Hai davvero bisogno di accovacciati sotto il parallelo?


Nel mondo del fitness, molta enfasi è posta sulla possibilità di accovacciarsi sotto il parallelo, il che significa accovacciarsi a una profondità in cui la piega dell'anca è sotto il ginocchio.

E non solo perché non riuscire a accovacciarsi sotto il parallelo equivale a non ripetere in una competizione di powerlifting o CrossFit …

C'è una ragione molto più importante per cui tutti DOVREBBE o lavorere per riguadagnare la capacità di accovacciarsi sotto il parallelo: il semplicissimo compito di sedersi e alzarsi in piedi. E, soprattutto, per la salute dell'intestino!

Intestino salute?

Come società, abbiamo praticamente accettato che alcune persone non hanno la capacità di accovacciarsi in parallelo, figuriamoci sotto il parallelo, quindi il motivo per cui alziamo i sedili del water così in alto . [19659002]

Ecco la cosa, però: Accogliere questa carenza è in realtà fare un disservizio alle persone!

Quando si tratta di salute intestinale, il tuo corpo è molto più efficace nello svuotare le viscere quando vai in bagno sopra un sedile del water inferiore. Quando sei su un sedile del water alto, il tuo muscolo puborettale blocca effettivamente il tuo canale anale, impedendo alle viscere di svuotarsi correttamente. Questo backup nelle viscere può portare a tutti i tipi di problemi di digestione e intestino, cosa piuttosto comune tra le persone anziane che necessitano di servizi igienici più alti per rialzarsi.

Quindi, la toilette alta non risolve effettivamente il problema generale; mette semplicemente un cerotto su una ferita che non guarirà mai.

Ora, non sto suggerendo di provare a accovacciarsi sotto il parallelo prima di poterlo fare in sicurezza . Ti sto suggerendo di lavorare per sistemare tutto ciò che ti sta fermando in modo da poterti alzare, sederti e vivere in modo indipendente con una sana digestione fino a quando hai 90 anni.

Sebbene ci siano molte ragioni per cui qualcuno non è in grado di accovacciarsi sotto il parallelo, alcune delle limitazioni più comuni includono:

  • Mancanza di flessibilità dell'anca.
  • Mancanza di flessibilità della caviglia.
  • Mancanza di forza.

Se le caviglie sono il problema

Se ti senti come se non riuscissi a tenere i talloni a terra quando ti accovacci, questo è per te.

Sarò onesto: la flessibilità della caviglia è incredibilmente difficile da migliorare, soprattutto se hai preesistenti lesioni alla caviglia o Achille, ma ciò non significa che sia impossibile. Ci vorrà solo un po 'di lavoro.

Innanzitutto, prova questo test.

Installato da un muro. Allontanati di 5 pollici dal muro. Tieni il tallone a terra e vedi se riesci a toccare il ginocchio con il muro. Se non riesci a fare questo a 5 pollici o più dalla parete, migliorare la flessibilità della caviglia è una buona idea per te.

Mi piace molto il massaggio con lacrosse per aiutare la flessibilità della caviglia. Basta posizionare la pallina di lacrosse sotto il piede e massaggiarla per allentare i tessuti molli sulla parte inferiore del piede. Puoi anche farlo con Achille e polpacci. Usa tutta la pressione che riesci a fare senza provare un dolore lancinante.

Per ulteriori informazioni, guarda questo video di Kelly Starrett.

L'aumento del polpaccio è un altro ottimo modo per migliorare la flessibilità della caviglia. Puoi farlo su un piatto o su una scatola. Cerca di ottenere il maggior raggio di movimento possibile durante questi allevamenti di polpacci . Lascia che il tallone scenda il più in basso possibile nella parte inferiore del polpaccio per sentire davvero un buon allungamento e poi sollevati più in alto che puoi. Resisti su un muro per avere equilibrio.

Se devi usare un po 'di assistenza con l'altro piede per aumentare leggermente la punta del piede, va bene, ma l'idea è quella di aumentare lentamente il raggio di movimento attivo e utilizzabile su una gamba.

  • Registra 20 vitelli su ogni gamba.

If Your Hips Are the Issue

I fianchi stretti, di solito i flessori dell'anca, sono un altro motivo comune per l'incapacità di accovacciarsi sotto il parallelo.

Lo stretching passivo può aiutare i tuoi flessori a rilassarsi. Dai un'occhiata a questo articolo per i video e le descrizioni di quattro diversi tratti per migliorare la flessibilità dell'anca.

Un altro componente davvero utile per fianchi sani è la gamma attiva di movimento. Mentre lo stretching può essere utile, è anche importante ottenere una gamma di movimento più attiva sui fianchi. Puoi usare i due esercizi seguenti per aiutarti.

Step-Overs laterali fasciati

Concentrati su come alzare l'anca e il ginocchio il più in alto possibile mentre passi sopra la fascia e di nuovo con controllo.

  • Registra 3 serie da 1 minuto di passaggi continui.

Rotazioni dell'anca a quattro zampe

A quattro zampe, solleva la gamba e l'anca lateralmente il più in alto possibile mantenendo una colonna vertebrale neutra, quindi ruota fino a sta affrontando dietro di te. Quindi fallo nella direzione opposta. Mantieni questi super lenti e controllati.

  • Esegui 3 serie di 5 rotazioni in ciascuna direzione su ciascuna gamba.

Se la forza è il problema

Hai mai notato quando uno squat diventa intimidatorio pesante, la prima cosa che fai è imbrogliare la tua profondità? Per alcuni, specialmente le persone anziane, anche uno squat a peso corporeo può sentirsi così.

È necessaria più forza per tornare indietro!

Di seguito sono riportati due modi per migliorare la forza e la sicurezza dello squat.

Il calice si accovaccia su una scatola

Mi piacciono questi per vari motivi:

  1. Ti aiutano a mantenere un busto eretto.
  2. Ti permettono di monitorare la profondità e mantenere una profondità costante su ogni squat .
  3. Ti aiutano a insegnare come prepararti correttamente.
  4. Sono un ottimo modo per monitorare i progressi della profondità nel tempo.

L'idea qui è di impostare una scatola su una profondità su cui sei attualmente a tuo agio a occuparti. Man mano che acquisisci forza e sicurezza, riuscendo a rialzarti dalla scatola, sarai in grado di abbassare lentamente quella scatola fino a quando non sarai in grado di accovacciarti sotto il parallelo.

Tempo Step-Ups

L'idea qui è di isolare la gamba che è sulla scatola. Carica la gamba anteriore e usa solo quella gamba per alzarti sulla scatola. Il tempo @ 3131 significa che ti ci vogliono tre secondi per stare in cima alla scatola, un secondo per metterti in pausa nella parte superiore della scatola, e poi tre secondi per abbassarti lentamente di nuovo a terra.

Riesci a fare step-up di tempo 5 @ 3131 su ciascuna gamba con solo il tuo peso corporeo? In tal caso, considera la possibilità di aggiungere peso o aumentare l'altezza della scatola.

[19659000] [function(dsid){varjsfjs=dgetElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById (id )) return; js = d.createElement (s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js#xfbml=1&version=v3.0&appId=211218215726889" ; fjs.parentNode.insertBefore (js, fjs);} (documento, 'script', 'facebook-jssdk')); .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *