Fonti di zuccheri aggiunti | Il blog Leaf Nutrisystem

[ad_1]

Ci dispiace dirlo ma a parte il gusto, non c'è niente di dolce nello zucchero aggiunto. In effetti, gli zuccheri di questo tipo sono una specie di killer silenzioso. Ci sono molte fonti subdole di zucchero aggiunto nel tuo negozio di alimentari medio. Considera questo: secondo uno studio del 2014, pubblicato su Journal of the American Medical Association Internal Medicine, consumare dal 17 al 21 per cento delle calorie giornaliere da zuccheri aggiunti ha aumentato il rischio di morte per malattie cardiache del 38 per cento.

Ciò non significa che non puoi assolutamente mangiare zuccheri aggiunti: l'American Heart Association raccomanda un limite di 100 calorie al giorno di zucchero aggiunto per le donne - circa 24 grammi e 150 al giorno per gli uomini - circa 36 grammi. Fortunatamente, sta per diventare più facile determinare quanti zuccheri aggiunti stai consumando. Questo perché l'etichetta "Valori nutrizionali" sugli alimenti confezionati verrà presto aggiornata per includere il contenuto di zucchero aggiunto.

Fino a quando non verranno apportate queste modifiche, è importante essere informati sulle fonti di cibo che contengono zuccheri aggiunti. Poiché questo ingrediente subdolo trova la sua strada in qualcosa di più dei semplici dessert, abbiamo messo insieme un elenco di 11 fonti subdole di zucchero aggiunto che potresti voler evitare (o almeno confrontare le opzioni).

7 cibi “sani” con più zucchero di uno Snickers

Leggi di più

1. Salsa barbecue

Fino a quando l'etichetta dei dati nutrizionali non verrà aggiornata, il retro della bottiglia elencherà solo gli "zuccheri", ma anche questo ti scioccerà quando si tratta di salsa barbecue: secondo il database dei nutrienti del Dipartimento dell'agricoltura degli Stati Uniti, solo due cucchiai di la salsa ha quasi 12 grammi di zucchero nascosto.

La chiave per trovare fonti di zucchero aggiunto è guardare l'elenco degli ingredienti: parole come sciroppo di mais ad alto fruttosio, miele, zucchero di canna, zucchero di canna, destrosio, maltosio, saccarosio, sciroppo, melassa, succo di canna evaporato, glucosio, concentrati di succhi di frutta , o il nettare di agave sono il codice per lo zucchero aggiunto. E sulle salse barbecue, il primo ingrediente - e quindi, l'ingrediente con più peso nel prodotto di qualsiasi altro - è spesso lo sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio.

Le ultime novità sull'etichetta nutrizionale

Leggi di più

2. Salsa per spaghetti

Una mezza tazza di uno dei principali sughi per pasta in barattolo contiene 10 grammi di zucchero, secondo l'USDA. E, in un'altra marca popolare, il quarto ingrediente elencato è semplicemente "zucchero": c'è più roba dolce che cipolle!

I marchi più grandi ora offrono una varietà "senza zucchero aggiunto": prendi un barattolo e aggiungi un po 'di sapore con pepe nero extra, una spolverata di origano essiccato o alcune foglie di basilico a fette sopra.

6 motivi per cui i carboidrati non sono il nemico

Leggi di più

3. Acqua tonica

Potresti non accorgertene a causa del gin e del lime, ma l'acqua tonica è più simile a una bibita tonica: una bottiglia da 11 once può distribuire quasi 30 grammi di zucchero, secondo il database dei nutrienti dell'USDA. Molte marche famose elencano lo sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio all'inizio dell'elenco degli ingredienti, il che spiega l'aumento dello zucchero. Opta invece per l'acqua semplice con una spruzzata di limone e lime o, se stai cercando delle bolle, controlla un'acqua frizzante o seltz.

È semplice: bere acqua, perdere peso

Leggi di più

4. Salsa di mele aromatizzata

È frutta, vero? Unico tipo: quelle tazze di salsa di mele colorate di blu o arancione che sono state magicamente trasformate in prelibatezze al gusto di mirtillo o mango non sono effettivamente realizzate per magia: sono fatte aggiungendo zucchero. Vogliono che tu pensi che sia una fonte naturale di zucchero. Un marchio popolare elenca le purea di mango e pesca tra gli ingredienti, ma solo dopo lo sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio e il semplice zucchero vecchio. Non c'è da stupirsi che una porzione contenga 22 grammi di zuccheri.

Le varietà di salsa di mele "naturali" e sane ottengono circa 11 grammi di zucchero dalle mele: prendine una tazza e metti un po 'di cannella nel cassetto della scrivania. Cospargilo sopra per dare alla tazza di frutta un po 'di zing in più senza lo zucchero extra.

5. Frutta secca

Molti frutti secchi sono ricoperti di zucchero o miele sia come conservante che per renderli ancora più dolci, quindi continui a prenderli finché il sacchetto non è finito. Le chips di banana sono un ottimo esempio: 225 grammi di banana cruda (pari a circa 2 banane medie) contengono 27,5 grammi di zucchero naturale. Ma una porzione da 100 grammi di banana chips contiene 35 grammi di zucchero ... e quei grammi extra provenivano da qualche parte oltre a un albero di banana.

Ma l'aggiunta più eclatante di zucchero alla frutta potrebbe essere nei mirtilli rossi secchi. I mirtilli rossi non sono dolci, ma questi sacchetti di uvetta sultanina sono abbastanza dolci da essere saltati come spuntino, probabilmente perché una porzione da un quarto di tazza contiene ben 29 grammi di zucchero. Vengono iniettati di zucchero per far diventare dolci quelle bacche aspre. Mangia invece uvetta regolare, non zuccherata.

Come fare la frutta secca senza un disidratatore

Leggi di più

6. Latte di mandorle, anacardi e altri tipi di latte

Questi latti sembrano sani e la maggior parte ha meno calorie rispetto al latte vaccino tradizionale. Ma non diventano così dolci e aromatizzati alla vaniglia solo dalle mandorle: secondo l'USDA, una porzione da una tazza di uno dei latte di mandorle aromatizzato alla vaniglia del marchio leader ha 15 grammi di zucchero grazie al secondo ingrediente elencato— zucchero di canna.

La soluzione è semplice: puoi ancora avere il sapore di vaniglia dalle varietà "vaniglia non zuccherata": risparmierai tutti i 15 grammi di zucchero, oltre a goderti il ​​latte con quasi 60 calorie in meno per tazza.

Come sapere quale latte acquistare

Leggi di più

7. Yogurt aromatizzati

Molte delle principali marche di yogurt pubblicizzano che ora hanno meno zucchero, ma ce n'è ancora in abbondanza nelle varietà dolci e caramellate al gusto di frutta. Il gusto di mirtillo di una delle principali marche ha 18 grammi nella minuscola tazzina ed elenca "zucchero" prima di "mirtilli" nell'elenco degli ingredienti!

Mescola la tua frutta: porta un quarto di tazza di mirtilli e mescolali con yogurt bianco senza grassi. Una porzione da cinque once di yogurt greco senza grassi ha più proteine ​​di quelle tazze zuccherate e solo quattro grammi di zucchero naturale dal latte all'interno.

8. Muesli

Il muesli potrebbe essere il "cibo salutare" più malsano mai creato. Un residuo dai giorni della Piramide alimentare - quando il governo raccomandava ben 12 porzioni di cereali al giorno - solo una mezza tazza anche delle varietà "a basso contenuto di grassi" può contenere 14 grammi di zucchero, secondo l'USDA. Questo perché per far aderire tutti quei grappoli di riso, grano intero e avena, hai bisogno di roba appiccicosa: di solito melassa, ma anche sciroppo di mais, zucchero e miele.

Fatti un solido e salta la roba zuccherina e opta invece per noci e semi.

9. Bevande sportive

L'etichetta della bevanda sportiva leader si legge così: acqua, zucchero, destrosio. Poiché il destrosio è una parola in codice per lo zucchero aggiunto, è una forma di glucosio, il secondo e il terzo ingrediente della lista sono semplici zucchero vecchio. Ecco perché se bevi l'intera bottiglia, perderai 30 grammi di zucchero, secondo il database USDA.

Certo, bruci alcune calorie quando ti alleni, ma una bottiglia da 20 once di bevanda sportiva ha quasi 160 calorie, un po 'meno di quelle che bruci in una corsa di due miglia. Non preferiresti fare rifornimento più tardi con cibo vero? Sorseggia un po 'd'acqua mentre lavori e risparmia calorie e zuccheri per cibi solidi in seguito.

5 deliziose ricette Mocktail da sorseggiare

Leggi di più

10. Farina d'avena istantanea

Se hai mai assaggiato un pacchetto di farina d'avena istantanea prima di aggiungere l'acqua, sai che è più zucchero della farina d'avena. Ma l'importo totale potrebbe ancora scioccarti: il database USDA indica che il sapore di mela e cannella di un marchio leader contiene 12 grammi di zucchero ed elenca "zucchero" prima di "mele disidratate" sull'etichetta.

5 potenziamenti per una migliore ciotola di farina d'avena

Leggi di più

11. Fagioli al forno

Una porzione da mezza tazza del sapore "originale" di un marchio leader di fagioli al forno ha più di 10 grammi di zucchero, afferma l'USDA. E non è probabile che tu stia mangiando solo mezza tazza! Dopo i fagioli e l'acqua, l'etichetta su un prodotto popolare elenca lo zucchero di canna e zucchero, quindi lo zucchero aggiunto non è certo un segreto.

Elimina le fonti subdole di zuccheri aggiunti dalla tua dieta! Questi sette semplici suggerimenti possono aiutare. >

Pronto per iniziare sulla strada per una persona più sana? Dai un'occhiata ai nostri programmi alimentari oggi! >

* Informazioni nutrizionali tratte dal database dei nutrienti dell'USDA e dai siti dei singoli prodotti al 27/5/2016.



[ad_2]

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Subir

utilizziamo i cookie. Vedi altro