Dieta chetogenica, nutrizione e sclerosi multipla – Introduzione – Vita di Atarah


Questo non è un post sulla "dieta alla moda", piuttosto informazioni che ho raccolto attraverso la ricerca e il mio tentativo di bilanciare il mio sistema dopo una spirale ininterrotta verso il basso di SM e altre malattie.

Le prime grandi informazioni nutrizionali che sono arrivate per quanto riguarda la SM c'era Terry Wahl e il suo protocollo Wahl. Questo è stato enorme! È passata da una sedia a rotelle a camminare e andare in bicicletta, dal suo libro principalmente a causa di cambiamenti nella dieta, che erano cambiamenti paleo-chetogeni. Ora il libro originale era hardcore, molto più di quello che ero disposto a fare. Quando mi è stata diagnosticata la SM, tutto ciò che avevo in serbo per me era il delizioso cibo che amavo.

Quando mi è stato diagnosticato per la prima volta, il neurologo (molti in realtà) ha insistito su una dieta sana. Non hanno mai spiegato perché, io sono un tipo di ragazza di scienza e informazione e non ho intenzione di fare qualcosa solo perché me lo dici e dici che è salutare. Voglio dire, non è stato terribilmente molto tempo fa che le persone hanno ingoiato il Radium perché pensavano che fosse salutare.

Ci sono post su Keto e MS su Reddit di oltre 6 anni fa, sicuramente prima che colpissero davvero il mainstream. Paleo è stato anche a lungo pensato per aiutare, a causa del fatto che non stai mangiando cibi trasformati, la maggior parte dei quali può scatenare l'infiammazione nel corpo. Sebbene ora sia noto che non è una malattia interamente infiammatoria (la neurodegenerazione continua senza infiammazione) per una parte sostanziale della sua storia, si credeva che fosse proprio questo. L'infiammazione è la ragione per cui le persone che hanno una ricaduta assumono steroidi, lo calmano molto rapidamente.

Quindi cos'è il chetogeno? È stato originariamente progettato nel 1921 dal Dr. Russell Wilder presso la Mayo Clinic per il trattamento dell'epilessia nei bambini (questo era prima dei farmaci anti-convulsivi). Questa dieta originale era composta per il 90% di grassi, il 6% di proteine ​​e il 4% di carboidrati, ack! Ci sono state quattro versioni aggiuntive dall'introduzione del Dr. Wilder di questa dieta per il trattamento dell'epilessia. Se vuoi vedere che le statistiche e alcuni eleganti grafici e grafici visitano sicuramente https://charliefoundation.org/diet-plans/ perché quelli sono utili.

La versione più comune della dieta ora è 70% di grassi, 20% proteine ​​e carboidrati al 10%, questo si avvicina al "cheto modificato" che è 70, 15 e 15. " La dieta migliora la capacità dei mitocondri, le centrali elettriche delle nostre cellule, di soddisfare il fabbisogno energetico del nostro corpo in un modo che riduce l'infiammazione e lo stress ossidativo ". C'è la scienza che stavo cercando, risulta che i mitocondri sono una grande parte della SM.

Durante i primi attacchi della SM, le cellule immunitarie sono erroneamente ammesse nel cervello del sangue barriera (si chiama barriera per una ragione, nulla dovrebbe passare). Ad ogni attacco la barriera diventa sempre più facile da accedere. Una volta che si resero conto che la SM non era una malattia causata dall'infiammazione e iniziarono a esaminare numerose altre cose, trovarono uno schema di mitocondri disfunzionali e il mtDNA danneggiato (questo è il DNA ereditato dalla madre). Sarei interessato a sapere se questo è il motivo per cui le donne hanno maggiori probabilità di avere la SM rispetto agli uomini.

“Una dieta chetogenica fa sì che il tuo corpo bruci i grassi anziché i carboidrati. Il glucosio è il carburante preferito dall'organismo, ma si verifica un cambiamento nel metabolismo quando si riduce l'assunzione di carboidrati. Il tuo fegato inizia a produrre corpi chiamati chetoni. Questi chetoni sembrano proteggere le cellule del sistema nervoso, il sito di danno nella SM. "

È interessante notare che i chetoni riducono gli effetti tossici dell'acido glutammato, che è un sottoprodotto di lesioni al cervello e che i keytones sono una fonte di energia alternativa durante lo stress metabolico. La chiave di questo cambiamento di dieta è mangiare goof, grassi sani (avocado, cocco, olio d'oliva, pesce e noci) e non pesanti nei grassi non salutari per lo più pancetta e tagliare tutti gli alimenti trasformati e carboidrati complessi. La dieta chetogenica aiuta anche a ridurre il cancro / le cellule tumorali, che prosperano con glucosio e insulina, possono aumentare i livelli di HDL che aiuteranno a ridurre i livelli complessivi di colesterolo.

La dieta chetogenica, che esiste da 95 anni, è stata studiata aiutare i pazienti con sclerosi multipla negli ultimi 3 anni. Il libro Wahl’s Protocol è uscito nel 2014, quindi 5 anni se lo conti. Ci sono più considerazioni quando si decide se si sta per provare Keto, si dovrebbe sempre parlare prima con il proprio medico, soprattutto se si ha più di un problema di salute.

Fonti: [19659002] https://en.wikipedia.org/wiki/Mitochondrial_DNA [19659002] https://www.hopeforfatigue.org/autoimmune-diseases-blog/multiple-sclerosis-now-linked-to- mitocondriale-dysfunction.html

https://msfocus.org/About-Us/MSF-News-Articles/49

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6627385/

https://www.healthline.com/health/multiple-sclerosis/ketogenic-diet#fat-versus-carbs

https://www.theimproper.com/135382/ketogenic-paleo-diet-reversed -multiple-sclerosi-muore di fame-cancro /

[19659000] In questo modo:

Mi piace Caricamento in corso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *