8 erbe che aiutano a migliorare la vista – My Health 24


Gli occhi sono probabilmente gli organi più sensibili del corpo umano e, poiché sono così delicati, possono anche essere vittime di un'ampia varietà di malattie e condizioni.

Questi possono variare da lievi a gravi e, a causa della dipendenza umana dalla visione, a volte possono interferire notevolmente con le attività della vita quotidiana.

Tuttavia, ci sono erbe che nutrono e sostengono gli occhi e assicurano che stiano bene a qualsiasi età.

Euphrasia

Euphrasia è stata usata per secoli per preservare la vista e la salute degli occhi. Gli studi hanno dimostrato la sua efficacia nel trattamento del rossore e dell'irritazione che accompagna condizioni come la congiuntivite (occhio rosa) e sono utilizzati nelle cliniche oftalmologiche di tutta Europa per questo scopo.

Cardo Mariano

Sebbene la maggior parte delle persone pensi a questa erba in relazione al trattamento del fegato, il cardo mariano lo rende anche un efficace trattamento per gli occhi. Il cardo mariano con principio attivo si chiama silimarina e ha dimostrato di essere efficace nel ridurre il livello di zucchero negli occhi dei diabetici, riducendo così la probabilità di sviluppare una grave patologia oculare nota come retinopatia diabetica, una delle principali cause di cecità.

Gingko Biloba

Sebbene utilizzata da secoli per trattare una varietà di condizioni del sistema nervoso, questa erba può anche trattare determinate condizioni oculari aumentando il flusso sanguigno nell'occhio, che può aiutare in condizioni gravi come la degenerazione maculare o il glaucoma. . Questa efficacia è stata dimostrata in numerosi studi clinici recenti.

Finocchio

La maggior parte delle persone sa che questa erba è un aiuto efficace per la digestione, ma il finocchio ha anche dimostrato di essere un efficace trattamento per gli occhi, specialmente per gli occhi acquosi o infiammati. Quando vengono utilizzati colliri, è stato dimostrato di essere un metodo per il trattamento della cataratta e del glaucoma e contiene un ingrediente attivo che può ridurre la pressione intraoculare.

Zafferano

Questa potente erba è un trattamento per malattie come la cataratta. In diversi studi, l'uso dello zafferano nelle cataratte dei pazienti è stato collegato a segnalazioni di miglioramento dell'acuità visiva, mentre un altro studio ha dimostrato che ha migliorato la sensibilità alle oscillazioni. retina di pazienti con degenerazione maculare.

Cranberry [19659002] I piloti di caccia della Seconda Guerra Mondiale avrebbero mangiato queste bacche per migliorare la loro visione, e la scienza moderna sta scoprendo che gli antociani che i mirtilli contengono aiutano a circolare nei più piccoli vasi sanguigni dell'occhio. Hanno effetti anti-infiammatori e antiossidanti, riducendo il danno e l'infiammazione della retina.

Tè verde

Le bustine di tè verde, quando posizionate sopra gli occhi, possono ridurre il gonfiore e le occhiaie. rendere la pelle delicata intorno agli occhi un aspetto più giovane e soda; Ciò è in gran parte dovuto alle sue proprietà antiossidanti e agli alti livelli di tannino.

Zafferano

Questa erba promuove la salute degli occhi attraverso le sue potenti proprietà antiossidanti, che prevengono i danni ossidativi agli occhi che possono spesso venire con l'invecchiamento; L'ossidazione è una causa che contribuisce a una serie di disturbi agli occhi. Può anche aiutare a ridurre il rossore e l'irritazione degli occhi asciutti a causa del fatto che è un potente antinfiammatorio.

Gli occhi sono bellissimi. E le erbe sopra menzionate possono mantenerle sane a qualsiasi età e trattare o migliorare varie condizioni degli occhi.

<! – << Precedente ->

<! – Successivo >> ->





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *