Dieta per il diabete: una guida per gestire il diabete con alimenti sani


Una dieta per il diabete è una delle domande più cercate! Sai perché? È a causa della crescente prevalenza di questo disturbo metabolico potenzialmente letale.

Il diabete è uno dei disturbi più minacciosi che si sta diffondendo a un ritmo allarmante. Negli ultimi tre decenni, la prevalenza del diabete ha aumentato molte volte indipendentemente dai livelli di reddito della nazione.

Secondo l'International Diabetes Federation, circa 425 milioni di adulti (età compresa tra 20 e 79 anni) vivono con il diabete.

Inoltre, 1 persona su 2 con diabete rimane non diagnosticata [1]. E, si prevede che questo numero raggiungerà i 629 milioni entro il 2045. Circa il 60% dei diabetici si trova in Asia.

Il 79% degli adulti con diabete viveva in bassa e media -income paesi: International Diabetes Federation

Quando diagnosticato in una fase precoce, il diabete è facile da gestire e controllare. Il problema sorge se questa condizione rimane non diagnosticata o non trattata, in quanto porta a diverse complicazioni che colpiscono il sistema nervoso, il cuore, i reni e persino le mani e le gambe.

Laddove il mercato è invaso da farmaci, indicazioni interessanti e integratori per controllare il sangue livello di zucchero. È importante essere ben consapevoli della malattia e della sua gestione della salute nel modo più naturale possibile.

Cos'è il diabete?

Il diabete è una malattia metabolica cronica caratterizzata da elevati livelli di glucosio nel sangue. Nasce perché il corpo non è in grado di produrre abbastanza insulina per i propri bisogni, né a causa della ridotta secrezione di insulina, della ridotta azione dell'insulina, o di entrambi.

Gli antichi greci coniarono il termine "diabete", che significa eccessiva minzione con disidratazione, ma né loro né i romani apprezzavano che l'urina contenesse zucchero; "Diabete" è stato considerato una malattia renale fino al XVIII secolo.

Tipi di diabete

Esistono principalmente 3 tipi di diabete.

Questo tipo di diabete è anche chiamato diabete giovanile che colpisce principalmente bambini e adolescenti. È una malattia autoimmune poiché le cellule che secernono insulina vengono distrutte dall'auto-corpo e quindi il corpo non è in grado di produrre insulina.

Le persone affette da diabete di tipo I devono sopravvivere alle dosi giornaliere di insulina artificiale per regolare la propria livello di glucosio nel sangue.

È il tipo più comune di diabete, che rappresenta oltre il 90% dei casi totali di diabete. Si verifica generalmente nella mezza età e nelle persone anziane.

Conosciuto anche come diabete mellito, influenza il modo in cui il corpo utilizza e risponde all'insulina. A differenza del diabete di tipo I, il corpo produce ancora insulina, le cellule del corpo non rispondono in modo efficace come fanno di solito.

Questo tipo di diabete è associato a un brusco aumento del livello di glucosio nel sangue durante la fase della gravidanza, che causa complicazioni sia la madre che il bambino.

Sebbene questo tipo di diabete sia temporaneo e scompaia con il parto, rende la madre più suscettibile all'alto rischio di sviluppare il diabete di tipo 2 in età avanzata.

Prediabetes

A volte, le persone si confondono tra prediabete e diabete . Il prediabete è lo stadio precoce del diabete, al quale, se diagnosticato, previene ulteriori complicazioni del diabete reale.

Conosciuto anche come "diabete borderline", il prediabete è caratterizzato da un livello di glucosio nel sangue più elevato del normale ma non sufficientemente elevato da essere classificato come diabete

Qual è l'insulina e il suo ruolo nel diabete?

L'insulina è un ormone prodotto dal pancreas e consente al corpo umano di utilizzare lo zucchero (noto anche come glucosio) dai carboidrati che si ottengono dal food.

L'insulina mantiene il livello di zucchero e le impedisce di aumentare troppo o di abbassarsi troppo. Ora, secondo il nostro meccanismo integrato, le tue cellule hanno bisogno di zucchero per produrre energia e gli zuccheri non possono entrare direttamente nella maggior parte delle cellule. Una volta consumato un pasto, lo zucchero nel sangue aumenta e il pancreas rilascia insulina nel flusso sanguigno.

Questa insulina si attacca agli zuccheri e li aiuta a entrare nelle cellule. In effetti, l'insulina è l'elemento principale che consente allo zucchero di entrare nelle tue cellule e di essere utilizzato per le funzioni corporee. Se il corpo ha un eccesso di zucchero, le riserve di insulina nel suo fegato lo usano quando il corpo lo richiede.

Quindi, in sostanza, l'insulina è ciò che aiuta il corpo a mantenere i livelli di zucchero mantenuti. Il problema si verifica quando il pancreas inizia a secernere più o meno insulina di quanto il tuo corpo richieda. Se la produzione di insulina è bassa, gli zuccheri nel tuo corpo non saranno consumati e questo può portare a implicazioni a lungo termine come il diabete.

Fattori di rischio per il diabete

I fattori di rischio possono variare da fattori gestibili a fattori non modificabili. La migliore comprensione dei fattori di rischio aiuta a prevenire efficacemente le cause e il disturbo insieme a una sua migliore gestione.

I fattori di rischio possono essere classificati come:

1. Fattori di rischio non modificabili

  • Storia familiare
  • Età
  • Genetica

Tali fattori di rischio non possono essere controllati e richiedono cure e attenzione adeguate

2. Fattori di rischio modificabili

  • Abitudini alimentari malsane
  • Stile di vita sedentario
  • BMI o obesità elevati
  • Condizioni mediche come ipertensione, colesterolo, PCOS o prediabete.

Sintomi del diabete

I sintomi sono specifici e la sua diagnosi tempestiva aiuta a migliorare la gestione e il trattamento del disturbo. I sintomi includono,

  • Spesso sete

Hai sete anche dopo aver consumato qualche bicchiere d'acqua? Potrebbe essere uno dei segnali che dovresti controllare il diabete dal medico.

Quello che succede è in caso di diabete, i nostri muscoli e altri tessuti si disidratano.

Quando il livello di zucchero nel sangue aumenta, il corpo cerca di estrarre l'acqua nei muscoli e nei tessuti per diluire lo zucchero nel sangue. Questo è ciò che disidrata il corpo e iniziamo a desiderare di bere più acqua.

  • Frequente sensazione di minzione

Come risultato del bere acqua in eccesso, senti il ​​bisogno di urinare di più. Il corpo cerca anche di eliminare lo zucchero in eccesso attraverso la minzione.

Quindi, se senti che stai urinando più del normale, prendilo come un probabile sintomo del diabete e consulta un medico.

Proprio come bere, se hai spesso fame, anche dopo aver appena mangiato, dovresti vedere un medico escludere il diabete.

Questo accade quando i tuoi tessuti non ricavano abbastanza energia dal cibo che hai consumato.

Se hai una dieta normale e stai ancora perdendo peso, dovresti dargli un controllo poiché ciò accade normalmente con persone con diabete di tipo 1.

Se il corpo non riceve abbastanza energia dal cibo che sta consumando, scompone tra l'altro altre fonti di energia come grassi e proteine. Ciò porta a un'evidente perdita di peso, che dovrebbe essere presa come un sintomo del diabete.

Lo zucchero, come tutti sappiamo, funge da principale fornitore di energia per il corpo. Nel caso del diabete, se il corpo non è in grado di convertire lo zucchero in energia, avvertiamo una sensazione di affaticamento. Questo è un sintomo importante del diabete.

Quando lo zucchero nel sangue aumenta in modo anormale, può portare a visione offuscata. Succede perché il fluido potrebbe essersi spostato nel condotto oculare. I problemi si risolvono normalmente quando il livello di zucchero nel sangue scende.

Secondo la ricerca condotta dal National Eye Institute (NEI), la principale causa di cecità negli americani è la retinopatia diabetica. Le persone con diabete hanno maggiori probabilità di contrarre la cataratta e il glaucoma.

  • Lenta guarigione di infezioni e ferite

Se soffri di diabete di tipo 2, potresti avere difficoltà a guarire le tue infezioni e ferite. Ciò accade a causa del fatto che più batteri sopravvivono quando lo zucchero nel sangue è elevato.

L'alto livello di zucchero nel sangue ha un impatto negativo sui globuli bianchi, che sono effettivamente responsabili della guarigione delle ferite. A causa di ciò, i tagli, le ferite e le infezioni richiedono molto più tempo per guarire quando il livello di zucchero nel sangue è elevato.

L'alto livello di zucchero nel sangue può influenzare la circolazione sanguigna e danneggiare i nervi del corpo. Le persone con diabete di tipo 2 sentono spesso dolore o intorpidimento alle mani e ai piedi che possono portare a danni ai nervi.

Questi sintomi del diabete possono includere respirazione profonda e rapida, nausea o vomito, s dolore al tomach, colorito arrossato , confusione, alito profumato e nei casi più gravi può portare a comatosi.

In alcuni casi cronici, le seguenti complicanze possono anche sviluppare patologie renali (nefropatia), patologie oculari (retinopatia diabetica), danni ai nervi (neuropatia diabetica), danni ai vasi, amputazioni, a causa di danni ai nervi e ai vasi, problemi dentali e pelle

Diagnosi del diabete di tipo 2

Consultare un medico in tempo può aiutarti a diagnosticare il diabete in tempo. Il medico testerà i livelli di zucchero attraverso un esame del sangue.

Nella maggior parte dei casi, i medici effettueranno un test in due giorni per confermare la malattia. Esistono diversi tipi di test per rilevare i livelli di zucchero.

  • Test orale del glucosio- Questo test controlla sostanzialmente i livelli di zucchero due ore prima e dopo aver bevuto una bevanda zuccherata. Si prende per vedere la capacità del corpo di gestire lo zucchero.
  • Test del glucosio a digiuno- Questo test viene eseguito a stomaco vuoto. Uno non è autorizzato a mangiare o bere nulla prima di otto ore dall'esecuzione del test.
  • Hb A1C- Conosciuto anche come test dell'emoglobina glicata, questo prende una media dei test di zucchero nel sangue di tre mesi e richiede un campione di sangue. Tiene conto del numero di globuli rossi che sono diventati glicati o legati a molecole di glucosio. Maggiore è il livello di glucosio nel sangue, maggiore è il numero di globuli rossi glicati.

Un piano dietetico ideale per il diabete

Cosa intendiamo quando diciamo " Dieta per il diabete " è che devi incorporare il più sano alimenti in quantità regolate nei piani dei pasti e rispettare i tempi dei pasti regolari.

Devi concentrarti su una dieta ricca di nutrienti e povera di grassi e calorie. Rendi frutta, verdura, proteine ​​e cereali integrali componenti chiave della tua dieta e il gioco è fatto! Sarai in grado di gustare tutti i cibi e nel miglior modo possibile. È importante tenere presente che la chiave è la moderazione!

È importante consumare tre pasti al giorno quando si segue una dieta per il diabete. In questo modo, aiuti il ​​tuo corpo a utilizzare l'insulina in un modo migliore.

Si consiglia sempre di consultare un dietista o un nutrizionista in grado di progettare la dieta più efficace per te a seconda delle condizioni, del gusto e dello stile di vita.

La ​​gestione autonoma della dieta è il passaggio chiave nel fornire ai diabetici, conoscenze e abilità in relazione al trattamento, agli aspetti nutrizionali, ai farmaci e alle complicanze – American Diabetes Association

Ruolo di una dieta per diabetici

  • Una dieta per diabetici include alimenti a basso contenuto di grassi e ipocalorici che aiutano a controllare il livello di zucchero nel sangue. [19659037] Una dieta sana ben pianificata viene trovata anche per prevenire o ritardare lo sviluppo del diabete di tipo 2.
  • La ​​dieta giusta che include una varietà di gruppi alimentari sarà un modo per gestire il peso e quindi affrontare l'obesità, che è un fattore principale nella gestione dei problemi di diabete.
  • Le implementazioni dietetiche sono risultate essere un fattore cruciale nel controllo delle malattie cardiache che, a loro volta, aiutano a prevenire il diabete. [ 2 ]
  • Una dieta che soddisfa le esigenze nutritive come potassio, magnesio e zinco può prevenire il diabete. Di solito, le persone con iperglicemia incontrollata mostrano carenze di questi minerali. [ 3]

Elenco di alimenti dietetici per diabete

Un elenco di alimenti diabetici dovrebbe considerare in particolare tutti gli alimenti a basso contenuto di IG (indice glicemico) e ricco di minerali e vitamine. Ecco un elenco di elementi alimentari da includere ed escludere nella dieta del diabete

4 elementi del cibo che devono essere inclusi nella dieta del diabete

Includere alimenti che hanno carboidrati complessi e ricchi di fibre è uno dei principali fattori nella pianificazione di un Dieta per il diabete I carboidrati sono per antonomasia perché incidono sui livelli di zucchero nel sangue più di altri gruppi alimentari.

Il consumo di più carboidrati può aumentare i livelli di glucosio nel sangue, troppo pochi carboidrati possono abbassarlo troppo, il che non è salutare. Ecco perché avere abbastanza carboidrati, in particolare carboidrati complessi con basso indice glicemico, è salutare.

Sulla base del valore IG, gli alimenti sono classificati in 3:

  • Basso : 55 o meno
  • Medio [19659069]: 56-69
  • Alto: 70 o più

Gli alimenti a basso indice glicemico includono carboidrati complessi come cereali integrali, frutta e verdura.

Sebbene si ritiene che i frutti siano promotori dello zucchero, ci sono alcuni frutti che può aiutare nella gestione del diabete.

L'unico fattore da notare qui sarebbe quello di tenere sotto controllo la quantità di consumo. Frutti come bacche, albicocche, agrumi ecc. Sono particolarmente buoni per il diabete.

Alimenti come cereali integrali, riso integrale, crusca sono ricchi di fibre e sono fantastici per mantenere una dieta per il diabete. Gli alimenti ricchi di fibre sono anche utili per controllare la pressione sanguigna e le malattie cardiache, che sono di nuovo fattori di aiuto per i diabetici.

I buoni grassi o grassi monoinsaturi e polinsaturi risultano utili in una dieta per il trattamento del diabete. Lo diciamo un trattamento per il diabete perché una dieta può effettivamente prevenire il diabete di tipo 2.

Carni magre, latticini a basso contenuto di grassi, oli vegetali e cambiare le abitudini di cottura come cuocere invece di friggere possono aiutare a ottenere i grassi giusti nella dieta del diabete

5 Elementi del cibo che devono essere evitati nella dieta del diabete

Queste bevande contengono alti livelli di fruttosio che possono influire sulla resistenza all'insulina e favorire l'aumento di peso. Inoltre, le bevande zuccherate con zucchero hanno dimostrato di promuovere problemi di salute che spesso derivano dal diabete come il fegato grasso. [ 4 ]

Mentre i grassi buoni possono aiutare nella gestione del diabete, i grassi cattivi, cioè i grassi trans, hanno dimostrato di aumentare i rischi correlati al cuore. Sebbene i grassi trans non aumentino direttamente i livelli di zucchero nel sangue, sono responsabili dell'infiammazione del corpo [ 5 ] che sono particolarmente dannosi per i pazienti diabetici.

Gli spuntini per i diabetici dovrebbero essere scelti con molta attenzione perché di solito, contribuiscono molto. Mentre la maggior parte di noi dipende da snack confezionati, per i pazienti diabetici, questi alimenti trasformati contenenti farina raffinata e una quantità molto elevata di carboidrati aumentano notevolmente i livelli di zucchero nel sangue.

Un paziente diabetico di tipo 2 dovrebbe evitare i succhi di frutta tesi. Invece, è meglio mangiare frutta intera poiché è ricca di fibre e può riempire. La frutta è anche un'ottima opzione per uno spuntino.

Una dieta per il diabete dovrebbe evitare totalmente le fonti alimentari ricche di amidi raffinati come riso bianco, farina e pane.

Questi alimenti una volta digeriti agiscono come zucchero nel corpo e aumentano i livelli di zucchero nel sangue. Quindi scegli alternative come riso integrale, farina d'avena, miglio, grano saraceno ecc.

La seguente tabella per diabetici è stata preparata in base alle abitudini alimentari e agli alimenti disponibili in diverse regioni dell'India. La tabella di dieta include carboidrati e proteine ​​sani.

La ​​tabella di seguito è una tabella di dieta semplice ed efficace. Gli ingredienti citati sono un punto fermo in ogni famiglia indiana.

Una tabella di dieta facile da seguire Semplice ed efficace . Tutto ciò di cui hai bisogno è già nella tua cucina!

Pasti Foods To Eat
Prime ore del mattino 1-2 bicchieri di acqua tiepida + succo di lime + 1 cucchiaino di semi / polvere di Methi
Colazione 1 ciotola di germogli o 2 no Besan Chilla o 2-3 no Egg Whites Bhurjee
Mid Morning 1 bicchiere di succo di verdura
Lunch 2 jowar phulkas + 1 ciotola di verdure + 1 scodella di dal sottile o cagliata + 1 scodella di insalata
Snack serale Tè verde + Chana o frutta arrostita
Cena
2 jowar phulkas + 1 scodella di verdura + 1 scodella di dal / Pollo arrosto / Pesce grigliato + 1 ciotola di insalata

Tabella di dieta del diabete dell'India del Nord

Pasti Foods To Eat
Early Morning Opzioni:

Acqua calda con succo di limone
Or
Disintossicazione con acqua di cetriolo e limone
O
Tè verde senza zucchero.

Colazione Opzioni:

Una tazza di porridge
O
Due pezzi di pane integrale con albumi bianchi
O
Fiocchi di grano con una tazza di latte

Pre-Lunch Opzioni:

Cetriolo, pomodoro, carota e barbabietola insalata
O
Verdure bollite, aggiungi un pizzico di sale, pepe e un po 'di burro

Lunch Opzioni:

Due chappati di medie dimensioni con rajma o curry di verdure
O
] Un filetto di pesce al forno

Spuntini serali Tè verde senza zucchero
Cena Opzioni:

Due chappati di medie dimensioni con curry di verdure (melanzane, peperoni, ecc.) Eccetto gli ortaggi a radice
O
Spezzatino di pollo, due piccole focacce e una scodella di cagliata.

Before Bed Un bicchiere di latte caldo con un pizzico di curcuma macinata cruda.

Diagramma della dieta del diabete per le persone dell'India orientale

Pasti Food To Eat
Prime ore del mattino Opzioni:

Acqua calda con succo di limone
O
Aceto di mele e acqua calda
O
Acqua disintossicante di anguria e limone
O
Tè verde senza zucchero.

Colazione Opzioni:

Una ciotola di fiocchi di grano con latte
O
Due pezzi di pane di grano leggermente imburrato, latte e un bianco d'uovo bollito.

Pre Lunch Opzioni:

Una mela o un'arancia
O
Raita o latticello [19659154] Lunch

Opzioni:

Due chappati di medie dimensioni con curry di verdure
O
Curry di pesce, una ciotola o riso e insalata

Snack serale Tè verde con due biscotti digestivi.
Cena Opzioni:

Due chapati e una ciotola di daal di medie dimensioni.
O
Due chapati e stufato di pollo.

Before Bed Una ciotola di cagliata o un bicchiere di latte caldo.

Tabella di dieta del diabete dell'India meridionale

Pasti Food To Eat
Early Morning Opzioni:

Caffè nero con due biscotti digestivi
O
Tè verde con limone e miele

Colazione Opzioni:

2-3 idlis con sambar con meno sale
O
Due dosas con chutney e sambar con meno sale

Una piccola ciotola di upma con chutney

Pre-pranzo Un bicchiere di latticello
Pranzo Opzioni:

Una ciotola di riso e sambar con molte verdure. Una scodella di cagliata
O
Una scodella di riso con una scodella di curry di verdure e pesce o stufato di pollo. Una scodella di cagliata

Snack serale Tè verde con biscotti digestivi o caffè nero
Cena Minestra di verdure o zuppa di pollo e due chapatis.
O
Miscela di verdure curry, due chapatis e cagliata
Before Bed Un bicchiere di latticello

Diagramma della dieta del diabete che si adatta alla popolazione dell'India occidentale

Pasti Food To Eat
Early Morning Opzioni :

Lime, miele e acqua calda per disintossicazione
O
Succo d'arancia e lime
O
Tè verde

Colazione Opzioni:

Fiocchi di grano e latte
O
Poha e un bicchiere di succo di frutta

Pre-pranzo Una ciotola di cagliata
Pranzo Opzioni:

Due chapati e curry di verdure.
Or
Pesce / pollo al vapore o al forno

Snack serale Tè verde con due biscotti digestivi
Cena Opzioni:

V curry commestibile, due chapatis e una ciotola di cagliata.
O
Curry di pesce o pollo al curry, due chapatis e insalata di cetrioli.

Before Bed Un bicchiere di latte caldo

capito, gente! Spero che ti atterri alla tabella della dieta e migliori significativamente la tua salute.

Passi per una sana gestione del diabete

Ci sono alcune linee guida da seguire per una gestione efficace del diabete. Puoi seguire o coinvolgere meglio anche la tua famiglia e vedrai che non è solo salutare ma anche motivante.

  • Segui una dieta ben bilanciata: Avere la placcatura giusta ed equilibrata con la mezza piastra coperta con frutta e verdura, un quarto con proteine ​​e un quarto con cereali integrali. Inoltre, includi i prodotti lattiero-caseari insieme a grassi buoni.
  • Esercitati regolarmente: Assicurati di indulgere in una o l'altra forma di attività fisica per almeno 20 minuti che garantisca un metabolismo sano con un dispendio energetico regolare. Puoi anche pianificare il programma per lo stesso, tenendo presente la disponibilità e la flessibilità del tempo.
  • Resta idratato: Assicurati di mantenerti idratato con una buona quantità di acqua e altri liquidi come il latticello, l'acqua di cocco o succo di verdura.
  • Abbassa il livello di stress: Lo stress può renderti più soggetto al diabete a causa della minore sensibilità all'insulina. Inoltre, al momento dello stress, il tuo corpo adotta un meccanismo di "lotta o fuga". Significa che il tuo corpo desidera ardentemente zucchero e grassi extra. Pertanto, è fondamentale rilassarsi e gestire il livello di stress. Puoi provare a fare esercizio fisico, meditazione, yoga, chattare con gli amici, sostituire i pensieri negativi con pensieri positivi.
  • Evita l'alcool: Se sei incline al diabete, il livello di zucchero nel sangue può scendere a un livello pericoloso se bevi regolarmente . Se consumi regolarmente alcol, il fegato renderà la rimozione dell'alcol dal sangue una priorità invece di gestire la glicemia.
  • Smetti di fumare: Il fumo è un no-no rigoroso. Elimina questa malsana abitudine per controllare i livelli di glucosio nel sangue. Può rendere la tua situazione più complicata e può invitare alcune altre malattie anche insieme al diabete. Quando un paziente diabetico continua a fumare, sta invitando malattie cardiache e renali, scarso flusso di sangue alle gambe e ai piedi che potrebbe causare infezioni fatali ai piedi e alle dita dei piedi e anche ulcere e amputazione.
  • Screening regolare: Il controllo regolare con il medico è essenziale in quanto ti aiuta a rimanere in pista con un monitoraggio regolare. Ti guida anche nella pianificazione dell'ulteriore strategia, mantenendoti in forma e attivo.

L'approccio di Truweight alla perdita di peso e alla gestione del diabete con la dieta

Truweight, un'azienda orientata al benessere, credendo nel fatto che "il cibo è il la migliore medicina "elaborò un piano per diabetici.

La dieta progettata comprende una vasta gamma di

Questo elenco di alimenti per diabetici sopra menzionato si basa sulle preferenze alimentari e sul palato gustativo indiani. Questo aiuta a seguire facilmente, una migliore accettazione e un follow-up efficiente.

Questi componenti sono molto utili nella regolazione del livello di zucchero nel sangue e nella gestione del peso a causa dei loro benefici per la salute e terapeutici

La prova che puoi gestire il diabete con la dieta

Truweight ha condotto uno studio su 55 soggetti NIDDM (21 maschi e 34 femmine) in sovrappeso o obesi. Prima di iniziare il programma, il loro stato nutrizionale è stato stimato tramite

Misure antropometriche: Calcolo dell'altezza, del peso e dell'IMC (kg / m2). La classificazione dei soggetti è stata fatta sulla base del loro attuale BMI calcolato che ha aiutato a una migliore comprensione e una formulazione efficiente della strategia, come illustrato nella Figura 1.

 Classificazione dei soggetti sulla base di BMI [19659188] Analisi biochimica – stima del livello di zucchero nel sangue a digiuno (FBS) e del livello di zucchero nel sangue postprandiale (PBS).

  • Richiamo della dieta – Per la valutazione è stato utilizzato un metodo di richiamo di 24 ore del modello di dieta di tutti i partecipanti.

L'intervento dietetico è stato dato a tutti i partecipanti con carboidrati complessi, alimenti a basso indice glicemico e proteine ​​moderate. Questa dieta è stata somministrata a soggetti per la durata di 12 mesi con consulenza e follow-up regolari.

I risultati hanno mostrato che si è verificata una significativa perdita di peso del 6% nell'arco di 3 mesi, come mostrato di seguito.

Tabella 1: Peso iniziale e finale dei soggetti in 3 mesi con la somministrazione del piano di perdita di peso di Truweight

Parametri Maschi Femmine
Initial Final Initial Final [19659254] Peso (kg) 105,2 98,7 80,7 75,4

Analogamente, il profilo glicemico ha mostrato un miglioramento della fase di digiuno e postprandiale a causa delle fibre e dei composti ricchi di bioattivi presenti nella Programma per diabetici veri. La rappresentazione sistematica del profilo glicemico è mostrata nella Figura 2.

 grafico di gestione del diabete truweight

Figura 2: livello di zucchero nel sangue pre e post digiuno e livello postprandiale di zucchero nel sangue con il piano di perdita di peso di Truweight

giacciono nel farmaco o seguendo un percorso specifico per il trattamento. Sta nella consapevolezza del disturbo, della sua diagnosi tempestiva e della gestione efficiente.

Per gestire meglio il diabete, i nutrizionisti certificati di Truweight raccomandano i nostri prodotti alimentari testati FSSAI ad alto contenuto di fibre e proteine. I nostri clienti sono una testimonianza di quanto siano efficaci questi prodotti quando si tratta di abbassare il livello di glucosio nel sangue.

Ecco l'elenco dei prodotti raccomandati dai nostri esperti di salute.

Una combinazione di fibra solubile e insolubile, Trufiber è composta da fieno greco, semi di cumino, buccia di psillio, semi di finocchio e basilico.

Cosa sono le fibre solubili e insolubili?

Fibra solubile- Questo tipo di fibra si dissolve in acqua per formare un materiale gelatinoso. Può aiutare a ridurre i livelli di colesterolo e glucosio nel sangue. La fibra solubile si trova in avena, piselli, fagioli, mele, agrumi, carote, orzo e psillio.

Fibra insolubile- Questo tipo di fibra favorisce il movimento del materiale attraverso il sistema digestivo e aumenta le feci alla rinfusa, quindi può essere di beneficio a coloro che lottano con costipazione o feci irregolari. Farina integrale, crusca di frumento, noci, fagioli e verdure come cavolfiore, fagiolini e patate sono buone fonti di fibre insolubili.

I miglio vengono prescritti frequentemente dai diabetologi semplicemente perché sono particolarmente noti per rafforzare le misure di gestione del diabete. L'alto contenuto di fibre nel miglio è responsabile del rallentamento del rilascio di zucchero nel flusso sanguigno.

In effetti, sarebbe più appropriato affermare che rallenta la digestione – il che si traduce in una distribuzione dello zucchero a un ritmo più uniforme.

Noci e semi sono anche alcune delle migliori fonti di magnesio, che è un minerale importante nella regolazione dei livelli di glucosio nel sangue per i diabetici e quelli a rischio di sviluppare il diabete di tipo 2. Può anche ridurre il colesterolo cattivo e il rischio di malattie cardiache.

Questa combinazione unica di proteine ​​e fibre sarebbe un'ottima bevanda energetica per il diabete poiché non influisce sui livelli di glucosio nel sangue e aiuta anche a sostenere le voglie dolci che sono comuni tra i diabetici pazienti

Questa è un'erba ayurvedica ben studiata che aiuta a controllare livelli elevati di zucchero nel sangue senza effetti collaterali.

È una combinazione di semi di Jamun e foglie di gymenuma che aiutano entrambi a stimolare la secrezione di insulina dal pancreas e stimolante della crescita delle cellule pancreatiche.

Grano saraceno- Questo "grano" in realtà proviene da un seme di frutta che lo rende un alimento ideale per chi ha sensibilità al glutine e diabete. I risultati della ricerca hanno dimostrato che il grano saraceno può effettivamente abbassare i livelli di zucchero nel sangue. Il grano saraceno è ricco di magnesio, fitonutrienti e fibre alimentari.

Chia- Gli acidi grassi omega-3 e gli antiossidanti presenti nella chia sono molto salutari. Tuttavia, è meglio conosciuto per il suo contenuto di fibre. I semi di Chia sembrano rallentare il passaggio del glucosio nel sangue. Mantengono lo stomaco più pieno per un lungo periodo di tempo e riducono l'appetito.

Teatox-D è una tisana rinfrescante e deliziosa, specialmente per i diabetici. La polvere prodotta con Gymnema, amla e cannella è sana e funziona in modo efficiente per la gestione del diabete.

Possiede proprietà distinte come distruttore di zucchero a causa della presenza di sostanze fitochimiche come triterpeni, saponine e polipeptidi che sono responsabili dell'attività di soppressione dolce.

La magia non risiede nel farmaco o seguendo alcun percorso specifico per il trattamento. Sta nella consapevolezza del disturbo, della sua diagnosi tempestiva e della gestione efficiente.

Il vero significato della gestione del diabete sta nell'incorporare abitudini sane per una migliore gestione della malattia insieme alla salute della famiglia e delle generazioni future.

Abbraccia una dieta sana in quanto è il modo migliore per tenere sotto controllo la glicemia e prevenire complicazioni.

Mantieni la salute, la forma e il diabete! Cheers!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *