Come viene diagnosticata la fibromialgia?


Con sintomi molto intensi, completo cambiamento nella qualità della vita e molti dubbi sulle sue cause: questa è la sindrome della fibromialgia, un problema affrontato da migliaia di persone che persino gli esperti non riescono a comprendere appieno. Ma poi, Come viene diagnosticata la fibromialgia? Vedi ora e conosci anche i sintomi e i possibili trattamenti per questa sindrome.

Sintomi della fibromialgia

 Sintomi e diagnosi della fibromialgia
] Credito: Freepik

Secondo i reumatologi, che sono responsabili del trattamento di questa sindrome, i sintomi della fibromialgia possono iniziare spontaneamente senza motivo apparente o dopo un periodo o un'esperienza di trauma maggiore che colpisce il paziente. fisicamente e / o psicologicamente. Questi sintomi sono:

  • Grave dolore corporeo, come se fosse nelle ossa e intorno alle articolazioni;
  • Frequenti mal di testa;
  • Affaticamento cronico (tutto il giorno);
  • Insonnia;
  • Sindrome delle gambe senza riposo;
  • Sindrome dell'intestino irritabile;
  • Depressione;
  • Sensibilità al tocco;
  • Sensibilità agli odori forti e ai rumori di stridio;
  • Ammortizzazione delle mani e dei piedi;
  • Più vescica sensibile;
  • Cambiamenti di memoria e difficoltà di concentrazione.

Come scoprire la fibromialgia?

Quando una persona ha il sintomo principale del dolore profondo del corpo, questo dolore è così intenso e costante da innescare altri sintomi. Rendendosi conto che la sua vita è stata danneggiata da questo dolore, una persona dovrebbe cercare un reumatologo per parlare di come si sente e fare una diagnosi di fibromialgia.

Idealmente, non aspettare mesi per ottenere assistenza medica, poiché diventa sempre più difficile ricordare come e quando è iniziato il dolore, il che rende difficile la diagnosi.

All'arrivo in ufficio, il medico porrà le domande più comuni di ogni consultazione: com'è il tuo stile di vita, la tua storia? salute, se ci sono malattie croniche in famiglia, quando il dolore è iniziato e come si manifesta, se c'è stato un trauma recente che ha segnato la vita.

Quindi valuterà fisicamente il paziente per l'intenzione di comprendere i punti del dolore intensità.

Affinché il medico possa eliminare la possibilità di altre malattie, può ordinare esami del sangue e di imaging. Se questi test non indicano alcun cambiamento nel corpo del paziente, prenderà in considerazione una diagnosi di fibromialgia. Ma per questa stessa sindrome, non sono necessarie immagini o esami del sangue, poiché il corpo è invariato e questo è esattamente ciò che rende la malattia così difficile da capire.

Possibili trattamenti

 Diagnosi di fibromialgia e Trattamenti
Credit: Freepik

Ora che sai come viene fatta la diagnosi di fibromialgia, è importante sapere che questa sindrome non ha ancora una cura perché la causa non è nota. Ogni paziente ha sintomi specifici e una storia di salute con particolarità che non corrispondono a un modello che può determinare una singola causa.

Pertanto, ciò che i medici fanno è prescrivere un trattamento multidisciplinare per alleviare i sintomi e consentire che la persona conduce uno stile di vita di qualità superiore. Questi trattamenti comprendono:

  • medicinali per rilassare i muscoli;
  • antidolorifici per alleviare il dolore;
  • antidepressivi (quando una persona è depressa a causa della malattia);
  • medicinali per aiutare a dormire;
  • Tè con lo stesso effetto dei medicinali per bilanciare l'uso dei sintetici;
  • Dieta equilibrata e sana per mantenere il corpo forte;
  • Fisioterapia (la migliore è l'idroterapia senza impatto);
  • Massaggio rilassante;
  • Agopuntura e aromaterapia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *