovresti fare è cucinare una carota fino a che liscio. Successivamente, viene prodotta una purea e posizionata sulle aree interessate, lasciandola agire per mezz’ora.

Viene lavato con acqua fredda, poiché l’acqua calda può causare più danni alla pelle con le smagliature.

Unguento miracoloso per rimuovere le smagliature.

Se le smagliature che hai da qualche parte sul corpo sono bianche, questo rimedio è quello perfetto per te. Devi liquefare i gusci di cinque barbabietole, quelli di cinque pesche e il cuore di una carota. Quindi applicare la miscela sulle smagliature.

Creme naturali a base di avocado per eliminare le smagliature.

Le creme naturali sono molto importanti per mantenere la pelle idratata e quindi aiuteranno a porre fine alle smagliature. Inoltre, va tenuto presente che, una volta spariti, devono anche continuare a essere utilizzati in modo che la pelle sia sempre idratata ed elastica per prevenirne la ricomparsa.

Crema di aloe vera e avocado.

L’aloe vera e l’avocado combinati hanno un grande potere di rigenerare i tessuti e quindi finire con le smagliature. Per questa preparazione, è necessario:

  • Mezzo avocado
  • Una foglia di aloe vera o aloe vera
  • Un cucchiaino di olio d’oliva.

Devi solo liquefare gli ingredienti per formare una pasta molto liscia, con la quale massaggeremo le aree interessate con un movimento circolare. Viene lasciato agire per venti minuti e quindi rimosso con acqua fredda.

Crema con avocado, avena e olio di mandorle.

È preparato come la crema precedente, sostituendo l’aloe vera con due cucchiai di avena e due cucchiai di olio di mandorle. Può essere montato a mano e applicato allo stesso modo, ma deve essere risciacquato con acqua calda.

Crema di avocado, miele e limone.

Come le creme precedenti, tutti gli ingredienti vengono miscelati, liquefatti o manualmente, l’importante è che rimanga una miscela molto liscia. Viene applicato sulle aree interessate e lasciato agire per dieci o venti minuti, dopo di che viene rimosso con abbondante acqua calda.

Come evitare ed evitare le smagliature?

Il modo principale per evitare le smagliature è di mantenere il peso corretto, poiché aumenti e diminuzioni di peso possono causare alla pelle queste crepe, che sono difficili da cancellare, anche se non è impossibile.

Ricorda anche che prevenire è sempre meglio che curare, quindi è meglio tenere sotto controllo il peso.

I massaggi sono anche molto utili per prevenire le smagliature. Sono particolarmente raccomandati per le donne in gravidanza, poiché hanno maggiori probabilità di soffrire. Questi massaggi dovrebbero essere fatti con olio di mandorle o di grano.

Puoi anche usare burro di cacao o burro di karité per strofinare stomaco, glutei, seno e fianchi almeno due volte al giorno. E le vitamine E e A nell’olio di rose aiutano anche a prevenire le smagliature.

Questi prodotti possono essere utilizzati per massaggi nelle persone che praticano sollevamento pesi, poiché questo sport provoca anche smagliature.

Per quanto riguarda il cibo, è necessario tenere conto dei seguenti aspetti:

  • La vitamina C favorisce la produzione di collagene, prevenendo la comparsa di nuove smagliature.
  • Devi avere una dieta ricca di proteine.
  • Bere molta acqua manterrà la pelle ben idratata.
  • Non consumare molti alimenti ricchi di grassi, poiché questi sono immagazzinati nello stomaco, nelle gambe e nei glutei, facilitando la formazione di smagliature.
  • Aumenta il consumo di frutta e verdura fresca, in quanto sono eccellenti per migliorare la consistenza e l’elasticità della pelle.
  • L’esercizio fisico leggero è molto importante per mantenere l’elasticità della pelle.

Dì addio alla chirurgia! Ringiovanisci 10 anni in 1 settimana!


Dì addio alla chirurgia! Ringiovanisci 10 anni con questi 5 consigli di bellezza semplice e abbastanza efficace. Inoltre, scopri come ringiovanire 10 anni senza chirurgia. Applica ciascuno di questi suggerimenti e noterai risultati incredibili sulla tua pelle e sul tuo aspetto personale!

L’uso corretto di cosmetici, rimedi casalinghi e il monitoraggio di determinate routine e tecniche possono aiutarti molto. È possibile rallentare il processo di invecchiamento, prevenendo la comparsa di rughe.

Ringiovanisci 10 anni con questi 5 consigli di bellezza
Ringiovanisci 10 anni con questi 5 consigli di bellezza

Secondo dati statistici, 4 donne su 10 generalmente dormono senza rimuovere il trucco dalla pelle. Questa cattiva abitudine è responsabile dell’invecchiamento precoce. Pertanto, è importante pulire la pelle prima di andare a letto.

La faccia e il collo devono essere puliti ogni due ore. Pulisci la polvere e i cosmetici per il viso al mattino. Per fare ciò, selezionare i prodotti cosmetici appropriati. La pelle grassa deve essere pulita con schiuma o gel detergente.

Nel frattempo, la pelle secca dovrebbe essere esfoliata con un supplemento di latte. Lavare il prodotto (gel, bolle o miscela di latte) sul viso con un gesto di massaggio e lavarlo dopo 20 secondi.

Suggerimenti per ringiovanire 10 anni:

1. Tonici per il viso:

Acquista prodotti che contengono vitamina C. Questi non solo rinfrescano e proteggono la pelle, ma proteggono anche te. Ad esempio, l’acqua di rose ha la proprietà di ringiovanire la pelle.

2. Nutri la pelle con siero:

Uno dei migliori rimedi domestici anti-invecchiamento è l’uso del siero. La sua composizione è molto più ricca di crema e gel. Grazie alla sua speciale formula, le sostanze benefiche vengono assorbite in profondità nella pelle.

Il siero di latte ha due tipi di oli e preparazioni acquose. Viene utilizzato in base al tipo specifico di pelle che hai. Si consiglia di utilizzare il siero due volte al giorno.

3. Cura della pelle delle palpebre:

Quando la pelle viene assorbita dalla pelle, assicurati di trattare la pelle intorno agli occhi. Creme e gel semplici non sono adatti per l’uso in quest’area. Le creme per il viso sono molto pesanti per questa zona.

Questo perché la pelle sotto la palpebra e l’occhio è molto delicata. Se lo usi su questa zona del viso, avrai effetti negativi: provoca gonfiore agli occhi e alle palpebre.

Per le palpebre, applicare speciali preparazioni in crema. Massaggia leggermente con la punta del dito. Applicare un siero cremoso prima di applicare la crema.

4. Usa una crema idratante e nutriente:

Dopo il siero, la crema va. Utilizzare un prodotto di alta qualità che idrata, nutre, lenisce e ammorbidisce la pelle. Una crema antietà contiene acido nicotinico, retinolo, acido ialuronico, cellule staminali, complesso peptidico e oli.

Questi sono i principali consigli e consigli per la cura della pelle. Seguili regolarmente 1-2 volte a settimana e molto presto vedrai grandi risultati.

Cosa ne pensi di questo articolo? Condividi come ringiovanire 10 anni senza intervento chirurgico con amici, familiari e altre persone che desideri. Aiutaci a promuovere una salute efficace per tutti.

Consigliato per te:

La compagnia mostra come appariranno le famose sale di narrativa nella vita reale: Virgula


Gli articoli di marca britannica sono un'altra alternativa nella guerra contro le cannucce di plastica. Durano circa un'ora e non cambiano il gusto della bevanda

Crediti: Riproduzione / Facebook

Gli articoli di marca britannica sono un'altra alternativa nella guerra contro le cannucce di plastica. Durano circa un'ora e non cambiano il gusto della bevanda

Crediti: Disclosure

Gli articoli del marchio britannico sono un'altra alternativa nella guerra contro le cannucce di plastica. Durano circa un'ora e non cambiano il gusto della bevanda

Crediti: Riproduzione / Facebook

Gli articoli a marchio britannico sono un'altra alternativa nella guerra contro le cannucce di plastica. Durano circa un'ora e non cambiano il gusto della bevanda

Crediti: Riproduzione / Facebook

Gli articoli del marchio britannico sono un'altra alternativa nella guerra contro le cannucce di plastica. Durano circa un'ora e non cambiano il gusto della bevanda

Crediti: Riproduzione / Facebook

Gli articoli del marchio britannico sono un'altra alternativa nella guerra contro le cannucce di plastica. Durano circa un'ora e non cambiano il gusto della bevanda

Crediti: Riproduzione / Facebook

Gli articoli del marchio britannico sono un'altra alternativa nella guerra contro le cannucce di plastica. Durano circa un'ora e non cambiano il gusto della bevanda

Crediti: Disclosure

Gli articoli di marca britannica sono ancora un'altra alternativa nella guerra contro le cannucce di plastica. Durano circa un'ora e non cambiano il gusto della bevanda

Crediti: Disclosure

.

Come preparare il latte condensato di cheto


Seguiteci 127.8k

Il negozio ha acquistato latte condensato caricato con zucchero e tutti i tipi di conservanti che non si adattano a uno stile di vita cheto basato su cibi integrali. Realizzare la tua versione low-carb è semplicissimo. Sia che tu scelga di includere prodotti lattiero-caseari o preferisci prodotti lattiero-caseari, questo post ti mostrerà come fare entrambi i passaggi.

La versione senza latte utilizza solo latte di cocco e dolcificante a basso contenuto di carboidrati e la versione da latte include solo burro, panna, latte di mandorle e un dolcificante cheto-friendly. Puoi facoltativamente aggiungere vaniglia o cannella, o persino saltare il dolcificante se preferisci non usarne nessuno.

Sia la versione normale che quella senza latte del nostro latte condensato cheto funzionano davvero bene quando produci bombe grasse e dolcetti come il Dulce De Leche I quadrati del mio Fat Bombs Book che è esattamente ciò che ho usato per realizzarli. Puoi acquistare il mio libro qui su Amazon e nella maggior parte dei principali negozi di libri se sei un fan delle bombe fat!

Suggerimenti per il latte condensato cheto perfetto

  • Il latte condensato cheto senza latte (usando latte di cocco) all'inizio sarà colato ma può addensarsi mentre si raffredda soprattutto una volta messo in frigorifero. Per renderlo che cola, semplicemente scaldalo. Conservare per 1 settimana in frigorifero in un barattolo sigillato.
  • Il latte condensato ket a base di panna – secondo questa ricetta – produrrà da 2 a 2 1 / 2 tazze mentre il latte condensato cheto senza latte produrrà da 1 3 / 4 a 2 tazze. Il volume esatto dipenderà da quanto riduci il liquido. Più lo riduci, più cremoso diventerà.
  • Trova la giusta temperatura. Quando bolle il latte di cocco o la panna, trova la temperatura che gli consente di cuocere a fuoco lento senza traboccare. Inizia da medio alto e una volta che bolle, riduci al minimo.
  • L'dolcificante può essere aggiunto e cotto insieme alla panna o al latte di cocco, oppure può essere aggiunto dopo la riduzione del latte. Abbiamo provato entrambi e non ha fatto differenza. Potresti aggiungere il dolcificante dopo la cottura solo perché l'impasto sarà più dolce man mano che si ridurrà. Puoi quindi usare il dolcificante a piacere.
  • Se vuoi preparare un latte condensato senza noci con panna, usa latte di semi come il latte di semi di papavero invece del latte di mandorle, oppure prova il latte di tigernut (le tigernuts sono un vegetale, un tipo di tubero).

Come usare il latte condensato cheto

Il nostro latte condensato cheto è stato provato e testato in molte ricette – le opzioni sono infinite! Dai un'occhiata ad alcune di queste ricette a basso contenuto di carboidrati:

<! – IF_IBLOG

ELSE ->

Seguici 32.5k

Hands-on Complessivo

Valori nutrizionali (per porzione, 2 cucchiai / 30 ml)

Carboidrati netti 0,5 grammi

Proteine ​​ 0,4 grammi

Grassi grammi [19659026] Calorie 70 kcal

Calorie da carboidrati 3% proteine ​​ 2% grassi Carboidrati totali 0,6 grammi Fibra 0 grammi Zuccheri 0,5 grammi Grassi saturi 4,5 grammi Sodio 13 mg ( 1 % RDA ) Magnesio 3 mg ( 1 % RDA ) Potassio 35 mg ( 2 % EMR )

Ingredienti (circa 2 tazze)

  • 1 / 2 2 stick di burro non salato (57 g / 2 oz)
  • 2 tazze di panna da montare pesante (480 ml / 16 fl oz)
  • 2 tazze di latte di mandorle senza zucchero, latte di anacardi o latte di semi di papavero (480 ml / 16 fl oz)
  • 1 / 2 tazza di zucchero di canna sostitutivo come Lakanto o Sukrin Gold o Erythritol o Swerve (80 g / 2,8 oz)
  • Opzionale: 1 cucchiaino di vaniglia in polvere o cannella

Istruzioni

  1. Metti il ​​burro in un padella. Cuocere a fuoco medio fino a quando inizia a schiumare e rosolare leggermente. Questo richiederà solo pochi minuti e tienilo d'occhio per evitare di bruciare.
     Come preparare il latte condensato Keto
  2. Aggiungi la panna e il latte di mandorle. Non preoccuparti quando vedi il burro galleggiare in cima all'inizio. Aggiungi il dolcificante e mescola fino a quando ben combinato.
     Come preparare il latte condensato di cheto
  3. Portare a ebollizione a fuoco medio-alto. Quando inizia a cuocere a fuoco lento, abbassa il fuoco al minimo. Ridurre a circa metà del volume. Ci vorranno dai 30 ai 45 minuti.
     Come preparare il latte condensato Keto
  4. Al termine, rimuovi dal fuoco e mettilo da parte per raffreddare a temperatura ambiente.
  5. Miscela usando un frullatore ad immersione fino a che liscio e cremoso (questo aiuterà a rimuovere eventuali grumi). Opzionalmente, puoi mescolare un po 'di vaniglia o cannella.
     Come preparare il latte condensato di cheto
  6. Versare in un barattolo. Conservare per 1 settimana in frigorifero in un barattolo sigillato.
     Come preparare il latte condensato Keto
  7. Per il latte condensato senza latte di cocco, seguire le istruzioni qui.
     Come preparare il latte condensato di Keto
  8. Sentiti libero di usare proprio come il latte condensato magari facendo un lotto del nostro Keto Coffee Creamer – è incredibile!
     Come preparare il latte condensato di Keto

Ripartizione nutrizionale degli ingredienti (per porzione, 2 cucchiai / 30 ml)

  1. Blog
  2. Ricette video
  3. Come preparare il latte condensato di Keto
  1. Blog
  2. Ricette
  3. Dessert
  4. Come preparare il latte condensato Keto
  1. Blog
  2. Ricette
  3. Smoothies
  4. Come preparare il latte condensato Keto
  1. Blog
  2. Ricette
  3. Come preparare il latte condensato di Keto
  1. Blog
  2. Ricette
  3. Vegano
  4. Come preparare il latte condensato di Keto
  1. Blog
  2. Ricette
  3. Vegetariano
  4. Come preparare il latte condensato di Keto
  1. ] Blog
  2. Ricette
  3. Come preparare il latte condensato Keto
  1. Blog
  2. Martina Slajerova
  3. Come preparare il latte condensato Keto

Ti piace questa ricetta? Condividi con i tuoi amici !

Fateci sapere cosa ne pensate, votate questa ricetta!