Kamillah ha perso 50 libbre | Successo di perdita di peso nero


Trasformazione del giorno: Kamillah perse 50 sterline . Nel corso degli anni, il suo peso fluttuò e lei provò varie diete. Ha combattuto attraverso la depressione, l'ansia e una brutta rottura per cambiare la sua vita. La guida del suo allenatore e la preparazione dei pasti sono stati fondamentali per il suo successo. Guarda la sua storia.

 Kamillah prima e dopo

Mi chiamo Kamillah. Ho 28 anni e vengo dal New Jersey. Ho combattuto con il mio peso per molti anni. Ero un bambino grosso e mi è davvero piaciuto mangiare. Ho sempre amato il cibo. Nel corso degli anni, il mio peso ha oscillato. Dopo il liceo, ho iniziato a guadagnare sempre più peso e mi ha reso insicuro. Andavo su diete varie e ho fatto diversi tentativi per perdere peso. Avrei ottenuto un abbonamento a una palestra, ci tenevo per un paio di mesi e poi me ne andavo. Alla fine, ho appena smesso di andare in palestra. Anche se ho sempre voluto cambiare, non ho intrapreso i passi necessari per farlo. Non ero mentalmente pronto.

Un anno fa stavo attraversando una rottura, e stavo anche combattendo depressione e ansia. Non mi sentivo bene con me stesso ed ero in un posto davvero buio. Ho iniziato a pregare di più, solo parlando con Dio e pregando per giorni migliori. Avevo bisogno che lui mi aiutasse a guidarmi e portarmi fuori dall'oscurità.

Nel settembre 2018, ho visto uno dei miei vecchi colleghi post che stava escludendo nuovi clienti da addestrare personalmente e io ho deciso di farlo. Per la grazia di Dio, lei mi ha accettato come cliente. Da quel momento in poi, la mia vita è cambiata. Lavoro con il mio allenatore tre volte a settimana. Faccio sollevamento pesi, cardio e molti squat. (Devo assicurarmi che il bottino sia carino, lol.)

Tra una sessione e l'altra, faccio anche degli allenamenti a casa. Quando fuori è bello, mi piace andare a fare jogging nel mio parco locale. L'esercizio fisico è diventato una via di fuga per me. Le mie sessioni di allenamento con il mio allenatore erano come una sessione di terapia. Ho notato che allenarmi mi ha davvero aiutato con la mia ansia e depressione. Più ho lavorato, più ho iniziato ad innamorarmi del fitness.

Ho cambiato tutto il mio stile di vita e ho iniziato a preparare i pasti settimanalmente. Sono un grande fan della preparazione dei pasti perché mi fa risparmiare così tanto tempo e mi aiuta ad avere più controllo sulle mie abitudini alimentari. Un altro vantaggio è che mi fa risparmiare così tanti soldi! Preparo i pasti ogni 3 giorni.

Ho tagliato il fast food e bevo molta acqua. Per colazione, di solito ho due uova sode e pancetta di tacchino. Farò anche un parfait con yogurt greco con frutta e muesli. Porto il mio pranzo al lavoro, che può essere qualsiasi cosa, da pollo al forno, riso integrale e verdure a spaghetti di spaghetti alle zucchine. Cerco sempre di spingermi a fare una versione più sana di ciò che bramo. Recentemente ho bramato il gelato, così ho iniziato a preparare una banana "bella", che è una banana congelata mescolata con frutta. E 'così bello!

Sono passati 8 mesi da quando ho iniziato il mio viaggio per perdere peso e sono orgoglioso di dire che ho perso 50 sterline! Il mio peso iniziale era di 248 sterline e al momento pesa 198 sterline. La mia altezza è 5'11 ". Non riesco a ricordare l'ultima volta che ho pesato meno di 200 sterline. Non sono più un prodotto del mio passato. Ora sono ottimista riguardo al mio futuro ed è entusiasta di vedere dove mi porterà questo viaggio. Questa è la mia vita ora. Mi rifiuto di tornare al vecchio me. Continuerò ad andare avanti.

Se stai leggendo e sentiti sconfitto o stai appena iniziando il tuo viaggio, sappi che ogni passo che porti avanti è un passo più vicino ai tuoi obiettivi e più lontano da dove hai iniziato. So che sembra cliché, ma se posso farlo puoi farlo! C'è di più nella tua storia e hai il potere di cambiare la narrazione. Non arrenderti con te stesso! Rimanete coerenti e disciplinati e avrete la garanzia di vincere.

Instagram: @ _fancyfit

 Kamillah prima e dopo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *