Che cosa causa la fibromialgia | Suggerimenti per gestire la fibromialgia


Occasionalmente sperimentare alcuni dolori e dolori è abbastanza normale per la maggior parte di noi. Ma ti sei mai chiesto come sarebbe la vita se il tuo corpo continuasse a essere stanco e dolorante per mesi insieme? Sebbene possa sembrare incredibile, almeno il 3% della popolazione generale soffre di una condizione dolorosa nota come "fibromialgia" che è più del numero di persone che soffrono di artrite reumatoide.

Una condizione dolorosa, la fibromialgia è caratterizzata da dolore generalizzato e stanchezza dalla testa ai piedi. La posizione e l'intensità del dolore cambiano regolarmente e solitamente tendono ad intensificarsi con il tempo. L'affaticamento può variare dal dolore diffuso alla sensazione di bruciore, limitando fortemente il movimento della persona e indebolendo la qualità generale della vita della persona. A differenza di altre sindromi croniche, la fibromialgia è più comune tra le donne piuttosto che negli uomini. Oltre al dolore e ai dolori, le persone con fibromialgia hanno difficoltà a dormire.

A causa della mancanza di sonno e dolore, i pazienti lamentano anche stanchezza e poca energia. Hanno difficoltà a concentrarsi e spesso appaiono svogliati e mostrano segni di depressione. Alcuni possono anche avere disturbi digestivi come stitichezza, diarrea, bruciore di stomaco e formazione di gas. Alcune persone hanno disturbi urinari, che includono minzione frequente e dolorosa. Le donne spesso lamentano dolorosi crampi mestruali, dolore pelvico e dolore durante il rapporto sessuale. I ricercatori dicono che più aree tenere sul retro del collo, spalle, fianchi, stinco, gomiti, ginocchia e petto fanno male di più quando viene premuto.

Quali sono le cause della fibromialgia?

Nei casi lievi, la fibromialgia è scatenata da una situazione stressante , che potrebbe scomparire una volta passata la situazione stressante. Qualsiasi forma di trauma come parto, infezione virale, incidente automobilistico o un evento emotivo può scatenare i sintomi. I disturbi del sonno sono anche collegati a ricorrenti episodi dolorosi. È stato anche osservato che il livello di serotonina, "il neurotrasmettitore del benessere", è depresso nei pazienti con fibromialgia (che di solito è elevato durante il sonno e l'esercizio fisico). Se uno dei tuoi genitori ha avuto fibromialgia, ci sono possibilità che tu possa soffrire anche tu. Esistono diverse teorie, ma nessuna ragione particolare è la causa principale. Questo perché i sintomi sono spesso sovrapposti ad altri problemi comuni come l'artrite reumatoide e la sindrome da stanchezza cronica

Corso di trattamento

Attualmente non esistono rimedi noti per il trattamento dei sintomi. Tuttavia, adottando un approccio multidisciplinare che prevede una combinazione di farmaci, nutrizione, esercizio fisico, consulenza e rilassamento, il paziente sperimenterà un dolore minore, un miglioramento della qualità del sonno e un nuovo entusiasmo per la vita. In alcuni casi, i medici prescrivono lievi antidepressivi che aiutano a migliorare l'umore, rilassare il paziente e aiutarlo a dormire meglio. Gli obiettivi primari del trattamento della terapia nutrizionale includono idealmente l'aumento dei livelli di serotonina, il miglioramento della qualità del sonno e l'assicurazione di livelli di magnesio adeguati.

Suggerimenti per la gestione della fibromialgia

  • Mangiare 2-4 cucchiai di polvere di semi alsi ogni giorno. Fornisce acido alfa-linolenico, che abbassa il dolore e l'infiammazione.
  • Un bagno di acqua calda allevia la rigidità mattutina, aiuta a migliorare la circolazione sanguigna e riduce il dolore durante il movimento.
  • Mangiare cibi ricchi di antiossidanti ridurre l'infiammazione dei tessuti. Gli antiossidanti di particolare aiuto sono flavonoidi, carotenoidi, turpenici, allil solfuri e isotiocianati. Includere alimenti ricchi di antiossidanti come cavoli, mele, uva, pomodori, carote, spinaci, aglio e cipolle nella forma grezza tutti i giorni nella dieta.
  • Evitare cibi che causano disturbi del sonno come l'alcol, la caffeina. Anche il bere sociale può lasciarti stanco.
  • Garantire un'adeguata assunzione di proteine ​​in quanto mantiene la massa muscolare e quindi aumenta la forza. Includi legumi, dals, germogli, latticini a basso contenuto di grassi, carne magra come il pesce e il pollo per soddisfare i tuoi fabbisogni proteici giornalieri.
  • Ridurre la frequenza degli episodi dolorosi.
  • Incorporate calcio e magnesio nella vostra dieta attraverso prodotti lattiero-caseari, noci e integratori.
  • Idrate il vostro sistema con almeno otto bicchieri d'acqua al giorno. Hanno un sacco di succhi di frutta freschi e tè verde per ridurre l'influenza della reazione infiammatoria sui tessuti e facilitare il dolore.

Per saperne di più: Omeopatia per fibromialgia

  • Incorporando ricchi integratori antiossidanti come il coenzima Q 10, olio di primula e Le vitamine del complesso B stimolano il sistema immunitario e lo modulano per combattere l'effetto debilitante dello stress sul corpo.
  • Migliorare i livelli generali di fitness attraverso attività a basso impatto come il nuoto e il camminare aiutano a rafforzare i muscoli e a sopportare il dolore. Meditazione, respirazione profonda, yoga e massaggi aiutano a rilassare i crampi e alleviare il dolore nei punti delicati.
  • Divertirsi aumenta l'energia. Tutti voi dovete averlo sperimentato. Ricorda le volte in cui eri felice e ridendo, il tuo dolore e la stanchezza sembravano svanire. Cerca di impegnarti in attività che ti rendono veramente gioioso e felice
  • Smetti di fumare perché aumenta l'infiammazione e il dolore.

Anche se la condizione non ha una cura, adottando un approccio multidisciplinare e cercando il sostegno della famiglia e amici, gestire la fibromialgia diventerà più facile.

(Come pubblicato su Hindustan Times datato 01 Luglio 2019)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *