Il nostro manzo con il Beyond Burger


Breaking down the Beyond Burger

The Beyond Burger è tutt'altro che naturale e non è nutriente. Sebbene la società affermi di risolvere problemi relativi alla salute umana e ai cambiamenti climatici, non la compriamo.

Beyond Meat dice che la loro missione è creare deliziosi hamburger a base di piante usando ingredienti "semplici" a base di piante come la metilcellulosa, la gomma arabica e la glicerina vegetale. Sai, gli stessi ingredienti "semplici" che entrano nei cosmetici e nella colla per carta da parati.

L'ENORME elenco di cibi ketelistici.

Quanto è sostenibile la dieta a base vegetale che Beyond Meat promuove? E le piante sono davvero più sane della carne di manzo? Scopriamolo.

Beyond Burger Ingredients

Acqua, isolato proteico di pisello, olio di canola pressato con espulsore, olio di cocco raffinato, Contiene il 2% o meno di quanto segue: Cellulosa di bambù , Metilcellulosa, Fecola di patate, Sapore naturale, Maltodestrina, Estratto di lievito, Sale, Olio di girasole, Glicerina vegetale, Lievito secco, Gomma arabica, Estratto di agrumi (a protezione della qualità), Acido ascorbico (per mantenere il colore), Estratto di succo di barbabietola (per colore ), Acido acetico, acido succinico, amido alimentare modificato, annatto (per colore).

Piante altamente elaborate

Dai uno sguardo più ravvicinato a tutti gli ingredienti del Beyond Burger e prova ad immaginare come è stato fatto ogni ingrediente. Molto probabilmente ha richiesto molto macinatura, estrazione, riscaldamento, raffreddamento e lavorazione prima di trasformarlo nell'hamburger.

The First Five Ingredients

1. Proteine ​​isolate pisello

Estratto dal pisello giallo e utilizzato dai produttori alternativi di carne. I piselli vengono essiccati, mondati, trasformati in farina, il loro livello di pH viene regolato per rimuovere la proteina, quindi il succo proteico viene pastorizzato. Dopo un po 'più di elaborazione, filtraggio e asciugatura, si finisce con Pea Protein Isolate.

2. Olio di colza compresso con espulsore

La maggior parte dell'olio di colza sugli scaffali dei negozi di alimentari viene rimossa dal seme di colza mediante solventi chimici, ma l'espulsore premuto significa che l'olio è stato rimosso usando l'alta pressione. Mentre l'olio di Canola pressato con espulsore è migliore, è ancora raffinato, sbiancato e deodorato a fuoco vivo. Questo strappa molto del colore naturale e del sapore dell'olio, insieme a molti dei nutrienti.

3. Olio di cocco raffinato

Proprio come altri oli raffinati, l'olio di cocco raffinato subisce un'elaborazione a calore elevato e si sbianca fino a quando non viene privato della maggior parte del suo aroma, sapore e sostanze nutritive di cocco.

4. Metilcellulosa

La metilcellulosa è prodotta sinteticamente dal riscaldamento della cellulosa. È usato come lassativo, addensante nei prodotti alimentari e cosmetici, ma il suo uso più comune è la colla per carta da parati.

5. Cellulosa di bambù

La cellulosa è fabbricata allo stesso modo delle fibre sintetiche come il poliestere e il nylon, trasformando la pianta in una poltiglia e estraendone le fibre.

Gli usi principali delle fibre di cellulosa sono nell'industria tessile e come filtri chimici. È stato usato per produrre il primo polimero termoplastico di successo, che è una plastica flessibile.

La bassa biodisponibilità di Beyond Burger

Il sito web di Beyond Meat aveva questo grafico (mostrato sotto) sul loro sito web che mostrava i "pro" e "contro" a ciascuno degli hamburger. Come potete vedere, Beyond Burger ha pesato come hamburger vincente in termini di salute. Diamo un'occhiata più da vicino a quelle affermazioni.

22 grammi di proteine ​​incompleti

La maggior parte dei cibi vegetali come l'Beyond Burger sono fatti con proteine ​​incomplete e devono essere combinati con altre piante per ottenere tutti gli amminoacidi corretti che formano proteine ​​complete. La proteina di pisello non contiene metionina, che dovresti integrare con altre proteine ​​vegetali come il riso.

Fortunatamente, la carne contiene tutti gli aminoacidi essenziali che costituiscono le proteine ​​complete.

Phytochemicals in Plant Protein

La maggior parte delle piante ad alto contenuto di proteine ​​si trova in semi (fagioli e noci) che spesso contengono sostanze fitochimiche elevate. Le piante producono sostanze fitochimiche per aiutarle a prosperare o combattere concorrenti, agenti patogeni o predatori. (Sì, le piante considerano i predatori umani.)

I fitochimici possono contribuire alla malnutrizione, all'angoscia digestiva, ai disturbi della tiroide, alla disgregazione del sistema immunitario, alla sterilità, all'autismo, ADD, ADHD, allergie e persino malattie cardiache e cancro, secondo The Weston A Articolo della Fondazione Price, "Morso vegetale"

I vegetariani sono carenti di ferro

Altro ferro, ma meno Assorbimento di ferro

Esistono due tipi di ferro, ferro vegetale, (il non – versione triste) e ferro animale (ferro eme). Il ferro animale nel tortino di manzo è almeno TRE VOLTE più biodisponibile rispetto al ferro vegetale nel Beyond Burger.

Il patty vegetale contiene anche antinutrienti come i fitati, i tannini e le lectine che impediscono l'assorbimento del ferro [19659003] Quali sono gli antinutrienti? Composti presenti in natura in alimenti vegetali che fungono da meccanismo di difesa della pianta. Limitano la biodisponibilità di vitamine e minerali. Ecco alcuni degli antinutrienti trovati nei legumi o nella proteina dei piselli nel Beyond Burger.

  • Phytates: può diminuire l'assorbimento di ferro, zinco, magnesio e calcio.
  • Lectine: interferire con l'assorbimento di calcio, ferro , fosforo e zinco. Danneggia l'intestino e può causare dolori articolari.
  • Saponine: danni al rivestimento intestinale, globuli rossi, enzimi e disordine con la funzione tiroidea.
  • Tannini: possono ridurre l'assorbimento del ferro.

Il colesterolo è importante

Il colesterolo è ciò che costituisce le cellule nei nostri corpi. È vitale per la produzione di ormoni, la digestione e l'assorbimento di vitamine e costituisce il 25% del nostro cervello. Uno dei motivi principali per cui dormiamo è che il nostro corpo può produrre colesterolo per rigenerare le nostre cellule.

Non c'è alcuna connessione tra il colesterolo nel cibo e il colesterolo nel sangue. Questo è un mito che è stato sballato più volte.

Il colesterolo si accumula nelle arterie a causa dell'infiammazione, che è causata da una dieta ricca di carboidrati, alti livelli di insulina, cibi trattati, stress, fumo e uso di alcolici pesanti. In poche parole, mangiare grassi sani aumenta il colesterolo buono e mangiare zucchero aumenta il colesterolo cattivo.

Il grasso saturo non è il cattivo ragazzo

Dagli anni '60 si dice che il grasso saturo causi malattie cardiache e obesità, ma questo non è vero. La ricerca condotta da Ancel Keys sul grasso saturo non era ancora tutto lì, e il governo ha fatto delle conclusioni affrettate basandosi sui suoi risultati imperfetti che portano una nazione a credere che il grasso saturo sia pericoloso.

La Sugar Research Foundation non perse tempo a scrivere il proprio articolo nel 1965 indicando il dito "attacco di cuore" ai grassi saturi, anche se il team di ricerca della SRF scoprì una forte correlazione tra lo ZUCCHERO e le malattie cardiache.

su metà di tutte le membrane cellulari nel tuo corpo. Il grasso saturo alimentare è il più stabile tra tutti i grassi, il che rende essenziale mantenere le membrane cellulari forti. Per non parlare, è una fonte di energia di alta qualità e ricca di vitamine liposolubili.

Alto contenuto di oli vegetali raffinati

I 22 g di grasso nell'Oltre Burger derivano da oli vegetali raffinati. Oli vegetali raffinati sono a basso contenuto di grassi saturi sani e ricchi di Omega-6 che possono causare infiammazioni nel corpo. L'infiammazione è legata a malattie cardiache, dolori articolari, cancro e altri problemi di salute

Beyond Burger Blames Beef per problemi ambientali

Non abbiamo mai approfondito un argomento così scoraggiante come i gas serra sul blog di KetoConnect, ma quando abbiamo iniziato a indagare su Beyond Burger, eravamo scettici sui messaggi di marketing usati sui suoi prodotti.

Beyond Burger attribuisce il cambiamento climatico e i vincoli delle risorse naturali alla produzione di bestiame e afferma che un hamburger a base vegetale può "risolvere" questi crescenti problemi. Diamo un'occhiata ai numeri.

Le più grandi fonti statunitensi di emissioni di gas serra

Secondo l'Agenzia per la protezione ambientale degli Stati Uniti, le maggiori fonti di emissioni di GHG negli Stati Uniti nel 2016 sono state elencate come segue.

Perché le mucche ricevono così gran parte della colpa con ci sono altri cambiamenti che puoi fare che avranno un impatto ancora maggiore sul pianeta?

Modi migliori per "Andare oltre"

Evitare un volo attraverso l'oceano o vivere senza auto è più efficace che seguire una dieta a base vegetale. (E non devi eliminare alcuna fonte essenziale di proteine ​​e nutrienti.)

L'America è già a base vegetale

Il consumo di carne rossa in America è diminuito, ma le persone stanno mangiando il 25% in più di calorie rispetto a negli anni '60. Cosa stanno mangiando? Alimenti a base vegetale, trasformati e malsani.

Le prime cinque fonti di calorie negli Stati Uniti oggi sono dolci a base di cereali, pane, piatti a base di pollo, soda e pizza. La carne bovina è la numero nove nell'elenco.

Uno studio ha dimostrato che se tutti riducevano semplicemente il numero di calorie consumate, senza modificare la proporzione di carne e altri tipi di alimenti, potrebbero ridurre le emissioni combinate, l'energia e l'acqua di circa 9

Molti dei nostri lettori di keto sanno sostituire i cereali e gli zuccheri trattati con cibi integrali, si sentono più pieni, più soddisfatti e, naturalmente, mangiano meno calorie.

Il bacon è "più verde" della lattuga

Non solo i nutrienti alimenti animali densi ti riempiono, molti di loro richiedono meno risorse dei cibi vegetali. Esatto, la lattuga produce tre volte più emissioni di gas serra rispetto al bacon.

Le linee guida dell'USDA aumentano le emissioni di gas serra

Le linee guida dell'USDA attualmente consigliano circa cinque tazze di frutta e verdura, sei once di cereali e solo 3 once. di proteine ​​animali (carni, pollame e uova) al giorno.

Se tutti mangiassero secondo i modelli alimentari raccomandati dall'USDA, ciò aumenterebbe di fatto l'uso di energia del 38%, l'impronta idrica del 10% e le emissioni di GHG del 6%.

Ci vogliono molte piante per sostituire il densità calorica della carne.

"Per sostituire un chilogrammo di carne bovina" Tamar Haspel scrisse l'anno scorso per il Washington Post "che ha 2.280 calorie, con un chilogrammo di broccoli , a 340 calorie. Devi sostituirlo con 6,7 chilogrammi di broccoli. "

E per quanto riguarda lo spreco di cibo? Quante persone hanno comprato una testa di lattuga con l'intenzione di mangiare insalata per tutta la settimana, solo per avere marcisce nel cassetto dei prodotti, completamente intatto?

Negli Stati Uniti, lo spreco alimentare è stimato tra il 30-40 percento del totale di alimenti. e cereali.

Trasporto di alimenti

Per migliaia di anni, persone sono sopravvissuti e prosperano in tutte le parti del pianeta, vivendo di tutto ciò che era disponibile nella loro zona.

Facciamo del nostro meglio limitare i passi che il cibo porta dalla fattoria alla tavola, ma Beyond Burger va contro questo sforzo [19659003] Grazie ad alcune ricerche su Google, siamo stati in grado di localizzare la maggior parte degli ingredienti del Beyond Burger, e molti di loro devono essere spediti o volati da altri continenti per arrivare qui.

Gran parte del bestiame che costituiscono il rifornimento di manzo dell'America sono cresciute negli Stati Uniti, circa l'8-20 per cento proviene dai paesi circostanti, come il Canada e il Messico.

Il letame può mitigare i cambiamenti climatici?

Non ignoreremo il fatto che i bovini generano metano. Il metano è un gas a effetto serra che viene generato dalla coltivazione del riso, da fonti naturali come le zone umide e durante il normale processo digestivo degli animali ruminanti. Ha una durata di 12 anni.

Detto questo, c'è qualcosa chiamato ciclo del carbonio. Il metano dei ruminanti è una parte importante di questo ciclo e risaliva a quando 60 milioni di bufali vagavano per le pianure.

Più imparavamo su suolo, carbonio e bestiame, più arrivavamo a capire come pascolare il bestiame in un modo che imita il bufalo selvaggio, può potenzialmente mitigare i cambiamenti climatici.

Gestione del bestiame olistico

Questo metodo ha alcune varianti e alcuni nomi tra cui gestione del bestiame olistico, pascolo adattivo multi-paddock (AMP) o "pascolo di massa" .

Il pascolo di bestiame che viene gestito in questo modo particolare diventa un pozzo di carbonio, il che significa che intrappola il carbonio dall'atmosfera. (Il carbonio ha una durata di vita di 200 anni.)

Dai un'occhiata al TED talk di Allan Savory, dove l'ecologista, allevatore di bestiame, ambientalista e co-fondatore del Savory Institute, dice che questo metodo può togliere abbastanza carbonio dall'atmosfera e immagazzinare in modo sicuro nei terreni delle praterie per migliaia di anni, riportandoci ai livelli preindustriali.

Per ulteriori informazioni su come il bestiame può mitigare i cambiamenti climatici, controlla Sacred Cow, un progetto cinematografico di Diana Rodgers, dietista e autrice.

Produzione di colture e emissioni di gas serra

Non solo questo metodo di "mob grazing" cattura il carbonio, ma non emette nemmeno il protossido di azoto, che è il terzo principale gas serra. L'ossido nitroso è generato dall'applicazione di fertilizzanti sintetici e organici, dalla crescita delle colture che fissano l'azoto, dal drenaggio del suolo organico e dalle pratiche di irrigazione.

L'ossido di azoto è 300 volte più potente della CO2 e rimane nell'atmosfera per circa 114 anni.

Keep it Traditional – Our Takeaway

Questa recensione approfondita di Beyond Burger ci ha lasciato con un grande asporto. Mangiare una dieta che imita le tradizioni dei nostri antenati primari e lavora con la natura, anziché contro di essa, è l'opzione più naturale, sostenibile e salutare. (Secondo la nostra opinione.)

I cibi animali allevati al pascolo e le frutta e le verdure locali stagionali sono altamente nutrienti e non accumulano migliaia di miglia alimentari solo per andare dalla fattoria al nostro tavolo.

Cosa ne pensi?

Prima di credere a quello che Beyond Meat dice sul loro sito web o che titolo ci dice sulle scoregge di mucca, ti esortiamo a fare le tue ricerche. Questa curiosità non dovrebbe mai svanire. Scava più a fondo, migliora ogni giorno e fai domande.

"Passando dall'animale alla carne a base vegetale, stiamo creando una soluzione salutare che risolve quattro problemi crescenti attribuiti alla produzione di bestiame: salute umana, cambiamento climatico , vincoli sulle risorse naturali e il benessere degli animali. " – Beyond Meat Mission Statement

Cosa ne pensi di Beyond Burger? Facci sapere cosa pensi che il "futuro delle proteine" assomiglia ai commenti qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *