PERCHÉ USARE LA CANNELLA? – la mia salute 24


Uno degli usi più comuni della cannella è, tra le altre cose, quello di aromatizzare cibi come i dessert. Ma perché dovremmo consumare cannella a causa del suo sapore? Bene, non esattamente.

Studi recenti mostrano il potenziale che la cannella ha nell'abbassare i livelli di trigliceridi e colesterolo nel sangue.

Dopo 40 giorni Nel trattamento con cannella alla dose da 1 a 6 grammi al giorno, i soggetti dello studio hanno mostrato una riduzione media del 7% nel colesterolo LDL, in alcuni casi è stata raggiunta una riduzione del 27%.

Questo, la cannella ci aiuta ad attivare il metabolismo e ridurre l'ansia di consumare zuccheri. Inoltre, la cannella è un regolatore dei livelli di glucosio nel sangue e ci aiuta anche a eliminare i liquidi e i grassi in eccesso nel nostro corpo.

Aiutando ad aumentare la libido, la cannella è considerata uno dei migliori afrodisiaci naturali sia negli uomini che nelle donne.

Migliora la digestione e combatte l'acidità, aiuta a ringiovanire il corpo internamente ed esternamente. Grazie alle sue proprietà antiossidanti, aiuta a ridurre i danni ai tessuti causati dal passare del tempo, rendendolo un buon rimedio di bellezza e ci aiuta anche a prevenire le malattie croniche.

La ​​cannella aiuta a fermare la nausea e, pertanto, il vomito è ideale per le donne in gravidanza da consumare, specialmente nel primo trimestre di gravidanza, dove la nausea può essere molto scomoda.

Il consumo regolare di cannella aiuta a stimolare la funzione cerebrale, specialmente negli anziani. Il Dr. P. Zoladz dell'Associazione per le scienze della chemiorecezione della Florida, Stati Uniti, ha condotto studi su pazienti che hanno masticato gomma di cannella, eseguendo meglio i compiti relativi ai processi di attenzione, memoria visiva, riconoscimento e velocità visiva

La cannella funge anche da potente anticoagulante, il che significa che impedisce alle piastrine di accumularsi più di quanto dovrebbero a livelli normali. Questa proprietà lo rende un tonico efficace per le donne nel loro periodo mestruale in quanto lo favorisce diminuendo con meno dolore.

La composizione della cannella evidenzia la presenza di vitamina C, vitamina B1, ferro e potassio. Il calcio e il fosforo quindi, sebbene consumati in piccole quantità a causa del loro gusto intenso, ci forniscono una serie di vitamine e minerali essenziali per il corpo.

CONCLUSIONE:

Vediamo che la cannella è un alimento molto completo, economico e con molti benefici che chiunque dovrebbe includere nella propria dieta, oltre al suo gusto delizioso.

<! – << Precedente ->

<! – Successivo >> ->





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *