La dieta ottimale e una caloria non sono sicuramente solo una caloria – Ottenere e rimanere sani – Ottimizzare la tua alimentazione


Questo è il primo post sul mio nuovo blog. Ho appena iniziato questo nuovo blog, quindi rimanete sintonizzati per altro. Abbonati di seguito per ricevere una notifica quando invio nuovi aggiornamenti.

Vorrei iniziare il mio primo post qui dando un'introduzione a quelli che ritengo siano gli aspetti più importanti della nutrizione e, spero, aprire gli occhi su diversi modi di pensare di dieta / nutrizione, portandoti a fare scelte migliori e effettivamente migliorare la tua salute. Devi capire che nessuno vuole che tu sia sano. Le multinazionali spingono gli alimenti più economici più elaborati, le aziende farmaceutiche devono trarre profitto dai loro farmaci e i medici trattano semplicemente i sintomi che non affrontano alcuna causa reale.

Credo che ci siano abbastanza informazioni là fuori che le persone possano
educare se stessi su una dieta corretta, tuttavia è ovviamente estremamente impegnativo.
Tra le migliaia di esperti di fitness / nutrizione là fuori sponsorizzati da e spingendo
vari prodotti, varie ricerche finanziate con obiettivi specifici già in mente,
e i media / la cultura / le aziende che ti spingono a mangiare la spazzatura sono quasi
impossibile sapere cosa sia salutare. Il fatto è che la maggior parte delle persone non ha nemmeno il
il minimo indizio su come dovrebbero mangiare e che potrebbe includerti ora
seduto lì pensando di seguire una dieta abbastanza decente.

Mangia cereali e oli sani per il cuore, carboidrati sani, mangia come
quanta più insalata possibile, tieni basso il grasso e oh sì mantieni soprattutto le proteine ​​alte
per il muscolo giusto? Dimentica tutte queste assurdità assolute, non ti prenderanno
ovunque tranne che girare in tondo come la maggior parte delle persone. Salto dieta a dieta e
mantenendo le calorie abbastanza basse da perdere peso. Se perdi 10 sterline mantenendo
calorie basse e mangiando solo insalate, hai davvero perso grasso o semplicemente muscoli
muori di fame? È davvero sostenibile continuare a guadagnare e lottare per
perdere peso? Perché non puoi semplicemente mangiare tutto il cibo sano di cui hai bisogno per restare
soddisfatto ma anche mantenere l'accumulo di grasso? Puoi! Credimi, ero dentro
la stessa situazione da molto tempo non capendo mai perché non sto facendo
progressi che sento che dovrei fare.

Non ho prodotti da vendere e nessun programma bs da promuovere, I
voglio semplicemente mettere informazioni nella testa delle persone che possono portarle a ottenere
i risultati che vogliono e desiderano.

Una caloria non è solo una caloria

Ora, ciò che la maggior parte delle persone là fuori vuole perdere grasso corporeo e possibilmente guadagnare un po 'di muscolo, giusto? Qual è il modo migliore per raggiungere questo obiettivo? Dobbiamo portare i nostri corpi in uno stato in cui utilizzi il nostro grasso corporeo come combustibile per produrre energia anziché glucosio o zucchero. La maggior parte delle persone ha troppi zuccheri nei loro corpi, che la ricerca mostra chiaramente che contribuisce all'obesità e, a sua volta, i problemi metabolici infiniti che abbiamo un tale diabete, malattie cardiache ecc.

La causa principale sarebbe però troppa insulina che è
rilasciato dal pancreas per abbassare i livelli di zucchero nel sangue. Tu forse hai
sentito il termine "insulino-resistenza prima", in cui il corpo produce così tanto
insulina a causa della glicemia così alta che semplicemente non ce la fa più,
raggiunge un punto di resistenza. Questo è il motivo per cui i diabetici devono iniettarsi
con l'insulina poiché i loro corpi hanno smesso di farcela, i loro zuccheri nel sangue hanno
stato troppo alto per troppo tempo.

È importante notare che l'insulina è l'ormone dell'accumulo di grasso, più insulina abbiamo, più grasso immagazzinerà il nostro corpo. Quindi, se vogliamo perdere grasso logicamente, dobbiamo ridurre al minimo l'insulina. Questo è ovviamente anche come prevenire tutte queste condizioni metaboliche, mantenere bassa l'insulina e non devi preoccuparti che sia davvero così semplice. La sfida che la maggior parte ha è quella di tenere fuori gli alimenti che ti danno i più grandi picchi di insulina: carboidrati e zucchero elaborati semplici. Pertanto, diventa abbastanza chiaro che il conteggio delle calorie degli alimenti è solo lo strato iniziale più insignificante. Ciò che il tuo obiettivo principale deve essere è comprendere gli effetti negativi dell'insulina alta e mantenerlo basso. Insieme a ciò inizia a capire come ciò che mangi viene metabolizzato nel corpo. Ecco come perdere peso ed essere in buona salute. Ci sono due grafici che dovresti studiare quali sono l'indice glicemico e forse anche ancora più importante l'indice dell'insulina per gli alimenti.

L'indice glicemico ti dice quanto farà un determinato alimento
i tuoi zuccheri nel sangue aumentano dopo il consumo. Sta essenzialmente guardando il
tipo di carb e la velocità con cui il tuo corpo lo scompone, portando a una metrica per a
indice di misurazione della glicemia. Più alto è il cibo sull'indice, più grande è il
picco di zucchero nel sangue sarà dal consumo del cibo, con glucosio a 100. Vedi
sotto:

Fonte: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2584181/[19659003× Per riferimento saccarosio o zucchero da tavola è circa 65. Ora
confrontare i valori di pane, riso ecc. ed è chiaro perché questi alimenti sono a
problema. Non è una questione di calorie o grammi di carboidrati, è una questione di come
questi alimenti sono metabolizzati nel corpo.

Per rendere le cose più complesse c'è anche qualcosa chiamato
l '"Indice di insulina" che misura direttamente la quantità di insulina stessa
consumare un alimento specifico rispetto al pan di spagna (l'indice glicemico è relativo a
glucosio). Questi non sono esattamente correlati; gli alimenti ad alto contenuto proteico possono ancora dare
grandi punte di insulina. Ad esempio le proteine ​​del siero di latte sono estremamente elevate
indice di insulina. Vedi sotto da Wikipedia una tabella che confronta entrambi gli indici. Potresti
trovare lievi differenze nei valori a seconda della fonte, ma dovrebbe essere
approssimativamente lo stesso.

La chiave da asporto qui sarebbe che devi considerare come il cibo viene metabolizzato nel corpo per capire cosa è salutare e cosa no. Una caloria chiaramente non può essere solo una caloria poiché 100 calorie di zucchero da tavola e 100 calorie di salmone selvatico sono molto diverse. Che dire del salmone selvatico e del salmone d'allevamento? Manzo con erba vs Manzo con grain? Tutte queste differenze contano e dovresti prenderle sul serio per la tua salute.

Ottimizzare la tua dieta

Quindi ora se manteniamo bassi i carboidrati e lo zucchero, potresti pensare come posso ottenere energia ? Il tuo corpo è molto intelligente, quando la disponibilità di carboidrati / glucosio è bassa, il corpo darà il via a molti processi metabolici tra cui gluconeogenesi e chetogenesi. La gluconeogenesi è la produzione endogena di glucosio nel corpo, quindi sì, il tuo corpo è in grado di creare glucosio da solo. Tuttavia, quando non è possibile produrre abbastanza e il consumo rimane basso I chetoni sostituiscono il glucosio come fonte primaria di energia. I chetoni vengono creati quando il tuo corpo brucia i grassi per produrre energia. Come utilizziamo il grasso per l'energia? MANGIARE GRASSO. Quindi mangiare grasso per perdere grasso? SÌ! Ancora una volta, nel complesso, stiamo dicendo di ridurre il consumo di zucchero e aumentare il grasso per portare i nostri corpi in questo stato.

Quindi alla fine questo porta alla dieta più pulita e ottimale che puoi avere mantenendo il tuo corpo in questo stato di chetosi: la dieta chetogenica. Non importa come si desidera chiamarlo e ci sono molte varianti tra cui dieta a basso contenuto di carboidrati e carnivori. Il punto è che evitiamo cibi infiammatori, mangiamo grassi di alta qualità e manteniamo i nostri carboidrati abbastanza bassi da stimolare la combustione dei grassi 24/7. Questo è un modo molto più pulito per il tuo corpo di operare. Se vuoi sbarazzarti della nebbia del cervello, dei sonnellini pomeridiani, della lentezza, del grasso addominale testardo o di innumerevoli altri problemi, vale la pena provare. Sì, devi rinunciare a pane e pasta che dovrebbero essere un dato di fatto, ma vale la pena sentirsi e apparire complessivamente meglio. Devi consumare cibo per sentirti bene e correre in modo efficiente invece di consumarlo SOLO per piacere e divertimento. Il cibo è letteralmente il tuo carburante, se metti nella spazzatura uscirai dalla spazzatura.

Disprezzo davvero la parola dieta, è molto meglio pensarla come un modo permanente di mangiare rispetto a una soluzione a breve termine. Potresti aver sentito alcune cose su questa dieta e posso assicurarti che la quantità di disinformazione là fuori è eccezionale. Questo è l'unico modo di mangiare che costringe il tuo corpo a bruciare i grassi per produrre energia. Altrimenti stai semplicemente morendo di fame abbastanza da perdere muscoli, tessuti, grasso qualunque cosa per perdere "peso" quando in realtà vogliamo solo perdere il grasso in eccesso.

C'è anche un motivo per cui l'esercito americano ha discusso di mettere le truppe su questa dieta per ottimizzare le loro prestazioni.

https://www.militarytimes.com/news/your-military/2019/07/01/defense -department-to-ban-birra-e-pizza-obbligatorio-cheto-dieta-può-migliorare-prestazioni-militari /

Probabilmente è molto ingenuo presumere che questo modo di mangiare non funzioni se stanno prendendo in considerazione l'idea di mettere Navy SEALs su di esso, ovviamente sanno qualcosa.

Inoltre le persone possono seguire la "dieta" ma stanno ancora consumando cibi completamente sbagliati. Significa che invece di andare da Wendy e prendere un hamburger, andranno comunque a prendere un hamburger senza panino e qualche pepita. A questo punto manca completamente il punto di mangiare cibi ricchi di nutrienti.

Se segui questa dieta mangiando cibi ricchi di nutrienti di alta qualità, ti garantisco che ne vedrai dei benefici. I nostri corpi bramano nutrienti e vitamine, non carboidrati o proteine.

Quindi, finalmente, per dare una panoramica della dieta dei macronutrienti, segue qualcosa del 75% di grassi 20% di proteine ​​e 5% di carboidrati. Non abbiamo bisogno di mantenere le proteine ​​eccessivamente alte, infatti mangiare troppe proteine ​​può essere dannoso per la salute e la perdita di peso. L'assunzione di carboidrati può anche variare a seconda di quanto sei attivo e di quanto velocemente il tuo corpo “elimina” la chetosi. Troppe proteine ​​possono danneggiare i reni e dare comunque grandi picchi di insulina. La maggior parte delle persone non ha bisogno di una folle quantità di proteine, se stai mangiando prodotti animali e carne ne consumi molta. Nota che questa è la principale differenza tra la dieta Atkins che richiede una riduzione dei grassi e una maggiore quantità di proteine. Ciò può funzionare anche per alcune persone, ma ci sono degli svantaggi che possono essere discussi un'altra volta.

* Anche le verdure hanno carboidrati, ma questi sono considerati "tamponati" dalla fibra. Il conteggio dei carboidrati delle verdure può essere effettivamente escluso ma monitorato se si hanno ancora problemi di stomaco o intestino. Ciò verrà ampliato in un altro momento, ma i grassi o gli oli vegetali dovrebbero generalmente essere evitati.

Riepilogo

La ​​qualità e la nutrizione degli alimenti avranno bisogno di un posto proprio, ma in combinazione con questo modo di mangiare puoi davvero ottimizzare la tua salute. Per toccare la qualità del cibo:

Acquistare prodotti animali allevati al pascolo e allevati ad erba (carne, uova, burro ecc.)

Evitare qualsiasi cosa trattata

Evitare oli vegetali (altamente trasformati)

I frutti di mare dovrebbero essere catturati selvatici non in fattoria cresciuto

Verdure e frutta dovrebbero essere biologiche e / o provenienti da allevamenti locali (si noti che il consumo di frutta dovrebbe rimanere molto basso, preferibilmente solo in stagione)

La chiave è di nuovo mantenere l'apporto di carboidrati abbastanza basso da stimolare la produzione di chetoni . Al 5 o 10% della dieta generale, ciò può significare 50 g di carboidrati o anche meno. Mangiare troppi carboidrati ti toglierà dalla chetosi e farà tornare il tuo corpo a scappare di zucchero. Questo dipenderà da persona a persona e dovrai rimanere coerente per vedere come ti senti. Esistono anche strisce reattive cheto là fuori che sono abbastanza economiche, puoi testare l'urina per vedere se il tuo corpo sta producendo chetoni, vedere quanto facilmente ti espellono dalla chetosi e vedere quanto tempo impiega il tuo corpo a tornare in chetosi .

All'inizio questo potrebbe richiedere del tempo, se vuoi ottenere risultati devi rimanere rigoroso e coerente. Potrebbero essere necessarie alcune settimane per superare la gobba iniziale e passare al consumo di grassi. Da quel momento in poi, supponiamo che tu sia in chetosi ed esca una sera per birra e pizza, il tempo necessario per rientrare può variare da un giorno o due a una settimana a mangiare di nuovo carboidrati. Puoi metterti alla prova per vedere quanto tempo impieghi.

Grazie per la lettura e buona fortuna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *