Cos’è la chetosi e una dieta chetogenica? – Agyatket


Potresti o forse non avresti sentito parlare del termine chetosi o dieta chetogenica. Ma non importa ora. Imparerai tutto in un attimo.

La dieta chetogenica è una dieta a base di grassi in cui il nostro corpo consuma grasso e lo metabolizza per produrre chetoni. Quindi questi chetoni sono usati per alimentare il corpo.

La cosiddetta dieta "normale" raccomandata per essere seguita da persone comprende il 65% di carboidrati, il 30% di proteine ​​e il 5% di grassi. Ma nel caso della dieta chetogenica, consumiamo il 65% di grassi, il 30% di proteine ​​e il 5% di carboidrati.

Chetogenesi: un processo in cui gli organismi producono corpi chetonici da acidi grassi.

Quando siamo a dieta chetogenica, il nostro corpo metabolizza il grasso. Quando mangiamo i grassi, il nostro corpo prima ha bisogno di suddividerlo in porzioni più piccole che possono essere assorbite nel nostro corpo. Gli enzimi che sono coinvolti nella digestione dei grassi sono noti come enzimi lipolitici. Non sono presenti nella saliva. Il nostro stomaco contiene lipasi gastrica, ma ha un effetto molto insignificante sulla digestione dei grassi. Quando i grassi entrano nell'intestino tenue, è qui che avviene la vera digestione. La nostra cistifellea rilascia bile che comprende sali biliari. A causa della tensione superficiale del grasso e della conseguente insolubilità in acqua, gli enzimi lipolitici non possono digerire i grassi, ma i sali biliari hanno un'azione detergente sui grassi che provoca la formazione di aggregazione di molecole lipidiche sotto forma di colesterolo, monogliceridi e acidi grassi. Poi arriva la lipasi pancreatica. Questo converte la maggior parte dei monogliceridi e del colesterolo e dei trigliceridi in acidi grassi e una piccola parte rimane come digliceridi.

Ora questi sono assorbiti da due percorsi. Gli acidi grassi con meno di 12 atomi di carbonio vengono direttamente trasportati nel fegato attraverso la vena porta come acidi grassi non esterificati. Gli acidi grassi con più di 12 atomi di carbonio e un po 'di colesterolo vengono convertiti in trigliceridi mediante riesterificazione. I lipidi rimanenti si aggregano in chilomicroni per l'attività del reticolo endoplasmatico delle cellule epiteliali nella mucosa intestinale.

Gli acidi grassi assorbiti vengono quindi utilizzati dalle cellule per produrre energia. Gli acidi grassi sono prima beta-ossidati per formare acetil-CoA. In circostanze normali, questo è ulteriormente ossidato dal ciclo dell'acido citrico e quindi dalla catena di trasporto degli elettroni mitocondriale per rilasciare energia. Sotto bassa attività del ciclo dell'acido citrico a causa della dieta chetogenica, l'acetil-CoA viene biosinteso per produrre chetoni.

Energia da chetoni:

Questi chetoni sono di tre tipi tra cui beta-idrossibutirrato e acetoacetato sono più abbondanti. Sono fatti principalmente nel fegato e trasportati ad altre parti del corpo per essere utilizzati come fonte di carburante. Vengono riconvertiti in acetil-CoA dal ciclo dell'acido citrico per produrre energia. Il nostro cervello non può metabolizzare gli acidi grassi, quindi deve essere fornito dai corpi chetonici per produrre energia durante la chetosi.

Chetosi: uno stato in cui il corpo utilizza i chetoni come fonte primaria di energia invece del glucosio.

dieta, il glucosio metabolizzato dai carboidrati attraverso varie vie viene ossidato per dare energia nei mitocondri. Il rimanente eccesso di glucosio è usato nel processo noto come lipogenesi de novo che converte questo glucosio in acidi grassi che vengono poi esterificati in trigliceridi (grassi neutri) e conservati.

Ma, quando una persona è in chetosi, il corpo usa chetoni come fonte di carburante a causa della scarsa disponibilità di carboidrati e zuccheri. Questo riduce la quantità di grasso immagazzinato attraverso la lipogenesi de novo. Inoltre, quando su chetosi, il corpo si adatta alla combustione dei grassi e può facilmente bruciare gli acidi grassi immagazzinati. La combustione dei grassi utilizza fondamentalmente gli acidi grassi ei trigliceridi immagazzinati per produrre altri lipidi, glucosio ed energia utilizzando varie vie metaboliche come la gluconeogenesi, la gliceroneogenesi, la lipolisi, ecc.

La dieta chetogenica è un'alternativa alla dieta basata sui carboidrati. Comprende grassi sani, proteine ​​e solo carboidrati vegetali. Una buona dieta chetogenica aiuta a mantenere lo stato di chetosi del corpo e fornisce tutti i nutrienti essenziali per il normale funzionamento di un corpo chetogenico. Ricorda che il fabbisogno di nutrienti è diverso per una persona con chetosi.

Ora potresti pensare a varie cose come "perché dovrei fare una dieta chetogenica", "qual è il problema con la mia dieta normale"? benefici o pericoli della chetosi / dieta chetogenica "," in che modo la dieta chetogenica è un'opzione migliore "," come dovrei iniziare a fare keto "," cosa mangiare e cosa no ", ecc.

A questi verrà data risposta in post, uno per uno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *