Maschera da forno e olio di cocco per rimuovere l'acne e le imperfezioni.


Il bicarbonato di sodio e l'olio di cocco possono essere molto buoni per lavarti il ​​viso. L'esfoliazione della pelle è diventata una parte sempre più popolare della routine di bellezza per uomini e donne.

L'idea è che la lieve natura abrasiva del bicarbonato di sodio e dell'olio di cocco rimuoverà le cellule morte della pelle. pelle per creare una consistenza uniforme, favorisce il flusso sanguigno e pulisce i pori.

Con la crescente consapevolezza dell'effetto ambientale delle microsfere di plastica presenti nei prodotti esfolianti popolari, vale sicuramente la pena cercare un'opzione di cura della pelle più ecologica e non tossica.
  Olio da forno e maschera all'olio di cocco per rimuovere l'acne e le imperfezioni

PERCHÉ USARE L'OLIO DI BICARBONATO E DI COCCO PER IL VISO?

L'uso di olio di cocco per lavare il viso è un'ottima idea, ma questa combinazione è ideale per approfondire i pori e prevenire l'acne e i brufoli. Oltre a rimuovere le impurità dalla pelle del viso.

Bicarbonato di sodio.

Il bicarbonato di sodio è anfotero, il che significa che neutralizza gli squilibri del pH agendo come un acido o una base. Lo squilibrio del PH è una delle principali cause di acne, pelle secca e brufoli.

Il bicarbonato di sodio aiuta anche l'infiammazione e il rossore per curare la pelle malata e ridurre al minimo le dimensioni del brufolo.

OLIO DI COCCO.

L'olio di cocco è idratante e incredibilmente nutriente, con proprietà antibatteriche e antivirali. Può anche curare condizioni della pelle come l'eczema e la pelle cronicamente secca. Anche guarendo le ferite della pelle causate dall'acne.

"L'olio di cocco è un ottimo idratante e un buon antinfiammatorio, quindi il suo uso per l'eczema è in aumento", afferma Ted Lain, MD, dermatologo ad Austin, in Texas.

"Sappiamo che ha proprietà idratanti intrinseche solo a causa della sua consistenza oleosa e che gli effetti anti-infiammatori sono probabilmente correlati a antiossidanti come i polifenoli."

"La combinazione di anti-infiammatori, antiossidanti e antibatterici e idratanti lo rende davvero unico", afferma Whitney P. Bowe, MD, dermatologo presso Advanced Dermatology PC a Westchester e New York.

“L'olio di cocco è composto principalmente da grassi saturi e contiene acidi grassi a catena media, che non solo aiutano a riparare la barriera cutanea e trattengono l'acqua idratando la pelle. "

OTTIMA RICETTA PER L'OLIO DI BICARBONATO E COCO.

Per una ricetta semplice, bastano pochi secondi per la preparazione.

Ingredienti:

2 cucchiaini di olio extra vergine di cocco biologico.

1 cucchiaino di bicarbonato di sodio senza alluminio.

Preparazione:

  • Mescola gli ingredienti in una piccola ciotola.
  • Assicurati di formare una pasta e applicala delicatamente sulla pelle con un movimento circolare.
  • Lasciare sul viso per non più di 5 minuti.
  • Sciacquare con acqua tiepida, massaggiare nuovamente la pelle con movimenti circolari.
  • Quindi asciugare con un asciugamano pulito. L'olio di cocco dovrebbe idratare la pelle, quindi non è necessario continuare con una crema idratante.
  • Utilizzare questa miscela non più di due volte a settimana.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *