Stacy ha perso 105 sterline | Successo di perdita di peso nero


Trasformazione del giorno: Stacy ha perso 105 libbre . Dopo anni di tentativi di rilasciare il peso, la sua sveglia si presentò sotto forma di diagnosi di alta pressione sanguigna. Ha scoperto che una mentalità positiva, il consumo di cibi integrali, l'esercizio fisico, la pazienza e l'amore di sé è la combinazione perfetta per creare un nuovo stile di vita.

 Stacy prima e dopo

Sempre visto e mai sentito: sono sempre stato quel grasso amico che tutti avevano. Ero la ragazza che è stata scelta l'ultima volta in classe di educazione fisica o rifiutata dai ragazzi, perché troppo grassa. Esternamente, sono stato giudicato dalle mie dimensioni e peso; internamente, la mia autostima soffriva mentre odiavo il mio aspetto. Provavo ansia quando non potevo stare nei miei vestiti o quando non somigliavo alle ragazze con cui andavo a scuola. Ho evitato macchine fotografiche e specchi ogni volta che era possibile e mi sono arrabbiato con il mio riflesso ogni volta che mi sono guardato allo specchio.

Per anni ho cercato di perdere peso, ho sempre fatto ricorso alla dieta perché era il modo più rapido per perdere peso. Speravo segretamente che entro un giorno, sarei magicamente simile alle modelle sulle riviste. Ogni dieta mi sembrava di morire di fame. Sembrava una forma di punizione per avermi permesso di ingrassare così tanto. Inevitabilmente ho fallito ad ogni dieta entro il terzo giorno, specialmente quando i risultati non erano visti come pubblicizzati.

Durante gli anni del college, sono riuscito a passare dai jeans taglia 20 a quelli taglia 12. Tuttavia, non è durato a lungo. Alla fine, il peso tornò a insinuarsi. All'età di 27 anni, quando ho dovuto controllare il mio peso per un esame fisico correlato all'azienda, pesavo 260 libbre (altezza: 5'5 e 1/2 pollici), che è probabilmente il più pesante che io sia mai stato. Mi vergognavo sempre troppo per essere pesato ed evitavo il più possibile tutte le bilance.

Nel corso dei due anni successivi, il mio peso fluttuò mentre ero in un nuovo ambiente e stavo affrontando le ripercussioni di un matrimonio fallito. Ero stressato e soffrivo di attacchi di panico che sembra peggiorare. Nel 2010, a 28 anni, mi è stata diagnosticata l'ipertensione e mi è stato detto che avrei avuto bisogno di farmaci per controllarlo per il resto della mia vita.

 Stacy prima e dopo

Sentire che dovevo prendere le medicine per sempre era il la cosa peggiore possibile. È stato un controllo di realtà. Questa malattia non sarebbe scomparsa in pochi giorni né con una soluzione rapida. Questo disturbo è stato qui per sempre. Mi sono rifiutato di accettare la mia nuova realtà e ho deciso di rendere la mia salute una priorità. Come molti di noi sanno, l'ipertensione è comune nella comunità nera. La mia famiglia non era diversa. Sfortunatamente, non avrei mai pensato di essere diagnosticato in così giovane età poiché pensavo fosse una malattia per gli anziani.

Nonostante il mio disprezzo per i farmaci, fu cruciale per la mia guarigione prendere le pillole come prescritto. Tuttavia, ho riconosciuto che fare affidamento sulle pillole avrebbe posto solo un cerotto sul problema e volevo risolverlo. Ho iniziato a educarmi su ciò che dovevo fare per controllare questa malattia naturalmente. La mia mentalità è passata dal voler essere magro al voler essere sano e intero.

Quando ero in sovrappeso, la mia dieta consisteva principalmente in alimenti trasformati e cibi ricchi di grassi, carboidrati e zuccheri raffinati. (Ad esempio, salsicce, prosciutto, baloney, torte, formaggio, biscotti, gelati, cereali, ecc.) Mi sono reso conto che le mie abitudini alimentari mi aiutavano a farmi ammalare e ho deciso che avrei usato il cibo per rendermi sano.

I professionisti della salute affermano che l'eccesso di sodio è un fattore che contribuisce all'ipertensione, quindi ho iniziato a tagliare cibi ricchi di sale e preparare tutti i miei pasti senza sale. Ho iniziato a grigliare, cuocere e bollire gli alimenti. Ho anche eliminato gli zuccheri raffinati e ho ottenuto lo zucchero solo dalla frutta. Mangio un sacco di pesce, fagioli, legumi, insalate e frullati.

Esempio: ho iniziato a mangiare farina d'avena invece di mangiare quelli preconfezionati che erano già dolcificati e contenevano sale. Invece ho mangiato semplici avena alla moda. Lo cucinerei in acqua e lo mangerei con banane, mele, noci e cannella per renderlo più abbondante. Mi piace mangiare la farina d'avena perché mi tiene pieno per ore.

Mi sono educato su quali cibi erano ricchi di potassio e magnesio per aiutare a guarire il mio corpo. Mangiavo principalmente frutta e verdura e mi permettevo di essere più aperto e consapevole delle alternative più sane ai cibi che amavo. Esempio: ho mangiato purè di patate, ma invece di mangiarlo con burro e latte, avrei usato lo yogurt greco.

Se mangio fuori nei ristoranti, ordino dal menu salutare e sempre

richiedo condimenti per insalata sul lato e nessun sale aggiunto quando possibile. Adoro conoscere nuove ricette e modi creativi per rendere sani i "cibi non sani". Cerco sempre di essere consapevole di scegliere cibi che nutriranno il mio corpo. Non scelgo sempre l'opzione più salutare e sono d'accordo perché non è un'abitudine quotidiana.

Andrei in palestra 4-5 giorni alla settimana facendo vari esercizi cardio. ( Zumba, kickboxing, alto impatto, basso impatto, aerobica, ecc.) Alcune delle lezioni che ho seguito includevano l'allenamento della forza. Se non fossi in grado di andare in un centro fitness o in palestra, camminerei per circa 30 minuti. Ho anche acquistato una corda per saltare e salterei per 30 minuti. Ho lavorato 4-5 giorni a settimana.

Nel 2012, avevo perso 113 sterline. Da allora, ho mantenuto il mio peso di 155 chili e indossando costantemente una taglia 8. Ho anche abbassato il dosaggio del farmaco e sono sulla buona strada per essere completamente fuori da tutti i farmaci. Questo processo non è stato facile. Ha comportato molte prove ed errori e ha capito cosa ha funzionato per me.

Qual è il segreto per perdere peso? Credo che sia una combinazione di quanto segue: una mentalità positiva, mangiare cibi integrali, esercizio fisico, pazienza e amore per se stessi. Le diete grasse non funzionano. Essere in salute è un impegno per tutta la vita.

La perdita di peso è possibile, non importa quante volte potresti aver provato e fallito. Non mollare. Sii paziente con te stesso. Perdona te stesso quando non prendi le migliori decisioni. Se non sai da dove cominciare o cosa fare, inizia in piccolo. Impara lungo la strada ciò che funziona e non funziona per il tuo corpo.

Dopo la mia trasformazione, ho ricevuto così tanto amore e supporto e richieste di consigli su come essere in salute. Ho deciso di scrivere un libro intitolato The Healthy Makeover . Il libro fornisce ulteriori dettagli sulla mia storia di perdita di peso, l'impatto dell'obesità sulla mia autostima, la dieta, i fatti su ipertensione e obesità, la strategia e gli strumenti che ho usato per perdere peso e una guida per aiutare gli altri a iniziare il loro percorso di salute anche.

Instagram: @thehealthy_makeover
Sito web: www.thehealthymakeover.com

 Stacy prima e dopo la funzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *