Slay the Dragon: Techniques to Conquer Fear


È facile vedere le sue scale verdi quando brilli una luce su una piattaforma da competizione. Potrebbe essere la tua prima competizione, o forse la tua terza. Sei su una sedia nella parte posteriore, ma puoi vedere il bilanciere che stanno caricando per il tuo tentativo. La coda del drago si posa sul tuo bilanciere, mantenendo il tesoro dal tuo punto di vista. Non puoi pensare a come sarebbe il premio. Tutto quello che puoi provare è la paura di affrontare il drago .

A volte si presenta in un martedì casuale in palestra anche quando non gareggi. Non sai cosa cercare nell'oscurità. Senti un alito caldo sulla nuca e ti blocchi, paralizzato dalla paura. E tu non sai nemmeno di porre la domanda: "Che cosa temo?"

La ​​paura crea sintomi fisici

L'ansia si manifesta prima come dolore, durante le competizioni e gli allenamenti . Nei tornei, è la paura del rifiuto e inadeguatezza Durante il tuo allenamento, si presenta come un dolore fisico che diventa una barriera, una forza che ti dice di fermarti.

Il dolore crea incertezza e pensieri ossessivi Se continui a spingere, potrebbe mostrarti quanto inadeguato o sei impreparato, meglio restare prima di raggiungere questo punto e rimanere ignorante sul fatto che ti avrebbe sopraffatto o meno.

Il tuo cuore corre. Il tuo stress psicologico causa queste risposte fisiologiche. aumenta, il tuo stato mentale è ulteriormente aumentato da loro e torna in un ciclo.

Focus On Now

Una volta che la maggior parte delle persone raggiunge questo livello di allarme e viene catturato in un ciclo negativo, è difficile separarsi dai loro pensieri Non stanno più risolvendo i problemi. I sentimenti stanno apparendo e si ripetono a un ritmo frenetico.

Ma ciò di cui la gente ha più paura è dove la maggior parte delle persone focalizza la propria attenzione – e questo è nel futuro . Quando sentono il dolore fisico spingere i loro corpi attraverso un nuovo tipo di soglia, o sperimentare lo stress mentale, la sensazione di disagio nello stomaco e la risposta surrenale che deriva dall'affrontare la competizione e dover esibirsi, non hanno paura in quel momento.

Hanno paura del momento successivo e cosa può riservare il futuro incerto. Il momento attuale è ciò che è reale, ed è già stato affrontato e sopportato.

Dire a qualcuno che il futuro è un'idea e che stanno già affrontando il dolore è come dire a qualcuno che sta avendo un attacco di panico per rilassarsi. Come ci esercitiamo a vivere in un modo in cui possiamo affrontare il momento del dolore e dello stress e renderci conto di esserci già e di averne già a che fare?

Meditate

Non devi meditare, e Non sarò io a dirti di iniziare. Nessun particolare tipo di meditazione è un requisito per affrontare questa paura. Ma dovresti provare a sederti senza intenzione, senza mantra e senza tecnica da qualche clinica, o libro o insegnante spirituale. Rilassati e guarda cosa succede.

Posso dirti cosa succede perché l'ho fatto. Senza alcuna tecnica o pratica particolare, mi sono seduto, e la mia mente ha cominciato a saltare da una cosa all'altra. Ero irrequieto e il mio corpo ha iniziato a soffrire così tanto che ho voluto alzarmi e muovermi.

Era scomodo, sia fisicamente che psicologicamente. Ho iniziato a camminare perché pensavo di dover trovare una posizione in cui la mia mente potesse trovare la pace, e non potevo farlo con disagio consumando la mia mente.

Alla fine, ho deciso di imparare di più sulla pratica della meditazione e ho iniziato ad ascoltare una meditazione guidata in cui l'oratore ha affrontato la sensazione di disagio alle gambe e alla schiena che si ottiene dalla seduta.

  • Ha detto che era giusto spostarsi se fosse intenzionale.
  • Poi disse che potevi anche rimanere dove sei, anche nel disagio, e non muoverti per alleggerirlo, ma piuttosto provare il dolore così com'è , senza pensarlo come qualcosa di buono o cattivo.
  • Ha parlato di portare attenzione al dolore stesso.
  • Era qualcosa che non si poteva tollerare? Dire no non sarebbe falso perché se lo sentivi, lo stavi già sopportando .

Ciò che mise in moto la mia mente fu la paura del dolore futuro, di ciò che sarebbe o potrebbe essere. E poi la mia mente ha smesso di correre.

Cold Therapy

Più di ogni sessione di allenamento, discorso di un allenatore o spinta di un compagno di allenamento, esponendomi intenzionalmente e strategicamente al freddo mi ha aiutato a costruire più grinta, risolutezza e una maggiore capacità di sopportare e muovere avanti in un luogo di certezza nella mia formazione.

Cerco di fare occasionalmente docce fredde e bagni di ghiaccio. Andrò intenzionalmente fuori quando fa freddo con vestiti leggeri. Lo scorso inverno, ho fatto un impegno molto pubblico a indossare pantaloncini fino a gennaio nei primi mesi di un inverno a New York.

 Slay the Dragon: Tecniche da conquistare Paura - Fitness, fitness, respirazione, meditazione, stress psicologico, stress fisiologico, terapia del freddo, bagni di ghiaccio, competizione, stanchezza surrenale

Cosa credi terapia del freddo fa o non fa fisiologicamente non importa. Ma nessuno può negare che ci sia qualcosa di genuino che ti capita psicologicamente quando smetti di trattare te stesso come se potessi rompere .

  • Sì, possiamo essere feriti.
  • Sì, possiamo essere fragili.
  • Sì, dovremmo stare attenti quando ti esponi a un clima freddo.
  • Non spingere arbitrariamente più forte per sentirti come un tizio.

Ma lascia che ti dica cosa succede quando ti trovi sotto una doccia fredda:

  • Quando l'acqua colpisce per la prima volta il tuo corpo, ti ritrovi e ti chiudi.
  • La tua mente pensa solo a una cosa: la
  • Il tuo corpo vuole sopravvivere.
  • La tua mente non si preoccupa di alcuna paura lontana, competizione o sconosciuto.
  • La tua mente si occupa solo del momento attuale.

Se puoi stare al freddo e essere presente nel momento abbastanza a lungo, ti rendi conto che non stai morendo . Il tuo corpo inizierà anche a rilassarsi e ad aprirsi di nuovo. E se riesci a sopportarlo, qualcosa è impresso nella tua mente, almeno, nel subconscio.

Essendo al freddo, puoi imparare a cambiare il tuo rapporto con ciò che è scomodo e costruire ciò che le persone etichettano come forza mentale. Ma non si tratta di imparare come stringere i denti e spingere e rimproverare aggressivamente te stesso ad agire. Sta cambiando la tua impressione su ciò che è difficile e su chi sei quando lo incontri .

Use Your Breath

Sette respiri controllati in profondità ridurranno la pressione sanguigna in qualcuno agitato. La respirazione profonda sembrerebbe essere un passaggio di azione pratico quando spingi contro quel muro del tuo limite e vuoi smettere. Se non hai trascorso del tempo nella pratica dedicata dei metodi di respirazione quando sei calmo, potresti non avere la capacità o l'intuizione di usare il respiro.

Invece di calmarti, potrebbe solo frustrarti e invece di migliorare le prestazioni, potrebbe essere solo qualcos'altro a farti perdere la testa. Se ti prendi del tempo per esercitarti in un posto tranquillo e rilassato, sarai in grado di usarlo come strumento quando necessario. Qui ci sono solo due, tra molti, metodi efficaci per iniziare.

Box Breathing

Per semplificarlo, inspiri per un dato conteggio, trattieni il respiro per un dato conteggio, espira per un dato conteggio, e mantieni senza aria nei polmoni per un dato contare. Una struttura semplice ed efficace sarebbe:

  • Inspirare per cinque secondi.
  • Tenere per cinque.
  • Espirare per cinque.
  • Tenere per cinque.
  • Ripetere per cinque-dieci round .

L'idea è di mettere a fuoco il respiro basso nell'addome, quindi espanderlo verso i fianchi e verso il diaframma, poi verso il petto e infine verso le spalle, come un'onda.

Esercitati in un ambiente calmo prima di te usalo per annullare qualsiasi momento di panico.

Respirazione semplice del ventre

Appoggiarsi a faccia in giù e concentrarsi sulla respirazione nella pancia in modo che l'aria spinga verso l'alto il tuo tronco o sedersi con la mano sullo stomaco e respirare profondamente attraverso il naso per 3- 5 secondi mentre senti la tua mano muoversi con lo stomaco.

Imparare questi modelli di respirazione creerà una funzione più sana e ti aiuterà a controllare le tue risposte nel momento in cui il tuo respiro si affatica e l'ansia aumenta.

Press Into Your Fears

Sentire qualcosa è in agguato ma non sapere dove o cosa è paralizzante . È per questo che molte persone preferiscono smettere piuttosto che saperne di più su cosa li trattiene. Quindi, lo eviti, abbassa gli occhi e la paura aumenta.

Quando non guardi il drago, non sai quanto è grande. Forse è qualcosa che puoi imparare ad affrontare, forse anche sconfitta. E chi sa quanto tu possa essere forte sia fisicamente che mentalmente e chissà cosa ti sta aspettando dall'altra parte di quella coda verde e squamosa?

Prova queste tecniche e affronta le tue paure, il dolore, l'incertezza di addestramento, e mettendoti alla prova in competizione con la convinzione di avere gli strumenti per affrontare quel drago.

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *