Crediamo tutti a qualcosa – Zukoing


È Lunedì mattina al Pool.

T sta nuotando.

Maddi sta giocando nella piscina del kiddie.

Miena e Sophia sono sedute nella piscina calda.

Sono seduto su una sedia a dondolo comoda – ho le mestruazioni, quindi non nuotare per me oggi.

Sì, a 48 anni ho ancora le mestruazioni come un adolescente. E, no, non voglio usare un tampone, lavoro abbastanza per tenere lontane le tossine dal mio ambiente, così oggi salterò la nuotata e parlerò un po 'con te, godendomi i suoni del sole e della piscina.

I lunedì sono lenti nella nostra vita.

Mentre preparavo la colazione, aprii la VPN e mi collegai a Facebook. Il lunedì va bene per questo – dove siamo non siamo sempre connessi, dobbiamo connetterci intenzionalmente. Penso che sia una buona cosa. Dà alla comunicazione un po 'più valore.

Molti di voi mi hanno mandato l'amore – in varie forme e dimensioni.

Sono grato per il vostro amore. [19659002] Un amico mi ha inviato un messaggio speciale: un appello per vedere l'errore dei miei modi.

È preoccupata per me.

È davvero bello.

Pensa che io sia commettendo un errore non curando il mio cancro

Lei sente che sto giocando d'azzardo 40 anni felici con mio marito e la mia famiglia.

Non crede che un Approccio Metabolico al Cancro sia efficace.

progresso che faccio per miracolo.

Crede ci sia una cura per il cancro.

Questa è la sua fede ed è un'evangelista per la medicina occidentale moderna, grazie a questa fede.

Mi dice "la cicatrice 'sarà un felice promemoria per la sopravvivenza.

È così sicura del suo credo – è convinta che la chirurgia, la radioterapia e la chemioterapia siano un

Non era una cura per Kazeka, una donna bellissima e forte che condivideva un po 'di vita con noi, quando io e T eravamo coinvolti con Kingfisher FM. Venne da noi come una giovane laurea e rapidamente imparò ad essere un giornalista eccezionale. Una donna intelligente, capace, creativa. Le è stato diagnosticato un cancro al seno, ha subito un intervento chirurgico e tutte le sirene offerte dall'industria medica occidentale. Lei era coraggiosa e ottimista. La ammiro. Ha attraversato molte sofferenze. Secondo me, non era il cancro a farla soffrire. Ho il cancro e non sto soffrendo. Almeno non ancora. A mio parere, è stato il trattamento, la chirurgia, la radiazione e la chemioterapia.

Kazeka è scomparso.

Nonostante tutto.

Gli ultimi anni della sua vita una battaglia

Ho letto che se qualcuno vive per 5 anni dopo essere stato diagnosticato e trattato dall'industria medica occidentale per il cancro – sono considerati un successo.

5 anni di vita, dopo la diagnosi – questo è considerato una vittoria, senza alcuna misura della qualità della vita durante quei 5 anni.

Notate la frase "tasso di sopravvivenza a 5 anni".

Nessuno parla su cosa succede dopo 5 anni.

E poi c'è questo:

ricorrenza del 30-60%.

Questo è un margine molto ampio.

E così chiedo : c'è una cura in cui vivi? Se tolgo il seno, lo faccio irradiare, poi faccio la chemioterapia, sarò guarito? Sarò in salute? Vivrò altri 40 anni per morire di vecchiaia?

Lo chiedo onestamente

Ho chiesto a tutti i miei dottori la stessa domanda.

Erano riluttanti per darmi assicurazioni

Dissero: è la migliore possibilità che ho.

E quando gli chiesi, se lascio questo non trattato, cosa succede allora, dissero : forse vivi 5 anni, forse vivi 15 anni. Gli ultimi 3 o 6 mesi potrebbero essere scomodi.

È difficile prendere una decisione informata sulla base di informazioni vaghe.

Se le mie probabilità sono il 60% di contrarre il cancro, dopo essermi mutilato , non ne vale la pena, penso.

Mi sembra un po 'azzardato

Non sono un evangelista per trattamenti alternativi al cancro. [19659002] Sto solo condividendo i miei pensieri e il mio viaggio.

Non giudicherò nessuno a cui viene diagnosticato un cancro e sceglie di sottopormi a chirurgia, radioterapia e chemioterapia.

Come posso giudicare?

Sono incerto.

Non lo so.

Ma io credo.

Convinto quanto i sostenitori della Medicina Occidentale Moderna sono della cura che offrono, Sono convinto che non è affatto una cura.

Le radiazioni provocano il cancro.

Le tossine causano il cancro.

Quando tagli il cancro, semina, reagisce s trovandomi da qualche altra parte nel tuo corpo per crescere e prosperare.

Credo e sono in pace.

Va bene.

Non esiste una cura.

Ma, lì è un modo di vivere una vita piena sana.

Il dott. Nasha Winters fu diagnosticato un cancro ovarico.

29 anni fa.

Suggerirono che aveva 6 mesi di vita. Se lei prende la loro cura

29 anni dopo, è ancora viva.

Ha avuto 29 anni belli e sani.

Aiutare le persone a vivere.

Questo è tutto ciò che voglio.

, per tutto il tempo che è stato misurato per me – e se entro un anno mi verrà diagnosticato (che è il prossimo agosto), allora lo riceverò con gratitudine e tristezza

Gratitudine per poco più di 48 anni meravigliosi che ho avuto.

Tristezza per la perdita di anni non misurata per me.

Forse sono fortunato.

Forse avrò altri 29 anni – poi ne avrò 77.

Forse io get 5.

Forse questo è il mio ultimo.

Non è una scommessa.

È una scelta.

Vivere.

Vivere bene.

Ricevere.

Quello che mi viene dato.

Quello che sto dicendo stamattina mentre mi siedo vicino alla piscina, guardando mio marito che scivola nell'acqua: non lasciare che la gente ti prepari con vaghe idee e vuote promesse. [19659002] Non quando si tratta di nulla.

Questa vita ti è data.

È tuo da vivere.

Assicurati di viverla.

Devo farlo anche io.

I Ho scelto un modo alternativo – ma posso ancora lasciarmi sfuggire la vita.

Posso essere così consumato e ossessionato dalla morte che porto con me che trascuro di amare il mio bellissimo marito che mi ha amato ferocemente per quasi tre decenni.

Posso essere così impegnato a pulire il mio ambiente di tossine che dimentico di giocare con la nostra piccola Maddi o semplicemente trascorrere del tempo con Miena e Sophia.

Posso essere così assorbito nel dettaglio dei trattamenti settimanali e test trimestrali che mi isolano dai miei amici o trascuro di assaporare la gioia di una bella lezione.

Quindi sono grato al mio amico che mi sfida con il suo Evangelismo.

Mi aiuti.

Il tuo amore è bello.

Mi ricordi di inseguire la qualità che ho scelto.

Ogni giorno.

Per altrettanti giorni come me.

Suonerò un po 'con Maddi.

Vedrò mio marito e lo amerò in ogni modo possibile

Sarò con i miei figli.

E goditi l'adempimento di un lavoro significativo.

Qual è l'uso della vita, se non viviamo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *