Rimedi per la circolazione delle gambe difettose: farmaci e soluzioni naturali


La scarsa circolazione del sangue in tutto il corpo si verifica di solito in età adulta o nelle persone con malattie come obesità, ipertensione, colesterolo alto e diabete, poiché tutte queste malattie danneggiano il sistema vascolare. Ci sono anche le cause delle cattive abitudini quotidiane che diventano un problema a medio e lungo termine ma che sono più facili da risolvere. Il fatto è che prima richiedi assistenza medica, più efficiente sarà il tuo trattamento, compresa la prevenzione delle complicanze da malattia cronica. Quindi, vedi quali rimedi per una cattiva circolazione possono essere usati a seconda della causa del problema.

Cause di cattiva circolazione nelle gambe

 i migliori rimedi per cattiva circolazione
Credit: Freepik

Quando il sangue deve sollevarsi dai piedi al cuore, avendo già consegnato ossigeno e sostanze nutritive a tutte le parti del corpo, passa attraverso il sistema venoso (attraverso le vene). Quando raggiunge il cuore e riceve più ossigeno e nutrienti da distribuire, viene inviato attraverso il sistema arterioso (attraverso le arterie) fino a raggiungere i piedi.

Pertanto, quando uno di questi sistemi è in difficoltà, si verifica una cattiva circolazione sanguigna. , rendendo difficile salire o scendere. Queste sono le sue due cause principali. I problemi che possono causare una cattiva circolazione variano, come ad esempio:

  • Lavorare lunghe ore nella stessa posizione, seduti o in piedi,
  • Stare a lungo con le gambe piegate o incrociate;
  • Stare a lungo, saltare alta;
  • Avere vene varicose;
  • Avere trombosi;
  • Avere diabete;
  • Fumo;
  • Avere ipertensione;
  • Avere colesterolo alto;
  • Avere obesità;

Rimedi per la cattiva circolazione del sangue

Come hai visto sopra, ci sono molte cause che possono portare a una cattiva circolazione del sangue in tutto il corpo, causando la comparsa di sintomi nelle gambe. Quindi i trattamenti saranno determinati dal medico, di solito l'angiologo o il cardiologo, a seconda della causa. Vedi i principali:

Rimedi venduti in farmacia

I farmaci sono i farmaci della farmacia. Questi farmaci possono essere per controllare il diabete, l'ipertensione, il colesterolo alto, l'obesità o le vene varicose e la trombosi, quando è necessario "fluidificare" il sangue per passare attraverso le vene.

Rimedi naturali

I rimedi naturali più comunemente usati sono tè a base di piante come aglio, carqueja e melioto che aiutano a prevenire l'intasamento di vene e arterie, riducono l'accumulo di grasso colesterolo e riducono il gonfiore e la stanchezza causati da una cattiva circolazione linfatica.

dovrebbero essere usati sia per prevenire che curare la cattiva circolazione, ma non sostituiscono la consultazione con un medico, e se stai assumendo droghe prima di prendere le tisane, il medico dovrebbe essere informato in quanto in alcuni casi potrebbero esserci effetti collaterali. [19659025] Come prevenire la cattiva circolazione?

 Come prevenire la cattiva circolazione
Credit: Freepik

Anche coloro che assumono droghe o tè hanno bisogno adottare buone abitudini di vita per prevenire e curare la cattiva circolazione. Solo le medicine non possono risolvere i problemi quando una persona conduce uno stile di vita malsano. È quindi molto importante adottare le seguenti abitudini:

  • Mantenere una dieta sana ed equilibrata per prevenire l'obesità, l'ipertensione, il diabete e il colesterolo alto;
  • Se hai già malattie croniche, tienili sotto controllo;
  • Bevi almeno 2 litri di acqua durante il giorno;
  • Mantieni una routine di attività fisica in modo che la circolazione sia sempre stimolata e funzionante;
  • Se hai già il problema, il medico può raccomandare calze per evitare dolore e gonfiore durante il lavoro o il viaggio in aereo;
  • Evitare i tacchi alti;
  • Evitare pantaloni attillati;
  • Smettere di fumare;
  • Mantenere un peso adeguato poiché il grasso accumulato in eccesso rende difficile il funzionamento del sistema vascolare correttamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *