Il digiuno intermittente e la dieta chetogenica combinati – Parte 3 – Vita felice


Digiuno intermittente

Non avevo intenzione di fare digiuni intermittenti come facevo la dieta chetogenica. Uno dei miei amici mi ha consigliato caldamente, ma ancora non me lo aspettavo. Non mangiare per più di 16 ore sembrava così impossibile.

Mentre guardo i video di YouTube, tutti parlano molto del digiuno specialmente dei medici e di quanto sia sano. I video a digiuno intermittente mi ricordano che in passato ho fatto digiuni intermittenti senza saperlo. Ho perso più di 30 libbre in due mesi.

Ecco come è successo;

Stavo saltando la colazione e dirigevo la scuola con un caffè in mano. Mezzogiorno stavo mangiando il mio sandwich di grano integrale con solo senape come salsa e qualche lattuga. Piccolo pacco di patatine sul lato.

Il resto della giornata stavo bevendo acqua infusa di tè freddo. Per sopprimere la mia fame, perché la caffetteria era chiusa dopo le 17:00, stavo mangiando Mute rompighiaccio, senza zucchero, frutta e fresco, fragola . Ogni tanto il mio spuntino era la gelatina senza grassi del Welch fatta con il succo naturale di frutta del distributore automatico.

Diverse volte ho preso un hamburger senza formaggio o ketchup da McDonald's. Generalmente niente alcool, niente pasti abbondanti e molto o In una settimana almeno una notte stava saltando l'intera cena. Neanche una quantità eccessiva di caffè durante il giorno. Un sacco di tè verde e tè tailandese con latte ma non zucchero.

Mi stavo anche muovendo un po ', facendo salsa un paio di giorni alla settimana. Ma continuo a non contarlo come esercizio. E 'stata solo una cosa divertente da fare che mi ha permesso di uscire almeno dal divano.

Non è successo nulla per primi 45 giorni ed è stato come un giorno che mi sono svegliato e avevo 6 dimensioni più piccole. Sono passato dalla taglia 14 alla 6 e poco dopo alle 4. E un mese dopo quando sono andato in Turchia, camminando molto di più e nuotando tutto il giorno, sono caduto in taglia 2.

Inter Keto Combined

Dal momento che ho provato la dieta chetogenica e ne so molto, voglio tenere i carboidrati e lo zucchero fuori dalla mia vita. E anche questa è la mia teoria finale sulla perdita di peso che ho vissuto; " Se il tuo stomaco non ringhia non puoi perdere peso. "

Ecco perché ho deciso di combinare il digiuno intermittente con la dieta chetogenica. Devo dire che è stato facile perché ho già nuovi dettagli sulla dieta chetogenica, sapevo già cosa mangiare. Potrebbe essere frustrante per coloro che non hanno mai adattato la propria dieta allo stile di vita cheto. Se sei uno di loro, ti suggerisco di sceglierne uno. In seguito puoi combinare.

È difficile decidere di cambiare il tuo stile di vita. Spesso rimandiamo le date delle nostre statistiche, dato che ci sono molti lunedì nella vita ?

Un giorno, dopo aver esposto molte ore ai video intermittenti di Youtube, ho deciso di smettere di mangiare 7 Pm. Era una domenica sera. Un tale coincidente che inizia a digiunare lunedì.

Non credo che il lunedì stia facendo la dieta. È più facile se inizi il fine settimana. Hai abbastanza tempo per fare shopping e cucinare e mangiare a casa senza distrazioni. A meno che tu non abbia piani serali.

Ad ogni modo, lunedì ho deciso di mangiare quando ho davvero fame. Con un piccolo attacco di fame che è andato via una volta ho preso un sorso dal mio caffè fresco. Ho mangiato 4:30 pm quel giorno. Totale 19,5 ore di digiuno. Mi sono stupito. Sono stato incoraggiato e mi sono tranquillizzato dicendo che non devi mangiare come un matto. Cerca di stare insieme e vedere se puoi soffrire la fame. Il giorno dopo ho mangiato 24 ore dopo.

Qualcosa di combinazione di essere calmo, essere motivato e bere un sacco di caffè e tè con un po 'di latte di mandorle. Sono stato in grado di farlo.

Sono passate 2 settimane, continuo a mantenere il digiuno intermittente il più possibile. Non mi sto frustrando, se avrò fame mangerò. Ma in qualche modo non è mai caduto meno di 13 ore.

Se non sai come iniziare il digiuno, direi di mangiare dopo cena, qualunque sia il momento. E vedi come puoi fare il giorno dopo. Salta la colazione e prova a mangiare il primo pasto quando hai veramente fame e vertigini e se non ce la fai più. Ti sentirai più forte dopo l'esperienza del primo giorno.

Più volte ho detto "Mi sono calmato". Ho capito quando si tratta del cibo che stiamo andando nel panico. "Cosa succede se vado in ufficio e ho fame e non ci sarà niente da mangiare". E se svengo se non mangio nulla. Dovrei prendere qualcosa da mangiare nel caso … "Ecco perché stiamo mangiando come un matto, veloce e come se qualcuno lo prendesse dalle nostre mani quando stiamo per prendere un boccone. Questo non ha senso! Calmati.

Se hai davvero fame, troverai qualcosa da mangiare. Non preoccuparti di avere fame quando non lo sei e andare avanti.

Continua …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *