6 passaggi per istruire un cliente che si sta riprendendo da un infortunio


 10 minuti di fitness con James FitzGerald, Lean Mass è frainteso

10 minuti di fitness: 6 passaggi per allenare un cliente a riprendersi da un infortunio

Se hai mai visto un cliente lottare per tornare da un infortunio sai quanto può essere straziante sia per te (l'allenatore) che per il cliente. Nei 10 minuti di fitness di questa settimana James FitzGerald e Michael Philhofer discutono di sei passaggi di coaching per aiutare un cliente a riprendersi da un infortunio. Puoi guardare l'intero episodio da solo qui.

Infortuni, istruttori di fitness e ambito di pratica

James inizia questo episodio sottolineando che lavorare per riparare il dolore non rientra nell'ambito di pratica di un allenatore di fitness. "Lavoriamo per influenzare le persone attraverso le nostre parole e la punzonatura delle tastiere, non attraverso la manipolazione fisica", aggiunge James. Quando si lavora con un cliente che si sta riprendendo da un infortunio, è necessario assicurarsi di rimanere nel proprio ambito di pratica.

Il client di esempio

Michael imposta la scena per questa conversazione descrivendo un client di esempio che si sta riprendendo da un infortunio. Questo cliente era precedentemente competitivo, si era infortunato durante un passaggio e aveva l'aspirazione di tornare a un livello competitivo.

Il processo di lavorare con un cliente in recupero

Il primo passo quando si lavora con un cliente che si sta riprendendo da un infortunio è di parlarne. "Devi avere una conversazione sui loro obiettivi", dice James. L'obiettivo di questa conversazione è di portare il cliente al punto in cui dice: "Voglio fare di nuovo tutto ciò che ha causato la lesione senza dolore." Questo avvierà il processo di guarigione. Ma questo può venire solo da loro, devono davvero credere che miglioreranno o non lo faranno. "Questo è solo il primo passo nel processo di recupero, ma alla fine il più importante. Scopri come comprendere gli obiettivi del tuo cliente qui e inizia ad aiutare i tuoi clienti a riprendersi più velocemente oggi.

6 passaggi per istruire un cliente a riprendersi da un infortunio

  1. Visualizza e verbalizza il risultato
    • Come detto sopra, il cliente deve prima credere che può migliorare.
  2. Ingegnerizzazione inversa del movimento
    • Definisci un obiettivo finale e avvia una progressione che lavora verso di esso, a partire dal livello di cui il cliente ha bisogno. Ad esempio, se l'obiettivo è uno strappo di 200 libbre, la prima parte della progressione potrebbe essere un tubo in PVC, seguito da una barra scarica, quindi aggiungere peso nel tempo fino a raggiungere 200 libbre.
  3. Fai tutto il possibile per evitare il dolore [19659012] Questo fa parte del passaggio numero due. Nella progressione, devi assicurarti di non causare dolore. "Parlo anche 24 ore dopo, non lavoriamo con il dolore", afferma James.
  4. Usa la terapia cognitivo comportamentale (CBT) con feedback verbale
    • Questo passaggio evidenzia come devi parlare con il tuo cliente come lavorano attraverso la progressione. Ciò include il check-in e la contestazione di eventuali distorsioni o comportamenti negativi, inutili o non veritieri che potrebbero avere sulla loro lesione.
  5. Avvicinati il ​​più possibile al movimento
    • Verso la fine della progressione, l'allenatore deve avvicinare il cliente al movimento esatto possibile senza dolore.
  6. Supera il movimento
    • l'ultima fase della progressione è superare l'infortunio raggiungendo l'obiettivo finale. Se l'obiettivo era un movimento particolare, questa fase è quella in cui il cliente non solo lo esegue, ma lo fa con un peso maggiore o con una migliore espressione.

Sviluppa le competenze necessarie per la consultazione

Come evidenziato in questo episodio, la manipolazione fisica del cliente non rientra nell'ambito di pratica dell'allenatore. Come allenatore, una parte fondamentale del tuo ruolo nel recupero degli infortuni è offerta da eccezionali relazioni e capacità interpersonali. Questo è uno dei motivi per cui OPEX Fitness insegna agli allenatori a condurre consultazioni mensili con i propri clienti. Impara il nostro metodo professionale per condurre la consulenza del cliente gratuitamente in questo corso introduttivo.

 Nuovo invito all'azione

(visitato 7 volte, 7 visite oggi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *