È urgente smettere di fumare sigarette. Pulisci i polmoni in modo naturale


La pulizia naturale dei polmoni è abbastanza semplice. Innanzitutto, dovremmo essere consapevoli del fatto che se siamo fumatori, tutto il catrame di sigaretta rimane nei nostri polmoni, rendendo difficile l'assunzione di ossigeno nelle nostre cellule e l'eliminazione dell'anidride carbonica.

Tuttavia, indipendentemente dal fatto che fumiamo, possiamo schiarire i polmoni seguendo alcuni consigli molto semplici e pratici.

In primo luogo, è importante che la nostra dieta sia ricca di agrumi, poiché sono frutti con un alto contenuto di vitamina C, che aiuta a eliminare i radicali liberi che possono scatenare la congestione polmonare.

Altri alimenti che ci aiuteranno sono l'erba medica o il lievito di birra, perché i cibi ricchi di vitamina E sono uno dei migliori alleati dei polmoni contro l'inquinamento atmosferico in generale. città.

1. Esegui esercizi di pulizia dei polmoni

Sai che gli esercizi di respirazione possono rafforzare i polmoni e aiutare ad eliminare le tossine? Mentre i bicipiti arricciano le braccia, esercizi di respirazione profonda rafforzano i polmoni e liberano le vie respiratorie. La respirazione profonda offre un vantaggio secondario in quanto fornisce ossigeno più nutriente al tuo corpo. La respirazione superficiale è di solito un prodotto di cattiva funzionalità polmonare o abitudini sedentarie. È una cattiva abitudine e se sei colpevole, fermati! Una o due volte al giorno, trova un posto tranquillo e fai esercizi di respirazione profonda per ottenere il massimo dai tuoi polmoni!

2. Eat Lung Cleansing Foods

Sapevi che pistacchi, foglie di banano e pepe di Cayenna sono alimenti che promuovono una sana funzionalità polmonare? I pistacchi contengono gamma-tocoferolo, un tipo di vitamina E che si ritiene riduca il rischio di cancro ai polmoni. La foglia di banana, popolare nella cucina latinoamericana, è utile per rimuovere la mucosa e può aiutare con problemi respiratori che coinvolgono la congestione. Il peperoncino di cayenna è un alimento potente i cui benefici sono pari al suo calore. Cayenne ha dimostrato di alleviare l'irritazione, che è una grande notizia quando si soffre di tosse e mal di gola.

3.- Prepara un pacchetto di olio di ricino per la pulizia dei polmoni.

Impacchi di olio di ricino Sono facili da preparare a casa e funzionano molto bene per produrre tossine per il corpo! L'olio di ricino è stato a lungo apprezzato come tonico per la salute generale e si ritiene che stimoli la circolazione linfatica e lo smaltimento dei rifiuti. I pacchetti di olio di ricino sono posizionati sul petto, forse simili alle pentole a vapore e si pensa che rompano marmellate e tossine. Facile, efficace ed economico, provalo!

Come preparo il mio drink per liberarmi dai polmoni?

Ingredienti

  • 2 cipolle medie
  • ½ litro di acqua
  • 1 cucchiaino di zafferano (2 g) [19659014] 50 grammi di radice di zenzero
  • 2 cucchiai di miele (50 g)

Preparazione

  1. La prima cosa da fare è far bollire questo mezzo litro d'acqua. Dopo l'ebollizione, aggiungi cipolle medie molto pulite, 50 grammi di radice di zenzero e due cucchiai di miele.
  2. Cuciniamo per 35 o 40 minuti a fuoco medio. Cerchiamo soprattutto di preparare una specie di sciroppo con tutti gli ingredienti, quindi abbiamo bisogno di un po 'di tempo. Non dimenticare di muoverti di volta in volta.

Quando ti rendi conto che questa preparazione è diventata un po 'densa e che la cipolla si è ridotta un po', è tempo di spegnere il fuoco e coprire la padella. Dovresti lasciarlo riposare per un'ora, in modo che gli oli essenziali e tutte le proprietà si depositino nella nostra bevanda detergente per i polmoni. Molto facile!

Qual è il prossimo passo?

Ora, filtriamo l'intero contenuto di questa cottura per mantenere solo l'acqua ottenuta che emetterà sicuramente un odore molto forte. Non fatevi prendere dal panico perché il gusto è molto piacevole.

Ora possiamo bere questa bevanda in una bottiglia scura, che conserveremo in un luogo fresco e senza sole. Se lo si desidera, può anche essere conservato in frigorifero, ma idealmente a temperatura ambiente in modo che quando preso non sia particolarmente freddo o caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *