Come rimuovere il naso di comedone con dentifricio


Come rimuovere il naso di comedone con dentifricio a casa. Inoltre, impara come rimuovere le punte del naso con il dentifricio. Applicherai un trucco economico, sicuro e molto efficace che lascerà la tua pelle pulita e sana. I punti neri e i punti bianchi sono una delle cose più orribili sul viso di ogni donna.

Oltre ai cambiamenti emotivi e dell'umore, gli ormoni sono spesso responsabili anche della comparsa di punti neri e punti bianchi. Inoltre, l'eccesso di oleosità sulla pelle è anche un altro importante contributo alla comparsa di macchie nere sul viso.

 Come rimuovere i punti neri con dentifricio
Come rimuovere i punti neri con dentifricio

Con questo, Le persone iniziano a creare trucchi fatti in casa per sbarazzarsi dei punti neri e finiscono per correre rischi. La dermatologa Monica Aribi afferma che la pasta dall'interno non può essere passata in nessun caso sul tuo viso.

Oggi insegniamo un semplice trucco in modo che tu possa liberartene completamente. Per prima cosa devi fare una pasta con alcuni ingredienti.

Come rimuovere il naso di comedone con dentifricio:

Ingredienti:

  • 1 spazzolino da denti
  • Clean Face Towel
  • 1 cucchiaio. dentifricio
  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio
  • acqua calda

Procedura:

  • Prima di tutto, lavati il ​​viso con abbondante acqua calda e asciugalo.
  • Ora con un asciugare con acqua calda, strofinare delicatamente l'area del naso e del viso in cui si hanno i punti neri.
  • Questa procedura aiuterà ad aprire i pori e consentirà il corretto assorbimento degli ingredienti della pasta che applicheremo.
  • Preparazione dell'impasto Dovresti mescolare bicarbonato con acqua e dentifricio.
  • usa una bottiglia o un contenitore.
  • Mescola bene tutti gli ingredienti per formare una pasta omogenea.
  • Applicazione Metti la pasta sulla zona interessata.
  • Quindi, con uno spazzolino nuovo e pulito che e lo userai solo per questi scopi, massaggiandolo strofinandolo sulla pelle.
  • Lascia agire la pasta per 5-10 minuti e poi risciacqua con un asciugamano per evitare il contatto tra la pelle del viso e le unghie.
  • ] Quest'ultimo può causare infezione batterica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *