La donna adotta un cane anziano e scopre che una volta era stato suo durante l'infanzia


Ci sono cose che accadono nella vita che sembrano far parte di una trama elaborata, quelle fatte per mettere un granello negli occhi del pubblico. Quanti di quelli sulle riunioni dei cani e sui loro proprietari hai mai visto? Perché questa storia è davvero accaduta! Ha inconsapevolmente adottato il suo cagnolino d'infanzia dopo aver visto un post di Facebook.

A volte le cose accadono in modi che non ti aspetti, dovendo fare delle scelte davvero difficili. Questo è vero per alcune famiglie che amano i loro animali domestici ma non possono prendersi cura di loro nel migliore dei modi. Finiscono per passare la guardia a qualcuno di cui si fidano o che lasciano in qualche istituto.

Ed è esattamente quello che è successo alla famiglia di Nicole Grimes, che vive in Pennsylvania, negli Stati Uniti. Quando era piccola, ha dovuto lasciare la sua compagna alle spalle, ma alla fine l'ha trovata anni dopo, in un'adozione che ha preso su Internet.

Vedi anche: I malati di cancro hanno miglioramenti sorprendenti dopo la visita

Adottando una vecchia cagna, ottenne una bella sorpresa

 Adottando una vecchia cagna, ottenne una bella sorpresa
Credit: Disclosure

Quando viveva con i suoi genitori, Nicole chiedeva sempre un cucciolo. Fino a quando un giorno sua nonna venne a prenderla da scuola. In grembo c'era una bella palla di pelo con un grande fiocco rosa. Le cose della nonna. Fu amore a prima vista ed erano inseparabili per quattro anni. Ma la vita prese una strada che non si aspettavano.

Suo padre trovò lavoro in un'altra città e il luogo in cui avrebbero vissuto non accettava animali domestici. Con il cuore spezzato, lasciarono il cane Chloe in un'istituzione chiamata Washington Humane Society . Viaggiarono verso una nuova vita, ma il desiderio della sua amica non la lasciò mai davvero.

Da adulta, era già sposata con i suoi figli, ma non aveva mai pensato di avere di nuovo un cucciolo. Fino a quando un giorno ha visto un post di un amico su Facebook, che chiedeva se qualcuno potesse adottare un vecchio cane, che era stato con lei per due anni. Prima di allora, teneva compagnia a una donna anziana morta.

Immediatamente Nicole contattò la sua amica e disse che avrebbe tenuto il vecchio cane. Ciò che attirò ancora di più la sua attenzione fu il nome della bambina, Chloe. Era della stessa razza del suo cucciolo, ma con i capelli grigi e non più neri come i suoi. Era la stessa cagna?

La sua amica chiese al nipote della vecchia che si prendeva cura di Chloe, dove aveva preso la cagna. Ha detto che qualche anno fa ha portato sua zia alla Humane Society a Washington e che è stata incantata da un cagnolino, mantenendo il suo nome. Fu allora che adottò la sua compagna, che aveva una casa amorevole mentre non incontrava Nicole.

In verità, la madre di Nicole chiamò l'istituzione, che aveva registrato il chip del cane, prendendo il numero da controllare. Quando Nicole la portò dal veterinario, vide che era lo stesso numero, dimostrando che era la sua Chloe . Un momento emozionante, che la famiglia crede abbia la partecipazione della nonna della donna, presente nelle preghiere degli ultimi tempi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *